Come Recuperare Foto Sovraesposte

Qual è il problema delle foto sovraesposte? Si possono correggere? Come si fa su Photoshop?

0
196
Come Recuperare Foto Sovraesposte
Come Recuperare Foto Sovraesposte

Dopo una giornata infinita di scatti e di riprese, torni a casa felice, metti le tue foto sul computer e ti rendi conto che la maggior parte delle fotografie sono sovraesposte. Cosa fai? Ok, hai buttato una giornata di lavoro, ma puoi rimediare? Assolutamente sì! Devi sapere come correggere una foto sovraesposta con Photoshop o Lightroom altrimenti rischi di buttare tanto del tuo tempo!

In questo articolo scoprirai tutte le informazioni a riguardo delle fotografie sovraesposte e delle possibili soluzioni.

Definizione di foto sovraesposta

Ma da cosa dipende una foto sovraesposta? In primis, non stai leggendo la luce in modo corretto. I nostri occhi sono abituati a compensare le aree chiare e scure che ormai ci dimentichiamo che le telecamere non possono fare la stessa cosa.

Prova a pensare, quando guardi un edificio in una giornata di sole la facciata è nascosta nell’ombra ma il terreno ed il cielo è ben illuminato. Non c’è molta differenza nella luce ai nostri occhi. Certo possiamo individuare le zone ombreggiate o ben illuminate, ma la nostra fotocamera e sopratutto il suo sensore non ragiona allo stesso modo.

Se provi a fotografare la stessa scena, o l’edificio è troppo scuro e prendi il cielo o viceversa.

Ecco, ora che sai perché metà delle tue immagini risultano sovraesposte è il primo passo, anzi, sei già a metà dell’opera!

Leggere la situazione con gli istogrammi

Ma quindi come facciamo a capire come sta interpretando la luce la nostra macchina fotografica? Semplice, grazie all’utilizzo dell’istogramma!

Un semplice grafico che mostra la gamma tonale della scena esposta separando la situazione in 3 parti uguali:

  • Toni scuri
  • Toni chiari
  • Toni medi

Essere in grado di leggere in anteprima un istogramma ti aiuterà a sapere quando le foto che stai per acquisire sono in realtà con un’esposizione sbagliata e non corretta.

Da cosa lo capisci?

Semplice, quando la maggior parte dei pixel è raggruppata in un area dell’istogramma non è mai una buona notizia. Più pixel ha l’area, più grande è l’errore.

Per avere un’esposizione corretta bisogna avere una moderata distribuzione dei pixel su tutto l’asse.

Perché le mie fotografie sono sovraesposte?

Quindi perché le foto alla fine vengono sovraesposte? Le possibilità sono molteplici ma di sicuro stai interpretando male uno dei parametri di scatto.

Per risolverli prova a rileggere bene il funzionamento del triangolo di esposizione nella fotografia, è molto importante. Il rapporto tra apertura, velocità e sensibilità ISO determina proprio il risultato finale di queste situazioni.

Come recuperare foto sovraesposte

Ecco, ora che hai capito qual è l’errore, cerchiamo di risolverlo! Ti ho fatto tutta questa anteprima perché se non capisci dove commetti lo sbaglio continuerai a ripeterlo all’infinito!

Con il filtro graduato di Lightroom

Su Adobe Lightroom c’è uno strumento che funziona davvero molto bene e fa lo stesso lavoro di un filtro a densità neutra (lo stesso utilizzato dai fotografi nei paesaggi) e si chiama “strumento filtro graduato”

Basta andare nel modulo sviluppo, sotto l’istogramma ci sono 6 icone, quello che ci interessa è il quarto da sinistra. Selezionalo e modifica le impostazioni come le ritieni migliori.

Utilizzando la tecnica del Bracketing

Un modo per evitare che i fotografi rischiano di buttare le loro fotografie è quella di utilizzare il bracketing, ovvero scattare due foto extra ma con valori di esposizioni differenti rispetto a quello che ritieni corretto.

Questo ti darà la possibilità di prendere 3 situazioni tipo e di unirle per ottenere un’esposizione media .

É più o meno la stessa tecnica che viene utilizzata per le foto HDR

Correggere foto sovraesposte con photoshop

Puoi anche utilizzare lo strumento esposizione che trovi sia su Photoshop che su Lightroom e modificare i vari cursori per trovare una soluzione ottimale e corregge l’esposizione sbagliata.

Importante è ovviamente scattare in formato RAW perché con le fotografie in JPG non riuscirai ad ottenere un granché.

Motivo? Semplice, con le foto RAW vengono conservate tutte le informazioni di scatto, con le foto JPG no, sono delle fotografie compresse.

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.