HomeNews FotografiaBenQ: I nuovi monitor saranno perfetti per l'editing!

BenQ: I nuovi monitor saranno perfetti per l’editing!

BenQ produce costantemente alcuni dei migliori monitor per il fotoritocco e ora lancia due nuovi monitor rivolti direttamente a fotografi e filmmaker esigenti. I nuovi PhotoVue SW272Q e SW272U sostituiscono i precedenti SW271C e SW270C, con la differenza fondamentale tra i due nuovi modelli nella risoluzione del pannello: l’SW272Q è un display Quad HD (2560 x 1440), mentre l’SW272U ha un display Ultra HD (3840 x 2160). ) risoluzione. Entrambi sono display da 27 pollici come i loro predecessori ed entrambi vantano connettività USB-C per un semplice collegamento con un laptop collegato, ma BenQ ha ora potenziato l’erogazione di potenza da 60 W a 90 W più salutari.

Le caratteristiche

Ma ciò che rende davvero speciali i modelli SW272Q e SW272U è la precisione del colore e l’ampia copertura dello spazio colore. Entrambi i modelli vantano una copertura del 100% sRGB e del 99% AdobeRGB, oltre alla calibrazione del colore di fabbrica con una precisione di Delta E ≤1,5. PhotoVue SW272U e SW272Q sono certificati da Pantone Validated, Pantone SkinTone e Calman Verified per le prestazioni e la calibrazione del colore. Entrambi supportano anche l’HDR, sebbene solo l’SW272U supporti la gamma hybrid-log, rendendolo il display più adatto per l’editing video.

Inoltre, entrambi i modelli dispongono anche della calibrazione del colore hardware. A differenza della calibrazione del monitor convenzionale in cui una LUT (tabella di ricerca) viene salvata sul computer per modificare l’output del colore della scheda grafica, l’SW272Q e l’SW272U memorizzano i dati del colore calibrato nel monitor effettivo, indipendentemente dal computer collegato.

La calibrazione

È necessario un colorimetro separato di un marchio come Calibrite, Datacolor o X-Rite, che viene quindi utilizzato insieme al nuovissimo software di calibrazione Palette Master Ultimate di BenQ. BenQ afferma che questo è in sviluppo da 6 anni ed è sia più facile da usare rispetto alle versioni software precedenti, sia più veloce del 50%. Si dice anche che Palette Master Ultimate sia due volte più accurato rispetto alle versioni precedenti, offrendo al contempo un confronto in tempo reale del colore pre e post calibrazione.

Come i precedenti monitor BenQ, SW272Q e SW272U sono forniti con il telecomando Hotkey Puck di BenQ, ma questa volta in una nuova revisione G3. Le funzionalità di base rimangono in gran parte le stesse del precedente hotkey puck G2: consente di assumere il controllo delle impostazioni del monitor, cambiare gli spazi colore, ecc., ma ora il controller funziona in modalità wireless. I pulsanti sono stati anche leggermente inclinati in un angolo per affrontare meglio l’utente e, come prima, possono essere personalizzati per adattarsi al tuo flusso di lavoro.

Se preferisci utilizzare i controlli integrati del monitor, questi sono stati aggiornati da una fila di pulsanti per SW271C e SW270C a un nuovo controller a cinque vie per SW272Q e SW272U. Sempre nella parte inferiore del monitor troverai un lettore di schede SD, due porte USB 3.2 di tipo A e un jack audio da 3,5 mm.

Anche il supporto del monitor è stato aggiornato con una superficie gommata soft-touch sulla base del supporto, mentre una copertura posteriore staccabile e un mozzo per cavi migliorano la gestione dei cavi. Come con i modelli precedenti, l’SW272Q e l’SW272U sono entrambi forniti con un cappuccio staccabile, anche se solo il cappuccio fornito con l’SW272U può essere utilizzato con orientamento verticale. Entrambi i modelli sono inoltre dotati di un rivestimento del pannello antiriflesso finemente rivestito per ridurre drasticamente i riflessi e l’abbagliamento, simulando la consistenza e l’esperienza della visualizzazione della carta.

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO