Andrea Carradori: Humans of Photography

Andrea carradori

Mi chiamo Andrea Carradori ho 32 anni, vivo a Pergola in provincia di Pesaro e Urbino ma sono nato a Fossombrone.

Intervista a Andrea Carradori

Quando hai iniziato a fotografare e cosa ti ha spinto?

Ho iniziato a fotografare da piccolo con i rullini che per me erano degli oggetti strani perché non riuscivo a capire come potesse un rullino trasformarsi in foto a colori. Mi ricordo che ogni volta c’era un evento (matrimoni, cresime, comunioni ecc..) mi mettevo a fianco dei fotografi di turno con la macchina fotografica di mio padre una Canon eos 5000 e cercavo di copiarli, loro erano sempre contenti e mi davano un sacco di rulli per scattare, anche perché sarebbero stati loro che gli avrebbero sviluppati quindi in un certo senso ci guadagnavano anche loro. Ogni scusa era buona per fregare la Canon di mio padre e incominciare a scattare, anche con la polaroid, per non parlare poi delle usa e getta che grande invenzione. Non so perché ma mi è sempre sembrato una cosa istintiva prendere la macchina e fotografare, come un estensione di me anche se ero piccolo e non capivo il perché e non capivo come facevo. Nell’adolescenza ho perso un po’ la mania di scattare con la macchina. È tornata quella voglia di immortalare quei bellissimi momenti con una compatta presa con i soldi racimolati qua e là. E quella compatta mi ha accompagnato fino qualche anno fa quando ho deciso che le mie foto potevano diventare un hobby che poi si sarebbe trasformato in un lavoro.

Qual è il tuo genere fotografico e perché hai scelto proprio questo?

Il mio genere fotografico è la fotografia di famiglia e premaman, con in mezzo qualche ritratto quando me lo chiedono. Ho scelto questo genere fotografico perché la famiglia la ritengo la cosa più importante che abbiamo a questo mondo, non ricordiamo le cose materiali, ma le emozioni che proviamo con i nostri cari. Fotografare le famiglie e fargli provare queste emozioni è un onore per me.

La tua attrezzatura fotografica?

La mia attrezzatura è molto minimal, perché sono dell’idea che debba aiutare e semplificare il mio lavoro e non diventare una gara a chi ha l’obbiettivo più grosso. Uso per il lavoro una Canon 5d mark III con un classico 24-104 e ho un Canon ef 50mm 1.4, che uso per i ritratti e gli shooting in esterna. Per interno ho un set fotografico composto da due softbox e due obrelli con diversi tipi di fondale che uso per i ritratti e le foto premaman. E ritengo che tutto quello che ho è quello di cui ho bisogno, non voglio caricare la mia borsa fotografica al massimo, ma essere leggero e agile durante i miei lavori. Per hobby parto con la mia 250d e un 18-200 a fotografare i panorami e i posti caratteristici delle zone dove mi trovo o che visito.

Che software utilizzi per la post-produzione?

Il mio software preferito è lightroom. Uso il 99% delle volte solo quello. Mi aiuta sia nelle scrematura delle foto da me fatte dandogli voti o altri filtri, e sviluppo i miei raw solamente con quello, è un software per fotografi fatto da fotografi e si vede e si sente. Semplifica di molto la mia post-produzione ed è ordinato e completo da usare anche se semplice.

Cosa vuoi trasmettere con la tua fotografia?

Io dalle mie foto desidero che i miei clienti o qualsiasi persona che le guarda sentano l’emozione ipensieri e lo stato d’animo che si ha quando si vive quel momento bello o quel determinato periodo che in quel istante che viene congelato. Certo è solo una piccola parte delle loro storie, ma vorrei che riguardando quegli scatti sentano tutto il bello e l’amore che ha coinvolto la loro vita e le vite che sono nate.

Il mio sito internet:
https://andreacarradori.wixsite.com/andreaph

La mia pagina Instagram:
https://www.instagram.com/andreacarradori.ph/

La mia pagina facebook:
https://www.facebook.com/andreacarradori.ph

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui