Come pulire obiettivi da muffe e funghi

Il problema della muffa e dei funghi sopra gli obiettivi può essere un grande problema, ma si può risolvere facilmente, anzi prevedere.

0
323
Come rimuovere funghi e muffe dagli obiettivi

Sapevi che i tuoi obiettivi possono soffrire di muffe e funghi? É una realtà che purtroppo esiste e si verifica sopratutto in climi umidi, si sviluppano quando l’umidità riesce a penetrare all’interno dell’obiettivo e non si pulisce. Come si nota? Semplice, nell’ottica appariranno delle zone più scure come delle nuvole che danneggiano ovviamente la foto.

Il fungo annerisce il barilotto e si estende dal centro della lente fino ai lati, si alimenta con la polvere che trova e diventa molto difficile da rimuovere se non si scopre subito la sua esistenza.

Il modo migliore per evitare che si formino muffe e funghi dentro un obiettivo? Ovviamente è quello di mantenere la fotocamera pulita e conservare gli obiettivi in sacchetti di gel di silice per assorbire l’umidità in eccesso.

Una buona pulizia periodica delle lenti e delle componenti della fotocamera sono sempre indicate e programmarle a cicli periodici è il miglior modo per evitare la presenza di polveri e depositi di grasso.

Quindi come fare? Quali sono i consigli per evitare che si formino le muffe?

Conservare gli obiettivi in un luogo asciutto

L’umidità è il luogo preferito dalle muffe, per questo cerca di conservare gli obiettivi in confezioni di gel di silice in modo che si assorba l’umidità. Alcuni tipo di confezioni sono ri-utilizzabili dopo l’essiccazione in un forno basso, costano qualcosina di più ovviamente, ma sono molto più funzionali.

I funghi purtroppo si sviluppano in tempi molto rapidi, anche meno di una settimana, quindi mantenere un luogo asciutto e cambiarlo almeno una volta a settimana è essenziale.

É bene proteggere la reflex dalla pioggia sempre, anche quando c’è un po’ di umidità, potrebbe entrare nei meccanismi e rovinare le componenti elettriche.

Proteggere l’attrezzatura dalla pioggia

Purtroppo dopo la polvere il peggior nemico dell’attrezzatura fotografica è l’acqua. Abbiamo visto nell’articolo su come proteggere la reflex dalla pioggia quali sono i metodi migliori ed utilizzare un sacchetti di plastica, come quello per gli alimenti è un metodo molto veloce e funzionale.

Fai un taglio nella parte bassa in modo che il vetro frontale sia esterno e chiudi il sacchetto con un elastico sul corpo dell’obiettivo per tenerlo fermo.

Una volta a casa asciuga il sacchetto mi raccomando prima di toglierlo e non conservarlo mai insieme all’altra attrezzatura fotografica dentro lo zainetto fotografico.

Rimuovere i funghi sopra l’obiettivo

Può capitare di riprendere un obiettivo dopo tanto tempo e scoprire che ormai muffe e funghi hanno già intaccato il rivestimento protettivo delle lenti. Non temere, si può ancora sistemare il problema se sei ancora in tempo.

I funghi rischiano di rovinare per sempre le lenti, quindi bisogna agire il prima possibile. Esistono alcune miscele per rimuovere i funghi, una semplice è con il perossido di idrogeno mischiato con ammoniaca.

Usa un bastoncino di cotone per rimuovere i funghi per agire sulle zone incriminate, ma mi raccomando non fare troppa pressione perché rischi di aumentare il danno.

Purtroppo non stiamo parlando di polvere che puoi togliere con una pompetta per pulire la fotocamera, ma con la muffa c’è un lavoro ben più grosso da fare.

Ricordati sempre che la manutenzione è un investimento, è inutile spendere migliaia di euro per attrezzatura se poi li utilizzi ogni tanto e rischi di rovinarli. É necessario prendersi cura sia degli obiettivi che del corpo macchina a intervalli regolari e correre subito ai ripari appena ci si accorge del problema, sia che si tratti di funghi, di polvere o anche se si allenta una semplice vite.

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.