HomeNews FotografiaBlackmagic Pyxis 6K è la full-frame più adattabile al mondo

Blackmagic Pyxis 6K è la full-frame più adattabile al mondo

Blackmagic Design ha catturato l’attenzione al NAB 2024 con il lancio della telecamera cinematografica full frame Pyxis 6K, un’innovativa aggiunta alla sua rinomata lineup. Caratterizzata da un design compatto e versatile, la Pyxis 6K promette di ridefinire gli standard di qualità e flessibilità nel mondo della produzione cinematografica.

La telecamera cinematografica Pyxis 6K di Blackmagic Design ha suscitato un notevole interesse al NAB 2024, offrendo una combinazione unica di prestazioni avanzate e versatilità senza pari nel suo segmento di mercato. Descritta come “la fotocamera digitale full frame più adattabile al mondo” da Blackmagic, la Pyxis 6K è stata progettata per offrire una soluzione completa per una vasta gamma di flussi di lavoro cinematografici.

Il design compatto e robusto della fotocamera, realizzato in alluminio lavorato, ne garantisce la portabilità senza compromettere la resistenza e la durata. Le numerose filettature presenti sulla fotocamera consentono agli utenti di personalizzare il loro setup aggiungendo facilmente accessori come rigging, maniglie e mirini elettronici.

La parte anteriore della fotocamera ospita un ampio attacco per l’obiettivo, mentre il lato sinistro presenta un display intuitivo e una serie di controlli fisici per un facile accesso alle impostazioni. I lati superiore, inferiore e destro della fotocamera includono una vasta gamma di slot e porte di espansione, tra cui slot per schede CFexpress, porte USB-C, ingressi per microfono e cuffie e molto altro ancora.

Sotto il cofano, la Pyxis 6K è dotata dello stesso sensore di immagine full-frame con risoluzione 6K della Cinema Camera 6K di Blackmagic, promettendo una qualità dell’immagine eccezionale e una gamma dinamica impressionante di 13 stop. La fotocamera offre una varietà di opzioni di ripresa, inclusi frame rate fino a 120 fps in Full HD e risoluzioni fino a 6K DCI 17:9.

Sebbene la fotocamera non disponga di un mirino elettronico integrato, è compatibile con il nuovo EVF annunciato da Blackmagic, offrendo un’esperienza di visione ottimizzata per gli utenti più esigenti.

La telecamera Blackmagic Pyxis 6K è già disponibile per il preordine, con un prezzo di $2.995 per le versioni con attacco L-Mount ed EF, e $3.195 per la versione con attacco PL, offrendo un’opzione per ogni esigenza e budget del creatore di contenuti cinematografici.

Con la telecamera cinematografica Pyxis 6K, Blackmagic Design continua a consolidare la sua posizione come leader nell’industria cinematografica, offrendo agli utenti una soluzione versatile e avanzata per le loro esigenze di produzione. Con una combinazione di prestazioni di alto livello, design innovativo e flessibilità senza pari, la Pyxis 6K promette di aprire nuove possibilità creative per i professionisti del settore.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI