Tamron 35-150 Recensione: Finalmente qualcosa di diverso

La recensione, la scheda tecnica e le caratteristiche del Tamron 35-150mm

0
98
Recensione Tamron 35-150mm

Considerando che quasi tutti i fotografi amatoriali e non utilizzano degli obiettivi con lunghezze focali standard per le riprese quotidiane, scegliere un obiettivo in questi casi può essere molto importante. Il Tamron 35-150 potrebbe finalmente trovare la risposta definitiva?

Di solito venivano preferiti gli obiettivi 24-70 per le fotografie di tutti i giorni, ma diciamocelo, sono delle lenti abbastanza grandi e pesanti senza poi arrivare ad una vera lunghezza focale sufficiente. La Tamron con il suo 35-150mm f / 2.8-4 Di VC OSD ha provato a fare qualcosa di realmente rivoluzionario. Ma vediamolo meglio questa lente e scopriamo insieme perché la reputo uno dei migliori obiettivi Tamron sul mercato.

Le caratteristiche tecniche

Compatibilità: Canon EF, Nikon F
Costruzione obiettivo: 18 elementi in 14 gruppi
Angolo: 63-16 gradi
Lame diaframma: 9
Apertura minima: f / 16-22
Minima distanza di messa a fuoco: 0,45 m
Massimo rapporto di ingrandimento: 0.27x
Dimensione filtro: 77mm
Dimensioni: 84x127mm
Peso: 796g (C) 790g (N)

Caratteristiche Tamron 35-150mm

Materiali e design

Stiamo parlando di un obiettivo zoom da 35-150mm, molto versatile sulle fotocamere full frame e molto efficace anche sulle macchine fotografiche APS-C per via del fattore di crop. Tenendo conto di questo ultimo fattore lo zoom equivale ad un 53-225mm per le macchine fotografiche Nikon e un 56-240mm per le reflex Canon.

La Tamron però ha confessato di aver progettato questo obiettivo per le fotocamere Full Frame in modo da poter sfruttare a pieno le estremità. Per esempio a 35mm si trova la larghezza ideale per le composizioni grandangolari, a 85mm una media lunghezza perfetta per le foto testa-spalle e a 150mm ideale per i primi piani.

Per quanto riguarda i materiali utilizzati la Tamron sta migliorando notevolmente e questo obiettivo possiede il rivestimento al fluoro sull’elemento frontale per respingere il grasso e l’umidità. Molto resistente alle condizioni climatiche avverse come vento e pioggia.

La doppia unità di microelaborazione aiuta a garantire il sistema di autofocus in modo veloce e preciso con una stabilizzazione molto efficace. Per la precisione il sistema per la messa a fuoco è il Autofocus OSD (Optimized Silent Drive) e il sistema di stabilizzazione è il VC (Vibration Compensation) con un’efficacia fino a 5 stop.

Il percorso ottico comprende 3 elementi asferici ibridi con 3 elementi LD a bassa dispersione oltre ad avere un rivestimento BBAR a nanostruttura per ridurre al minimo i fastidiosi effetti ghost sulla lente.

Prestazioni

Ma vediamo come si comporta questo obiettivo nella vita di tutti i giorni.

A 50mm l’apertura si riduce a f/3.2 e f/4 da 105mm in poi. Potrebbero sembrare delle aperture strette per i ritrattisti o chiunque voglia avere una profondità di campo più stressa ma ti posso assicurare che l’effetto Bokeh è di ottima qualità quando si scatta a tutta apertura, aiutato comunque da un diaframma a 9 lamelle ben arrotondate.

Per quanto riguarda la nitidezza è molto buona su tutta la gamma di zoom per tutto il fotogramma anche alle aperture più ampie con un buon contrasto e resa cromatica. La vignettatura è piuttosto evidente quando si scattano foto ad apertura piena ma si può sfruttare per le foto come caratteristiche.

Credito immagine: Future

Recensione

Scegliere il Tamron 35-150mm f / 2.8-4 Di VC OSD può essere davvero una buonissima mossa per chi sta cercando un obiettivo da utilizzare in quasi tutte le situazioni. La qualità delle foto è impeccabile sia a lunghezze corte che lunghe ma il vero punto di forza di questo obiettivo è la gestione veloce e precisa dell’autofocus e dei sistemi di stabilizzazione.

Forse l’unico neo è il diaframma a controllo elettromagnetico che consente di scattare ad apertura piena solo alcune vecchie reflex digitali Nikon.

La distorsione si avverte leggermente a 35mm, ma nulla di particolarmente rilevante.

Distorsione Tamron 35-150mm
(Credito immagine: future)

Opinione finale

Ci sono sul mercato davvero molti obiettivi zoom standard sia per Canon che per Nikon, ma questo obiettivo da una mano nella scelta. Offre una maggiore portata del teleobiettivo senza limitare il grandangolare con prestazioni comunque di qualità e una nitidezza dell’immagine molto buona. Il suo rapporto qualità/prezzo lo rende per questo un ottimo acquisto.

Pregi:

  • Lunghezza focale molto versatile
  • Stabilizzatore ottico a 5 stop
  • Ottima qualità e gestione delle immagini

Difetti:

  • Il massimo angolo di visione può sembrare limitante

Miglior prezzo

Tamron AF 35-150 mm F/2.8-4 Di VC OSD per Nikon F DSLR
  • Obiettivo zoom ad alta velocità di alta qualità
  • Dual MPU ad alta velocità per una rapida messa a fuoco automatica e 5 stop compensazione delle vibrazioni.
  • Distanza minima dell'oggetto di 45 cm.
  • Struttura resistente all'umidità.
  • Rivestimento Flourine
Fotografia Moderna è stata fondata nell'estate del 2015 per dare un nuovo volto alla community fotografica di internet. Iniziata come passione e hobby è diventato in poco tempo uno dei portali più visualizzati in Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018. Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.