Che cos’è una lente di Fresnel e come viene utilizzata

lente di fresnel

Hai sentito nominare un obiettivo Fresnel ma non sai cosa sia e come puoi utilizzarlo per migliorare la tua fotografia? Questo articolo cercherà di rispondere a tutte le domande riguardo le lenti fresnel e di come influiscono in una foto.

Che cos’è una lente di Fresnel?

Un obiettivo di Fresnel è in pratica un obiettivo compatto sviluppato per l’uso nei fari. Fu sviluppato per la prima volta dal fisico francese Augustin-Jean Fresnel nel 1822.

Il design utilizza una serie di sezioni anulari concentriche per produrre un obiettivo con un’ampia apertura e una breve lunghezza focale. Questo li rende ideali per situazioni dove lo spazio è limitato, come appunto nelle fotocamere e nei proiettori.

Le lenti di Fresnel sono spesso utilizzate come lenti di condensazione per focalizzare la luce da un’area più ampia su una più piccola. In fotografia, potresti trovarlo utile quando usi una piccola unità flash per illuminare un soggetto a distanza.

Come funziona una lente di Fresnel?

Una lente di Fresnel è composta da scanalature concentriche sulla sua superficie e proprio questo lo rende molto più sottile e leggero di un obiettivo tradizionale.

La lente di Fresnel piega la luce che la attraversa. Ogni scanalatura rifrange la luce in modo diverso, quando tutta la luce è combinata, forma un unico raggio che si concentra su un punto.

A cosa servono le lenti di Fresnel?

Grazie alle loro proprietà uniche, le lenti di Fresnel hanno una vasta gamma di usi. Sono spesso usati come lenti di condensazione per focalizzare la luce da un’area più ampia su una più piccola.

Un altro uso comune delle lenti di Fresnel è nelle centrali solari. Le lenti vengono utilizzate per concentrare i raggi solari su una piccola area, aumentando la quantità di elettricità che può essere generata.

Infine, gli obiettivi Fresnel sono spesso utilizzati nei televisori a retroproiezione. Le grandi dimensioni dello schermo di questi televisori richiedono un proiettore con un obiettivo a focale molto corta. Una lente di Fresnel è l’ideale per questo scopo, poiché può produrre un’immagine grande da una breve distanza.

Come vengono utilizzate le lenti di Fresnel in fotografia?

Gli obiettivi Fresnel sono usati in fotografia per mettere a fuoco la luce da una piccola unità flash su un soggetto. Questo può essere utile per illuminare un soggetto a distanza, oltre a creare una fonte di luce dall’aspetto più naturale.

Puoi anche utilizzare gli obiettivi Fresnel per creare effetti speciali nelle foto. Ad esempio, posizionando una lente di Fresnel sull’obiettivo della fotocamera, puoi creare un effetto “bokeh” in cui lo sfondo appare sfocato e sfocato.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di obiettivi Fresnel?

Gli obiettivi Fresnel offrono numerosi vantaggi, il primo è che ovviamente sono molto leggeri, il che li rende facili da trasportare. Hanno anche un’ampia apertura, che consente a più luce di raggiungere il sensore o la pellicola. Ciò si traduce in immagini più nitide con meno rumore fotografico.

Un grande vantaggio degli obiettivi Fresnel è che hanno una profondità di campo ridotta. Ciò significa che lo sfondo sarà sfocato, facendo risaltare maggiormente il soggetto. Potresti trovarlo particolarmente utile per i ritratti o altri tipi di foto in cui desideri che la messa a fuoco sia su una persona o un oggetto specifico.

Quali sono gli svantaggi dell’utilizzo di obiettivi Fresnel?

Ovviamente ci sono alcuni svantaggi nell’utilizzo delle lenti Fresnel. Uno è che possono produrre immagini con un effetto “alone” attorno ai bordi. Ciò è causato dal modo in cui l’obiettivo rifrange la luce. Non è sempre evidente, ma può essere un problema se stai cercando di scattare una foto con contrasto elevato.

Gli obiettivi Fresnel non sono adatti a ogni tipo di fotografia. Ad esempio, non sono una buona scelta per le foto di paesaggi perché distorcono la linea dell’orizzonte.

Dovresti acquistare una lente di Fresnel?

La decisione finale spetta a te, considera le tue esigenze e il tuo budget e decidi se i vantaggi valgono i potenziali svantaggi.

Se sei interessato alla fotografia ravvicinata o di ritratto e non ti dispiacciono i potenziali inconvenienti che hai letto sopra, un obiettivo di Fresnel potrebbe essere una buona scelta per te. Sono relativamente poco costosi e possono produrre alcuni effetti interessanti per far risaltare le tue immagini. Potresti aver bisogno di un po’ di pratica prima di fare le cose per bene ma alla fine apprezzerai le sue qualità.

Obiettivo Focuser, Fresnel Lens Durevole per Fotografia per Messa a fuoco Regolare
  • guardare dim. Il regolatore del filo rende la messa a fuoco più facile e conveniente con una sola mano, la gamma di messa a fuoco è da 45 ° a 17 °, aiuta a creare un effetto drammatico
  • Adatto per luci di montaggio Bowens, ampia compatibilità rende facile lavorare con altri apparecchi di illuminazione per altri scopi.
  • Le barriere di luce e la griglia possono rendere la messa a fuoco della luce su un punto per rendere il terreno posteriore sembra debole.
  • La griglia da 16,8 cm può mettere a fuoco la luce e rendere le transizioni ombra più uniformi e direzionali. Può essere utilizzato anche su fotografia da 7 pollici per creare riflettori.
  • La lente Fresnel è chiara e durevole, può fornire luce uniforme e ridurre l'aberrazione sferica parziale dell'immagine. Rotandolo, l'utente può ottenere diversi effetti di luce, riflettori e proiettore.

Altri articoli sugli obiettivi fotografici:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui