HomeNews FotografiaNikon deposita un brevetto per un nuovo sistema di teleobiettivi

Nikon deposita un brevetto per un nuovo sistema di teleobiettivi

Nel 2024, Nikon ha affrontato una fase iniziale impegnativa, caratterizzata dall’acquisizione del gigante nel settore delle fotocamere cinematografiche, Red, una mossa sorprendente nell’industria. La compagnia sembra determinata a spingere ulteriormente lo sviluppo, come dimostrato dal deposito di brevetti mirati all’espansione della sua linea di obiettivi Z.

Da quando sono stati introdotti i primi obiettivi Nikon Z alla fine del 2018, l’azienda ha continuato a sviluppare una vasta gamma per accompagnare le sue migliori fotocamere mirrorless Nikon. I nuovi brevetti sembrano concentrarsi su un sistema ottico a focale fissa medio-tele, diverso da quelli attuali, forse indicando progetti per una nuova serie di obiettivi.

Il brevetto P2024045767, depositato il 2 aprile 2024, sembra dedicato a un nuovo sistema ottico per ridurre le variazioni delle lenti, come l’aberrazione sferica e l’astigmatismo, durante la messa a fuoco.

La descrizione del brevetto afferma: “Uno degli obiettivi della presente invenzione è fornire un sistema ottico che riduca le variazioni dell’angolo di campo durante la messa a fuoco. Finora, sono stati proposti sistemi ottici adatti per fotocamere, fotocamere digitali, videocamere, e così via. In un sistema ottico di questo tipo, è essenziale minimizzare le variazioni dell’angolo di campo durante la messa a fuoco.”

Asobinet ha condotto un’analisi dettagliata del brevetto, presentando esempi e descrizioni di nuovi obiettivi come l’85 mm f/1.4, l’85 mm f/1.8, l’85 mm f/1.2 e il 70 mm f/1.8. Attualmente, Nikon offre già l’85 mm f/1.2 S e l’85 mm f/1.8 S per la serie Z, ma potrebbe essere in corso lo sviluppo di modelli aggiornati con un sistema ottico migliorato e, magari, un’apertura di f/1.4 per colmare eventuali lacune nel mercato.

Un’altra ipotesi, che potrebbe rispondere più alla mia personale curiosità, è l’introduzione di un altro obiettivo “Signature”. Alcuni dei migliori obiettivi Nikon appartengono a questa categoria, offrendo prestazioni superiori e qualità ottica eccezionale, come il Nikon Z 58mm f/0.95 Noct S o il Nikon Z 135mm f/1.8 S Plena. Questo potrebbe spiegare il sovrapporsi tra gli obiettivi proposti e quelli già esistenti.

Come accade spesso con i brevetti, non c’è alcuna certezza che i prodotti verranno effettivamente lanciati sul mercato; spesso vengono utilizzati per scopi di ricerca e sviluppo.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI