HomeAttrezzatura FotograficaAction CamGoPro Hero 11 Black: La Recensione

GoPro Hero 11 Black: La Recensione

Il confronto tra il miglior prodotto e il miglior acquisto è fondamentale per comprendere appieno la nostra recensione della GoPro Hero11 Black, la nuova versione del dispositivo che ha a lungo dominato la categoria delle “action cam” e che oggi è praticamente sinonimo di “GoPro” anche quando si fa riferimento a marchi diversi.

Una delle migliori action cam sul mercato? Sicuramente.

Caratteristiche della GoPro Hero 11 Black

Le principali novità della nuova GoPro Hero11 Black riguardano il suo sensore, che ora ha un rapporto di dimensioni di 8:7, rappresentando un passo avanti importante, anche se non si tratta del tanto atteso sensore da 1 pollice. La struttura esterna rimane pressoché identica alla versione precedente, mantenendo le stesse dimensioni, porte di connessione e un peso praticamente invariato, con una differenza di soli 1 grammo. La fotocamera conserva i due display, di cui solo quello posteriore è touchscreen, con una diagonale di 2.7 pollici.

Una delle principali novità è rappresentata dalla stabilizzazione, ora denominata Hypersmooth 5, che offre un miglioramento significativo grazie al nuovo sensore. Questa funzione consente una stabilizzazione a 360°, permettendo di ruotare completamente la action cam mentre mantiene l’orizzonte costante, una caratteristica sorprendente resa possibile dal nuovo formato quasi quadrato del sensore.

Inoltre, la qualità delle riprese è migliorata con colori a 10 bit, il che garantisce una maggiore definizione e sfumature più ricche, particolarmente utili in situazioni di ombra o riprese con luci difficili.

La batteria ha visto una leggera evoluzione, con una capacità di 1720 mAh e una resa migliorata del 35%, promettendo prestazioni ottimali anche a temperature estreme.

La funzione Hyperview e l’opzione Timewarp 3.0 sfruttano il nuovo sensore e portano la definizione delle riprese a 5.3K nei formati 4:3 e 16:9. Le foto catturate ora raggiungono 27 megapixel, grazie alle dimensioni del sensore. Inoltre, sono state aggiunte nuove opzioni di effetti notturni, tra cui Star Trail e Light Painting, insieme alle Scie luminose dei veicoli, offrendo maggiori possibilità creative nella produzione di contenuti.

La modalità di ripresa Super View consente ora di catturare video a 5.3K a 60 fps, o addirittura 4K a 120 fps, aprendo nuove opportunità creative. Inoltre, è stato aumentato il numero di foto scattate nelle sequenze, ora 60/10, ovvero 60 foto in 10 secondi, il doppio rispetto alla GoPro Hero10 Black.

Con la nuova GoPro Hero11 Black, è stata introdotta una nuova organizzazione dei servizi cloud, in grado di creare highlight automatici dopo il caricamento dei filmati dalla action cam. Tuttavia, per usufruire di questa funzione, è necessario sottoscrivere un abbonamento ai servizi GoPro Cloud.

Come funziona GoPro Hero11 Black?

La GoPro Hero11 Black presenta una scheda tecnica sostanzialmente identica al modello precedente, ad eccezione del sensore. Tuttavia, le prestazioni rimangono simili e comportano purtroppo un notevole surriscaldamento, soprattutto quando si combinano alta definizione e un elevato numero di frame al secondo.

Abbiamo già discusso delle principali similitudini e differenze tra la GoPro Hero11 Black e la GoPro Hero10 Black, ma ora è il momento di menzionare che entrambi i modelli condividono una scocca impermeabile fino a 10 metri e un sensore GP2 incredibilmente reattivo.

Il funzionamento della GoPro Hero11 è in realtà piuttosto complesso e, allo stesso tempo, semplice, in quanto dipende dall’approccio che si desidera adottare. Se si vuole utilizzare la fotocamera senza troppa complicazione, è possibile farlo tranquillamente, registrando nel formato 8:7, riservandosi l’opzione di regolare le dimensioni delle riprese e le proporzioni in fase di montaggio.

Al contrario, chi preferisce un maggiore controllo può sfruttare tutte le opzioni di personalizzazione, comprese l’ampiezza delle riprese, la definizione, il numero di frame al secondo e il bilanciamento del bianco, per citarne alcune.

La GoPro Hero11 Black rappresenta ora lo standard di riferimento nel mercato, in quanto combina semplicità e complessità, offrendo prestazioni all’altezza di qualsiasi aspettativa. Non approfondiremo i dettagli tecnici dell’uso di GoPro Hero11, poiché il suo funzionamento può variare notevolmente in base all’approccio dell’utente. Tuttavia, è importante notare che questa action cam offre soluzioni estremamente efficienti, frutto di anni di esperienza, tenendo conto che questo nuovo modello giunge sul mercato a 18 anni dalla sua prima apparizione.

Vantaggi della GoPro Hero 11 Black

Ovviamente, GoPro Hero11 Black dimostra una maggiore efficacia nei video rispetto alle foto. È in grado di ottenere ottimi risultati anche in condizioni di scarsa illuminazione, ma non bisogna aspettarsi miracoli. Tuttavia, ciò che rende davvero interessante questa action cam è la sua capacità di compensare rapidi cambi di luce, adattandosi agilmente sia alle situazioni di luce intensa che a quelle buie. Questa flessibilità è un chiaro segno della potenza del suo processore e della sua abilità di calcolo, che sono entrambi efficienti ed efficaci.

Il punto di forza indiscusso di GoPro Hero11 Black rimane la stabilizzazione, che è ulteriormente migliorata e offre risultati sorprendenti. Abbiamo testato la fotocamera durante attività come corsa, monopattino e bicicletta, e i risultati sono stati sempre eccellenti.

Per quanto riguarda il surriscaldamento, è importante notare che se non ci sono differenze rispetto al modello precedente, non si tratta di un problema, ma piuttosto di un comportamento normale quando si utilizza una potente unità di elaborazione come questa. In realtà, il surriscaldamento potrebbe essere più una questione di percezione che una vera e propria problematica sostanziale.

Un vantaggio pratico di GoPro Hero11 Black è la compatibilità con tutti gli accessori disponibili da tempo sul mercato. Chi opta per questo nuovo modello potrà sfruttare gli accessori precedentemente acquistati, evitando costi aggiuntivi. È anche da tenere presente che lo standard GoPro è stato adottato da numerosi produttori, garantendo una vasta gamma di accessori disponibili, che è quasi insuperabile.

GoPro Hero11 Black vs DJI Action 3

Nel confronto tra GoPro Hero11 Black e DJI Action 3, spesso ci si pone domande frequenti, specialmente ora che questi due produttori sono in una sfida diretta e hanno lanciato i loro prodotti nello stesso giorno, addirittura alla stessa ora.

È importante essere trasparenti nell’analisi e tornare all’argomento iniziale, ovvero la distinzione tra il “miglior prodotto” e il “miglior acquisto”, poiché non sempre questi due concetti coincidono.

Nel confronto tra GoPro Hero11 Black e DJI Action 3, si osserva che GoPro offre risultati migliori in termini di qualità video e completezza del software. Tuttavia, DJI Action si distingue per la straordinaria stabilizzazione, nonostante sia venduta a un prezzo inferiore di 200 € rispetto alla concorrente.

Va notato che c’è una differenza nella risoluzione massima raggiungibile: GoPro offre una risoluzione di 5.3K, mentre DJI Action 3 arriva a 4K. Questo dettaglio influisce sulla possibilità di elaborare le immagini durante la fase di montaggio, ma 4K rappresenta comunque una risoluzione molto interessante.

La scelta tra i due dipende molto dalle esigenze dell’acquirente. Dal nostro punto di vista, anche considerando i vantaggi tecnologici di GoPro, attualmente DJI Action 3 rappresenta un “miglior acquisto” perché offre prestazioni solide senza imposizioni significative e consente di risparmiare una somma considerevole.

Recensione GoPro Hero11 Black: Conclusione

La recensione di GoPro Hero11 Black giunge alle conclusioni. Questa nuova versione rimane il punto di riferimento indiscusso del mercato, il parametro di riferimento per chiunque desideri entrare in questa competizione e cercare di affermarsi, nonostante la sfida rappresentata dalla preminenza di GoPro.

La già straordinaria qualità del modello precedente viene ulteriormente migliorata grazie al nuovo sensore. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che alcune caratteristiche intrinseche, come il problema del surriscaldamento, non sono state risolte.

Nel complesso, considerando sia i vantaggi che gli svantaggi, riteniamo GoPro Hero11 Black un acquisto eccellente, specialmente per coloro che sono già abituati a utilizzare questo tipo di dispositivo. Sulla questione se sia la migliore scelta assoluta, abbiamo già espresso la nostra opinione. La decisione spetta a te.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI