HomeNews FotografiaImmagine Satellitare Rivela Strabilianti "Ragni Neri" su Marte

Immagine Satellitare Rivela Strabilianti “Ragni Neri” su Marte

Un’immagine catturata dal Mars Express, l’orbiter dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), ha scatenato un forte interesse online. Questa ha rivelato formazioni simili a ragni neri sulla superficie della regione polare meridionale di Marte. Contrariamente a quanto potrebbe sembrare, questi “ragni” non sono creature viventi, ma piuttosto strutture formate da anidride carbonica, che assume colorazioni scure con l’aumento delle temperature marziane.

Queste strutture emergono dal ghiaccio e possono estendersi da 45 metri fino a 1 chilometro di diametro, creando pattern di crepe sulla superficie che ricordano un ragno. L’ESA spiega che l’anidride carbonica, carica di polvere scura, viene espulsa in aria formando alte colonne simili a geyser, per poi ricadere sulla superficie marziana.

Il fenomeno, avvistato nella zona denominata Angustus Labyinthus – erroneamente chiamata “città Inca” per le sue strutture simili a rovine – potrebbe in realtà essere composto da antiche dune di sabbia pietrificate o resti di ghiacciai, con alte pareti di sedimenti formatisi nel tempo.

Il Mars Express, con la sua telecamera stereo ad alta risoluzione, ha offerto negli ultimi vent’anni una visione dettagliata del pianeta, catturando immagini in 3D a colori e esplorando da vicino l’atmosfera, la superficie e il sottosuolo di Marte. Le sue scoperte hanno contribuito enormemente alla comprensione del Pianeta Rosso, rivelando dettagli sui crateri, le doline, le faglie tettoniche e molto altro.

Marte continua a sorprenderci con le sue meraviglie geologiche, dimostrandosi un pianeta sempre più affascinante da esplorare.

Fonte: https://www.esa.int/Science_Exploration/Space_Science/Mars_Express/Signs_of_spiders_from_Mars

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI