HomeNews FotografiaNikon Z9 sta ricevendo un altro enorme aggiornamento

Nikon Z9 sta ricevendo un altro enorme aggiornamento

Nikon mantiene la sua promessa di aggiornare frequentemente il software delle sue fotocamere, con la Z9 al centro dell’attenzione.

Ultimo aggiornamento significativo dalla sua uscita

Dal suo lancio nel 2021, la Nikon Z9 si arricchisce ora di un significativo aggiornamento di funzionalità rivolto ai fotografi di sport e ritratti con il nuovo firmware versione 5.00. Questo aggiornamento, il quarto in termini di importanza dall’introduzione della fotocamera, introduce notevoli miglioramenti nell’autofocus, nell’elaborazione delle immagini e nelle funzionalità operative, seguito dall’aggiornamento alla versione 4.00 a metà 2023.

L’aggiornamento pone particolare enfasi sull’ottimizzazione per la fotografia sportiva, rendendo la funzione di acquisizione automatica notevolmente più versatile. Gli utenti possono preimpostare l’orario di inizio e la durata degli scatti automatici a raffica, migliorando l’efficienza della batteria. Questa funzione è ora estesa alla modalità DX e include il riconoscimento avanzato di soggetti, come gli aerei, con una cornice gialla che indica la modalità standby.

Per i soggetti particolarmente rapidi, è stata aggiunta un’opzione che consente di scattare a 15 fotogrammi al secondo in modalità High-Speed Frame Capture+. Inoltre, l’aggiornamento incorpora una funzione di riduzione dello sfarfallio con preimpostazioni specifiche per le comuni luci a LED e schermi.

L’intelligenza artificiale avanzata arricchisce le nuove funzionalità di ritratto, con il Picture Control “Rich Tone Portrait” creato per offrire una base morbida per la pelle, ideale per il ritocco. Le funzioni “Portrait Impression Balance” e “Skin Beautification” migliorano l’aspetto dell’immagine non appena viene catturata.

Per i ritrattisti, il miglioramento nel riconoscimento dei volti e l’integrazione degli obiettivi Nikon con controllo dell’apertura di sfocatura assicurano un controllo preciso della messa a fuoco. Anche la luce continua LED del Profoto A10 è ora supportata come illuminazione ausiliaria AF.

Maggiore personalizzazione

L’aggiornamento porta miglioramenti anche per i professionisti, con la possibilità di gestire separatamente le impostazioni di scatto per le modalità foto e video da A a D. La messa a fuoco manuale è facilitata dall’anteprima dell’apertura, e l’intensità e il colore della cornice di messa a fuoco sono personalizzabili.

Sono state aggiunte ulteriori possibilità di personalizzazione con più pulsanti e quadranti multifunzione per assegnare funzioni come la nuova “Retouch Adjustment”. Le nuove opzioni di visualizzazione per serie di immagini, la velocità di riproduzione video variabile e un miglioramento nella trasmissione diretta tramite dispositivi mobili attraverso la modalità stazione Wi-Fi arricchiscono ulteriormente l’aggiornamento.

Nikon si impegna a “soddisfare le esigenze degli utenti” con aggiornamenti così completi, ma solo il tempo dirà quanto saranno efficaci queste nuove funzioni nella pratica e se riusciranno a incontrare tutte le aspettative dei fotografi.

Per il download, il registro delle modifiche completo e le istruzioni di installazione del firmware, consultare direttamente il sito di Nikon.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI