HomeNews FotografiaNikon sta inviando la Z9 sulla luna con la NASA

Nikon sta inviando la Z9 sulla luna con la NASA

Nikon sta collaborando con la NASA per equipaggiare la missione Artemis con equipaggio diretta sulla Luna. Una versione modificata della Nikon Z9 sarà utilizzata per catturare immagini lunari.

Il ritorno dell’uomo sulla Luna è programmato per il 2026 con la missione Artemis III, che segnerà il primo allunaggio umano dal 1972 e vedrà la partecipazione della prima donna. Durante i circa sette giorni di permanenza lunare, l’equipaggio condurrà esperimenti scientifici, documentati attraverso l’obiettivo della Nikon Z9, introdotta nel 2021.

Nikon ha confermato di aver siglato un’intesa con la NASA per lo sviluppo di una Handheld Universal Lunar Camera (HULC) per il programma Artemis, basandosi sulla Nikon Z9 attuale che verrà adattata per resistere alle condizioni lunari. La fotocamera dovrà essere modificata per sopportare le estreme condizioni di temperatura e radiazioni della Luna. Nikon ha già esperienza nell’adattare le sue fotocamere per l’uso nello spazio sulla ISS con firmware speciali, ma le sfide poste dalla Luna richiedono ulteriori adeguamenti, inclusi l’isolamento termico e modifiche a obiettivi e corpi macchina.

Un elemento chiave di questa collaborazione è lo sviluppo di una maniglia speciale che permetterà agli astronauti di maneggiare la fotocamera facilmente anche indossando i guanti spessi delle tute spaziali. Questa maniglia si attaccherà alla fotocamera tramite un connettore a 10 pin, garantendo che gli astronauti possano operare la fotocamera senza ostacoli durante le loro esplorazioni lunari.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI