Nikon 70-300mm f/4.5-6.3G DX VR: Recensione

Recensione dell'obiettivo Nikon 70-300mm f/4.5-6.3G DX VR AF-P.

Nikon 70 300mm recensione

In questa recensione vedremo insieme un teleobiettivo zoom DX Nikon, il Nikon AF-P DX NIKKOR 70-300mm f/4.5-6.3G ED VR, uno dei tre obiettivi DX esistenti con la sigla AF-P, insieme al Nikkor 18-55mm e al nuovo obiettivo grandangolare Nikkor 10-20mm VR. 

AF-P è sinonimo di un nuovo pezzo di tecnologia: un motore di messa a fuoco pulsato/passo-passo.

Bisogna dire che questo prodotto non ha scatenato molto entusiasmo, in quanto è un obiettivo interamente in plastica progettato principalmente per DSLR entry-level, quindi orientato ad un mercato consumer.

L’obiettivo Nikkor 70-300mm DX VR AF-P è attualmente venduto in molti set popolari con corpi DSLR come D5600, D3400 e D7200 e proprio per questo la nostra concezione unisce gli obiettivi del kit ad una bassa qualità costruttiva e le prestazioni ottiche piuttosto mediocri ma bisogna dire che Nikon è riuscita a produrre alcuni obiettivi zoom DX di base decentiche offrono un ottimo rapporto prestazioni / prezzo. 

Anche se molti fotografi appassionati richiedano DX a focale fissa dedicati, Nikon ha deciso di investire le proprie risorse in zoom DX ancora più leggeri e compatti, come l’obiettivo 70-300 mm DX VR AF-P. 

Compatibilità dell’obiettivo Nikon 70-300mm

La linea AF-P è compatibile solo con i più recenti corpi DSLR Nikon, quindi il numero di fotocamere utilizzabili con l’obiettivo è limitato.

  • Modelli completamente compatibili: anche per le fotocamere compatibili, potrebbe essere necessario l’aggiornamento del firmware. I modelli completamente compatibili sono: D7500, D5600, D5500, D5300, D3400, D3300, D500 e modelli successivi
  • Modelli compatibili con funzioni limitate: serie D5, D810, Df, D750, D7200, D7100, D5200, Nikon serie 1 con FT1
  • Modelli incompatibili: serie D4, serie D3, serie D2, serie D1, serie D800, D700, D610, D600, serie D300, D200, D100, D7000, D5100, D5000, D90, D80, serie D70, D3200, D3100, D3000, Serie D60, D50, D40, fotocamere a pellicola

Caratteristiche tecniche

Il Nikon 70-300mm VR AF-P è un obiettivo tele-zoom leggero, piccolo e ultra-portatile, che si adatta perfettamente e si bilancia bene con tutte le DSLR con sensore di ritaglio formato DX. Pesa solo 415 grammi e la versione non VR è leggermente più leggera di circa 10 g. Ovviamente il peso così basso è dovuto al suo design interamente in plastica. Specifico subito che non ho problemi con gli attacchi in plastica, anche perché la Nikon ha iniziato a usarli anche in alcuni obiettivi più costosi.

Entrando nel tecnico, l’obiettivo ha un totale di 14 elementi in 10 gruppi con un elemento a bassissima dispersione con nessun elemento asferico.

Lo zoom 4,3x di questo obiettivo 70-300 mm è una buona gamma, che offre una vasta portata sui corpi DX. Il predecessore DX diretto di questo obiettivo offriva anche una gamma più ampia avendo 55 mm sull’estremità corta.

L’anello dello zoom è molto grande e occupa la maggior parte del barilotto dell’obiettivo, il che rende facile ingrandire e rimpicciolire con la mano sinistra, tenendo la fotocamera con la mano destra.

L’anello è perfettamente smorzato con la giusta quantità di resistenza e lo scorrimento dello zoom non è un problema.

Nella parte anteriore è posizionato un anello di messa a fuoco relativamente sottile, tuttavia, grazie alle dimensioni molto compatte, il posizionamento dell’anello nella parte anteriore mantiene comunque l’operazione molto semplice.

La serie “P” di obiettivi NIKKOR di Nikon utilizza motori passo-passo per mettere a fuoco in modo più fluido e silenzioso rispetto ai precedenti sistemi di azionamento.

Questo sistema di guida silenzioso rende gli obiettivi ideali per l’uso durante le riprese video. 

Sorprendentemente, la linea di obiettivi AF-P, incluso questo tele-zoom 70-300 mm, non ha interruttori meccanici (VR o AF/MF). L’assenza dell’interruttore AF/MF non è un grosso problema, poiché l’obiettivo è dotato di un’opzione di override manuale costante, che si presenta come una nuova funzionalità. 

Recensione

Vediamo nel dettaglio tutte le sue caratteristiche.

Messa a fuoco

L’obiettivo mette a fuoco in modo silenzioso, preciso e abbastanza affidabile. Dato il prezzo e la costruzione, questa è una sorpresa molto positiva. Il comunicato stampa di Nikon che prometteva “più silenzioso e più fluido per la messa a fuoco automatica rispetto a un obiettivo AF-S, rendendo questi obiettivi ideali per le riprese video con una DSLR” non ha mentito.

L’obiettivo acquisisce la messa a fuoco molto velocemente e senza alcun rumore. Nessuno dei miei obiettivi DX si concentra così velocemente. Sorprendentemente, c’è un silenzio quasi completo mentre il motore passo-passo sta mettendo a fuoco. Questo è abbastanza insolito se sei abituato all’AF-S (tecnologia del motore a onde ultra silenziose) che emette un suono acuto durante la messa a fuoco. 

L’override manuale è un’ottima funzionalità da avere nel caso in cui si scatti in condizioni difficili (contro il sole) e l’obiettivo stia cacciando. Puoi quindi aiutare l’obiettivo a “trovare” la giusta gamma e farlo scattare a fuoco.

Nonostante l’apertura lenta (f/6.3 a 300 mm), questo è ancora un obiettivo utilizzabile per interni/fotografia in condizioni di scarsa illuminazione.

Nitidezza e contrasto dell’obiettivo

Quando si tratta di nitidezza, questo obiettivo è davvero eccezionale. 

A 70 mm, la nitidezza sia al centro che agli angoli è buona a tutta apertura a f/4.5, molto buona a f/5.6 ed eccellente da f/8 e inferiori. Lo stesso vale per altre lunghezze focali fino a 200 mm. La nitidezza centrale è eccellente fin dall’apertura più ampia, con un picco sempre compreso tra f/8-f/11. Gli angoli sono solo un po’ più morbidi.

Riduzione delle vibrazioni

Tieni presente che esistono due versioni di questo obiettivo: una versione VR e una non VR. Sinceramente non capisco davvero il punto di produrre una versione non VR, ma forse i filmaker non hanno bisogno della VR con alcune apparecchiature professionali per videocamera fissa.

Allo stesso modo, anche se acquisti la versione stabilizzata, non stupirti che su questo obiettivo manchi l’interruttore VR. Con i corpi completamente compatibili, la funzione VR può essere attivata/disattivata tramite il menu della fotocamera. 

Bokeh

La qualità del bokeh che questo obiettivo produce è buona, non del tutto liscia, ma non ci si può aspettare.

Vignettatura

La vignettatura appare su tutte le lunghezze focali, maggiore è la lunghezza, maggiore sarà la vignettatura che vedrai. Fermare l’obiettivo a f/8 aiuta molto, e a f/14 la diminuzione della luce scompare. Non un risultato perfetto. La vignettatura, tuttavia, può essere facilmente corretta nella maggior parte dei programmi software di post-elaborazione.

Aberrazione cromatica

Il Nikon 70-300mm VR AF-P ha una quantità molto controllata di aberrazione cromatica (CA) al centro dell’inquadratura (e un po’ meno negli angoli), a causa degli elementi in vetro ED utilizzati come parte del design ottico. 

Distorsione

La distorsione è ben controllata alle lunghezze focali corte, con una lievissima distorsione a cuscinetto a medio e lungo raggio. Tutte le fotocamere su cui si concentra correttamente possono correggere questa distorsione automaticamente: assicurati solo di avere il firmware più recente nella tua fotocamera.

Giudizio finale

Questo obiettivo sostanzialmente supera i precedenti obiettivi 55-200 mm e 55-300 mm sotto tutti gli aspetti. Lo svantaggio più grande è la sua potenziale incompatibilità con le vecchie fotocamere e la mancanza di interruttori sull’obiettivo, rendendo piuttosto difficile attivare e disattivare alcune funzioni. Inoltre, anche l’apertura massima più piccola a 300 mm è un po’ limitante, anche se si potrebbe sostenere che la velocità più lenta sia compensata dalla grande nitidezza dell’obiettivo. Questo obiettivo non è certo una super obiettivo in condizioni di scarsa illuminazione, ma grazie all’eccellente meccanismo di messa a fuoco AF-P, è possibile scattare azioni rapide in condizioni di luce diurna. Il prezzo, senza dubbio, è un altro vantaggio chiave.

Miglior Prezzo

In offerta
Nikon Nikkor AF-P DX Obiettivo 70-300MM F/4.5-6.3G ed VR, Nero [Nital Card: 4 Anni di Garanzia]
  • Zoom leggero e compatto, in formato DX 4,3x dotato dell'eccezionale sistema di riduzione vibrazioni di Nikon
  • Il nuovo Motore AF di Nikon assicura una messa a fuoco veloce, fluida e discreta dell'obiettivo, perfetta per la ripresa di filmati
  • Specificamente progettato per sfruttare al massimo l'elevato numero di pixel e il sensore di immagine avanzato delle fotocamere DSLR Nikon
  • AF-P DX NIKKOR 70-300MM F/4.5-6.3G ed VR, tappo dell'obiettivo anteriore a scatto LC-58 da 58 mm, copriobiettivo posteriore
Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui