HomeLezioni di FotografiaConsigli AndroidAndroid 14: Data di rilascio e nuove funzionalità

Android 14: Data di rilascio e nuove funzionalità


La prima anteprima per sviluppatori di Android 14, la prossima significativa aggiornamento del sistema operativo mobile di Google, è stata rilasciata nel febbraio 2023, offrendo un’anteprima iniziale di ciò che è in arrivo.

Durante l’evento Google I/O 2023, l’azienda ha condiviso alcune modifiche mirate all’esperienza dell’utente, suscitando entusiasmo, e ha reso disponibile la seconda versione beta su un numero più ampio di dispositivi. Questo ci porta all’attuale fase in cui Google sta conducendo test di stabilità della piattaforma, introducendo le sue versioni beta finali in preparazione al rilascio ufficiale. Di seguito, nel dettaglio tutte le modifiche rilevanti.

Come per molte delle tematiche affrontate al Google I/O di quest’anno, Android 14 pone una forte enfasi sulla potenza dell’intelligenza artificiale. Un altro campo di interesse significativo riguarda i dispositivi a grande schermo, come i tablet e i dispositivi pieghevoli. Data la recente uscita di Pixel Fold e Pixel Tablet da parte di Google, l’attenzione verso questa categoria di dispositivi è tutt’altro che sorprendente.

Novità Principali di Android 14

Ecco alcune delle modifiche più rilevanti annunciate per Android 14 (è consigliabile consultare l’elenco ufficiale di Google e il post sul blog per ottenere un’analisi completa delle nuove funzionalità):

Magic Compose

Una delle novità in arrivo è Magic Compose, una caratteristica che sarà implementata in Messaggi di Google. Questa funzione si basa sull’intelligenza artificiale generativa e suggerirà risposte adeguate in base al contesto della conversazione. Potrà anche apportare modifiche ai messaggi in modo da renderli scritti in uno stile differente e persino rendere le comunicazioni più concise e professionali. La dimostrazione di Google all’I/O ha mostrato messaggi trasformati per apparire più vivaci, rilassati o addirittura in stile shakespeariano. Magic Compose verrà introdotto in versione beta questa estate.

Nuove Opzioni per la Schermata di Blocco

Android 14 consentirà una personalizzazione più ampia della schermata di blocco, con una vasta gamma di nuovi stili di orologio tra cui selezionare e la possibilità di aggiungere scorciatoie personalizzate alla visualizzazione. La selezione di stili d’orologio è variegata e ben abbinata alla tua palette di colori di sistema grazie a Material You. Inoltre, è stato incluso un nuovo tema monocromatico per chi preferisce un approccio meno cromatico.

Sfondi Cinematografici

Una caratteristica innovativa è l’introduzione di sfondi cinematografici, che permettono di trasformare qualsiasi foto in un’immagine 3D con effetti di movimento reattivi alle inclinazioni del dispositivo. Questa funzione è simile alle foto 3D di Facebook, ma il risultato promette di essere ancora più coinvolgente grazie alla tecnologia di machine learning on-device. Inoltre, poiché si tratta del tuo sfondo, potrai apprezzarlo costantemente.

Personalizzazione degli Sfondi

Una nuova aggiunta è rappresentata dagli sfondi emoji. Questa opzione ti consente di creare un mosaico delle tue emoji preferite, che possono poi essere regolate in dimensione e abbinamento cromatico al resto del tema. Il risultato finale è sorprendentemente elegante, e l’alto grado di personalizzazione significa che le possibilità sono pressoché infinite.

Sfondi Generati dall’Intelligenza Artificiale

Nel caso in cui non riesci a trovare l’immagine adatta da utilizzare come sfondo, perché non generare completamente un’immagine nuova? Android 14 introduce una nuova possibilità di generare sfondi mediante l’intelligenza artificiale. Questa funzione sfrutta un modello di immagine AI che opera in modo simile a DALL-E 2 o Stable Diffusion. E se dovessi essere in cerca di ispirazione, Google ha integrato un ulteriore modello di intelligenza artificiale per fornire suggerimenti tempestivi, assicurando così sempre nuovi spunti creativi.

Miglioramenti per Tablet e Dispositivi Pieghevoli

Google ha dedicato sforzi significativi per ottimizzare l’esperienza di Android sui dispositivi con schermo di dimensioni maggiori, come i tablet e i dispositivi pieghevoli. Durante l’evento I/O, è stato annunciato che ben 50 app Google sono state aggiornate per adattarsi a schermi di grandi dimensioni, e inoltre sono state collaborazioni con terze parti per assicurare un’ottimizzazione simile. App come Peloton, Calm e Candy Crush Soda Saga sono state citate come esempi di applicazioni recentemente rielaborate.

Inoltre, funzionalità come la nuova barra delle applicazioni, l’area notifiche a due pannelli e una tastiera divisa rendono l’uso a due mani più agevole che mai. Molte di queste caratteristiche sono già presenti in Android 13, ma ci aspettiamo ulteriori miglioramenti in Android 14. Le note degli sviluppatori indicano l’introduzione di nuove classi di dimensioni delle finestre, layout dei riquadri scorrevoli, integrazione delle attività e riquadri con vincoli (qualunque essi siano).

Audio USB Senza Perdite

Una caratteristica che potrebbe non aver ricevuto molta attenzione, ma che è certamente interessante, è il supporto per l’audio USB senza perdita di dati. Ciò implica che Android 14 possa offrire un’esperienza audiofilo tramite cuffie cablate USB.

Accessibilità dei Caratteri

Un ulteriore miglioramento riguarda il ridimensionamento non lineare dei caratteri fino al 200%, al fine di fornire opzioni di accessibilità aggiuntive agli utenti ipovedenti. Il sistema applica una curva di ridimensionamento non lineare per evitare eccessivi cambiamenti nelle dimensioni dei testi più grandi.

Miglioramenti nell’Internazionalizzazione

Android 14 ha ampliato le funzionalità linguistiche per le app introdotte in Android 13, aggiungendo ulteriori possibilità. Questo comprende la capacità di configurare le preferenze regionali e rifletterle automaticamente all’interno di app specifiche.

API di Flessione Grammaticale

L’API di Flessione Grammaticale consente un supporto semplificato per utenti che parlano lingue in cui, secondo Google, il genere grammaticale modifica la frase in base al destinatario. Ciò garantisce un’esperienza utente più personalizzata e naturale per tali lingue.

Visualizzazione delle App Installate in Background

Android 14 introduce una nuova funzione che facilita la visualizzazione delle app installate in background. Questo elenco mostrerà tutte le app in esecuzione o in background, semplificando il monitoraggio dell’utilizzo delle app in secondo piano.

Modifiche alle Autorizzazioni Predefinite delle App

L’autorizzazione SCHEDULE_EXACT_ALARM non viene più concessa in anticipo alla maggior parte delle app appena installate su Android 13 e versioni successive. Invece, l’autorizzazione viene negata per impostazione predefinita a partire da Android 14. Questa misura è finalizzata al miglioramento della sicurezza delle app.

Inoltre, le app saranno in grado di terminare solo i propri processi in background per impostazione predefinita, invece di poter terminare processi esterni. Anche questa modifica contribuisce al rafforzamento della sicurezza.

Servizio di Unione Password e Riempimento Automatico

In Android 14, le impostazioni dei servizi Password e Riempimento Automatico sono unite in un’unica opzione chiamata “Servizio di Riempimento Automatico Predefinito”. Ciò semplifica la gestione delle impostazioni di riempimento automatico e delle password in un’unica posizione.

Salute Connessa in Sicurezza e Privacy

Una nuova opzione denominata “Health Connect” è stata aggiunta al menu Sicurezza e Privacy. Questa funzione ti permette di collegare i tuoi dispositivi relativi alla salute, come monitor della pressione sanguigna e glucometri, al tuo dispositivo Android e gestire i dati sulla tua salute.

Ripristino Separato di Bluetooth e Wi-Fi

In Android 14, è possibile ripristinare separatamente le impostazioni di Bluetooth e Wi-Fi. Questa opzione può risultare utile in caso di problemi con una di queste impostazioni, consentendo il ripristino senza influenzare l’altra.

Cambio Automatico dei Dati Dual-SIM

Android 14 ha migliorato la funzionalità Dual-SIM per il cambio automatico dei dati mobili alla miglior opzione disponibile. Questo offre un maggiore controllo sull’utilizzo dei dati mobili e garantisce di essere sempre connessi alla rete migliore possibile.

App Clonate

Android 14 introduce la funzionalità App Clonate, permettendoti di duplicare facilmente le app. Questo può essere utile quando desideri utilizzare due account diversi per la stessa app, come WhatsApp o Facebook.

Tempo di Utilizzo nella Statistica Batteria

Le statistiche sull’utilizzo della batteria in Android 14 includono la funzione Tempo Schermo, che ti permette di vedere quanto tempo trascorri sul dispositivo e quali app consumano più batteria durante quel periodo.

Etichette Icona App sulla Barra delle Applicazioni

La barra delle applicazioni di Android 14 aggiunge etichette di testo alle icone delle app, semplificando l’identificazione delle applicazioni. Trovare e avviare l’app giusta sarà più rapido.

Risparmio Batteria

Android 14 offre modifiche all’interfaccia del Risparmio Batteria, con opzioni tra il Risparmio Batteria Base ed Estremo. Personalizza le impostazioni in base alle tue preferenze e modelli di utilizzo.

Menu a Discesa Utilizzo Batteria

Il menu Utilizzo Batteria in Android 14 utilizza un menu a discesa per passare dalla Ripartizione per App alla Ripartizione per Sistema.

Accoppiamento Rapido nelle Preferenze di Connessione

Android 14 presenta l’opzione Accoppiamento Rapido nelle preferenze di connessione. Questo ti permette di accoppiare rapidamente dispositivi Bluetooth al tuo dispositivo Android, evitando procedure complicate.

Privacy e Sicurezza

Sono presenti miglioramenti nella privacy e sicurezza, inclusa l’API Jetpack chiamata Credential Manager, semplificando l’autenticazione e incrementando la sicurezza.

Data di Rilascio di Android 14

Android 14 sarà rilasciato al pubblico nell’agosto 2023, con la versione beta test già disponibile. Si consiglia di attendere la versione finale per installare su un telefono principale, per garantirne la stabilità.

Dispositivi Compatibili con Android 14

Attualmente, Android 14 beta 2 è disponibile sui dispositivi Pixel supportati, inclusi Pixel 7 Pro, Pixel 7, Pixel 6 Pro, Pixel 6, Pixel 5, Pixel 5a 5G e Pixel 4a 5G. Anche dispositivi di altri produttori come iQOO, Lenovo, Nothing, OnePlus, Oppo, Realme, Tecno, Vivo e Xiaomi supportano la beta di Android 14.

La versione completa di Android 14 sarà disponibile per tutti i dispositivi Pixel idonei nell’estate 2023, dopo l’anteprima per sviluppatori e le versioni beta pubbliche.

Si prevede che i telefoni di punta dei principali produttori come Samsung, Xiaomi, Sony, Motorola, OnePlus e altri riceveranno la versione ufficiale di Android 14 successivamente nel 2023.

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO