HomeAttrezzatura FotograficaDroniLuisa Winters e i preziosi consigli sui droni

Luisa Winters e i preziosi consigli sui droni

Luisa Winters è un pilota privato e pilota di droni commerciali con la società Mid-Atlantic Drones. Ha registrato più di 1.000 ore di pilotaggio di droni, di cui oltre 700 in cantieri attivi. Luisa è una nota leader del settore e parla spesso a conferenze e incontri di settore.

Questa intervista con i consigli di Luisa Winters è una traduzione dell’articolo originale che si trova su PhotoFocus, il link lo trovi a fine articolo.

Come hai iniziato nel settore dei droni?

“Sono nel settore dei video da poco più di 30 anni. Quando questi droni più piccoli hanno iniziato a fare la loro comparsa nel settore, è stato un gioco da ragazzi. Un treppiede che vola!! Oh! Io non ci potevo credere. Ho iniziato a pilotare droni nel 2012 e mi sono innamorato dell’intero processo. Questo mi ha portato a prendere la mia licenza di pilota privato. Per la maggior parte delle persone è l’opposto, fanno volare gli aerei e poi i droni”.

Quali sono alcune cose che puoi fare per distinguere il tuo lavoro dagli altri quando crei filmati commerciali di droni?

“Sono molto orgoglioso del mio mestiere. Non sto dicendo che altri no, ma quelli che lo fanno sono pochi e rari. Pratico i miei scatti e studio come ottenere il massimo dalle diverse situazioni. Cose come sapere da dove proviene la luce, usare oggetti esistenti per inquadrare l’inquadratura e cercare di creare tensione/rilascio con l’inquadratura suonano molto semplici. Ma sono, in effetti, ciò che mi manca vedere nella maggior parte dei filmati di droni disponibili in commercio.

“Sono anche diverso dalla maggior parte dei miei colleghi perché consegno rapidamente. Consegno la maggior parte dei miei progetti di costruzione in meno di un giorno. Il motivo per cui posso farlo è che ho il potere dietro i miei processi. Sono fortunato ad avere una workstation Dell Precision 5750 e vola semplicemente! Anche se non eseguo necessariamente alcuna modifica o regolazione delle immagini più velocemente (siamo sempre io e il mio ritmo di lavoro), il sistema vola attraverso tutto il crunch dei numeri ed è qualcosa di cui gioire!

Quali tipi di lavoro commerciale ti piace di più girare?

“Mi piace girare qualsiasi cosa. Mi dà pura gioia alzarmi in aria e iniziare a registrare ciò che vedo usando video o foto. Detto questo, mi piace scattare sopra l’acqua. C’è qualcosa nel godersi il processo di ripresa e nel non doversi preoccupare di colpire un albero o (Dio non voglia) una persona.

“Quando si scatta sopra l’acqua, il peggio che potrebbe accadere è che il drone perde potenza e va in acqua. Perderei il drone e, sebbene sia triste (e costoso!), non è paragonabile alla responsabilità di ferire persone o animali. Dammi l’acqua quando vuoi!”

I sei consigli di Luisa per chiunque stia pensando di entrare nel business dei droni?

1. Impara il tuo mestiere

“Esercitati, pratica, pratica! Non fingere di sapere tutto perché non lo sai, nessuno lo sa. Fai del tuo meglio e mantieni sempre la sicurezza. Vedete, un drone è uno strumento che può essere sostituito: le persone possono essere ferite e non è così facile da risolvere”.

2. Non sottovalutare la quantità di tempo che impiegherai a modificare video o foto

“Sono un editor video da oltre 30 anni e passo ancora una discreta quantità di tempo a mettere insieme i miei scatti”.

3. Non lesinare sull’attrezzatura di editing di qualità

“Come accennato in precedenza, io personalmente utilizzo una workstation Dell Precision 5750 (laptop) che fa un ottimo lavoro di rendering e di calcolo dei numeri. Non solo, ma riproduce tutte le riprese del mio drone in tempo reale (anche 4K) e mi consente di elaborare qualsiasi effetto in tempo reale. Anni fa, ci sarebbero volute molte ore per elaborare le immagini, ma grazie alla moderna tecnologia è possibile farlo in pochi minuti. È un inestimabile risparmio di tempo, che ti dà più spazio per sperimentare e provare nuove cose”.

4. Carica quello che vali

“Troppe persone entrano nel business, pagano molto poco, e poi si rendono conto che non possono mantenere l’attività a causa della mancanza di reddito. Cose come droni, batterie, assicurazioni e sistemi per modificare le riprese sono costose”.

5. Ottieni il drone giusto per il lavoro a portata di mano

“Molti di noi ottengono ‘l’ultimo e il più grande’ solo per scoprire che questo non è ciò di cui avevamo veramente bisogno. Fai le tue ricerche prima di acquistare il tuo drone.

6. Ottenere prima il lavoro, poi l’attrezzatura

“Quest’ultimo è legato al precedente. Vedo molti piloti di droni spendere un sacco di soldi in droni fantasiosi e di alta qualità. Nella loro mente, se hanno l’attrezzatura, otterranno il lavoro. Non funziona mai in questo modo e finiscono per fallire perché hanno speso troppo. Ottieni prima il lavoro, quindi puoi giustificare l’acquisizione dell’attrezzatura necessaria. A proposito, non lesinare sul tuo sistema di editing. Come accennato in precedenza, un sistema più lento può causare un vero collo di bottiglia nel flusso di lavoro. Ottieni qualcosa in fretta e consegnerà in tempo e con alta qualità. Nel mio caso, ho trovato quella soluzione con il Dell Precision 5750″.

Ti avvicini alle immagini fisse rispetto al video in modo diverso?

“Sì, in un certo senso le immagini fisse sono molto più difficili perché devi essere in grado di raccontare un messaggio con un fermo immagine anziché con un video in movimento. Quindi, mi ritrovo a passare più tempo a inquadrare immagini fisse che a catturare video. Dato che sono un editor video, la mia mente tende a scegliere le riprese in movimento molto più facilmente delle foto, il che significa che devo esercitarmi di più con le foto!”

Stai pianificando altri corsi per ThinkTAP Learn? Se sì, cosa possono aspettarsi gli spettatori?

“Attualmente sto lavorando a un corso di droni con Francis Torres, che è un talentuoso pilota locale di droni e un meraviglioso editor video. In questo titolo, discuteremo di entrare nel business dei droni e acquisire immagini e video per costruzioni, immobili, video cinematografici 360 e hyper-lapse, ecc. Non vedo l’ora di lavorare con Francis su questo corso e io sappi che sarà fantastico!”

Altri articoli sui droni:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO