HomeNews FotografiaNikon Z9: Il nuovo firmware 4.0 la rende indipendente!

Nikon Z9: Il nuovo firmware 4.0 la rende indipendente!

La versione 4.0 del firmware per la Nikon Z9 mira a rendere più facile per i fotografi, tra le altre cose, riconoscere e catturare il momento perfetto nelle riprese.

Auto-Capture praticamente perfetto

Probabilmente la caratteristica più notevole offerta da questo aggiornamento è la cosiddetta acquisizione automatica. Invece di sperare nel momento giusto, la fotocamera prende il controllo dei tempi in base a criteri preimpostati come movimento, distanza e percezione del soggetto. Secondo Nikon, la nuova modalità riconosce automaticamente il momento perfetto e quindi preme automaticamente il pulsante di scatto.

“[Auto capture] è stato aggiunto al menu di acquisizione delle foto. Gli utenti possono selezionare i criteri di rilevamento tra [Movimento] (la direzione in movimento dell’oggetto), [Distanza] (la distanza dell’oggetto dalla telecamera) e [Consapevolezza del soggetto] (se il tipo di soggetto selezionato viene riconosciuto o meno) e la telecamera lo farà automaticamente scattare foto mentre sono riconosce gli oggetti che corrispondono ai criteri selezionati. Si noti che [Distanza] è disponibile con gli obiettivi NIKKOR Z e potrebbe non funzionare come previsto con altri obiettivi.”

Anche il tempo per lo scatto continuo con Pre-Release Capture nello scatto continuo ad alta velocità è aumentato significativamente da 30 a 300 secondi. Ci sono anche opzioni di dimensioni aggiuntive per le funzioni della scheda di memoria e incrementi estesi per il bracketing automatico, che dovrebbero fornire maggiore flessibilità.

Miglioramenti per i filmmaker

Anche il menu video ha ricevuto un aggiornamento. La registrazione video N-Log ora beneficia delle opzioni di bassa sensibilità ISO. Ora è possibile registrare video al rallentatore e lo zoom digitale ad alta risoluzione consente una gamma più ampia di velocità.

Sono state apportate modifiche anche ai controlli. La funzione di zoom motorizzato degli obiettivi corrispondenti è ora supportata e sono stati aggiunti numerosi controlli personalizzati e funzioni assegnabili. Durante la riproduzione, ora sono disponibili opzioni per dare priorità ai caricamenti.

Integrazioni di rete e app

Anche le integrazioni di rete e app hanno visto miglioramenti. Le modifiche alla configurazione della telecamera ora consentono l’attivazione sincronizzata con un massimo di sedici telecamere per gruppo. L’app NX MobileAir consente inoltre di scaricare le impostazioni della fotocamera sui dispositivi mobili.

La fotocamera ha anche ricevuto una serie di altri aggiornamenti, tra cui una maggiore precisione nel tracciamento 3D e una messa a fuoco migliorata, e sono stati risolti i problemi con la risposta della fotocamera e del mirino.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO