HomeLezioni di FotografiaCulturaOpenAI decide di chiudere DALL-E 2

OpenAI decide di chiudere DALL-E 2

OpenAI ha effettivamente ritirato DALL-E 2, annunciando che non accetterà più nuovi clienti e disattivando la possibilità di acquistare crediti di generazione.

DALL-E 2 fu uno dei primi generatori di immagini AI di cui si sentì parlare quando fu annunciato quasi esattamente due anni fa. Tuttavia, le cose sono cambiate rapidamente da allora, e DALL-E 2 è stato sostituito dal suo successore molto più avanzato, DALL-E 3.

Oggi, DALL-E 2 gode di uno status di culto, con le sue creazioni spesso imperfette che generavano molte risate come lo storico salmone che nuotava controcorrente.

Domande sui diritti d’autore

Le domande sul diritto d’autore hanno cominciato a emergere quando è diventato evidente che OpenAI ha sviluppato DALL-E 2 utilizzando una vasta quantità di immagini prese dal web aperto. Questo ha sollevato questioni etiche riguardanti il copyright e le autorizzazioni necessarie.

Nonostante DALL-E abbia cercato di impedire agli utenti di richiedere immagini nello stile di fotografi o artisti specifici, altri generatori di immagini AI come Midjourney e Stable Diffusion hanno dimostrato che era possibile creare immagini nel loro stile. La reazione è cresciuta quando gli artisti hanno scoperto che il loro lavoro era stato utilizzato per addestrare questi modelli. Alcuni artisti hanno persino intentato causa contro Midjourney e Stable Diffusion, ma non contro DALL-E.

Un’artista di nome Lapine ha raccontato ad Ars Technica che inizialmente non era preoccupata dall’etica dei modelli di intelligenza artificiale, ma le cose sono cambiate quando ha scoperto che i suoi disegni erano stati inclusi nel set di dati LAION utilizzato per addestrare vari generatori di immagini AI. Lapine ha espresso preoccupazione per la mancanza di trasparenza su come vengono utilizzati i suoi lavori.

Anche se DALL-E 2 non accetta più acquisti di crediti, coloro che dispongono di crediti già acquistati potranno utilizzarli fino al 1 maggio 2025 o fino a un anno dall’acquisto.

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI