HomeLezioni di FotografiaCulturaCome scattare foto alle feste: 3 Consigli

Come scattare foto alle feste: 3 Consigli

Hai una festa alle porte e vuoi immortalare tutti momenti più simpatici del party per renderlo immortale? Ti capisco, anche io quando vado alle feste di solito cerco sempre di portarmi una macchina fotografica per scattare più fotografie possibili, i miei amici ogni volta mi deridono ma a fine festa finisce sempre che vogliono tutti che gli condivida le foto della serata! In questo articolo voglio darti 4 consigli per scattare foto alle feste in modo originale e creativo!

Imposta prima la tua fotocamera

Supponendo che la tua festa sia di sera o al chiuso, vorrai impostare la fotocamera in modalità manuale per assumere il controllo dell’esposizione.
In condizioni di scarsa illuminazione, hai sostanzialmente due opzioni: allargare l’apertura per catturare più luce o utilizzare un flash. Questi producono ottimi risultati, ma c’è molto di cui essere consapevoli prima di immergersi direttamente.
In primo luogo, pensa al tuo stile personale: preferisci la fotografia spontanea o le foto di gruppo in posa ?
Se ti piacciono le foto spontanee, un’apertura ampia è un’ottima scelta. Devi solo essere consapevole del fatto che avrai ancora persone che chiedono foto di gruppo e con un’apertura ampia arriva una profondità di campo ridotta , che non funzionerà così bene.
Se ti piacciono di più le foto di gruppo, hai bisogno di una maggiore profondità di campo. Per compensare la mancanza di luce, dovrai usare un flash. Non è un segreto che la fotografia con flash pop-up abbia un aspetto piuttosto terribile ed è in grado di rovinare una foto; usa un flash esterno alla fotocamera se ne hai uno perché il risultato finale sarà completamente diverso.

È utile sapere come la tua fotocamera risponde a un’illuminazione particolare in quanto ciò semplifica l’impostazione della fotocamera.
So che la mia fotocamera non gestisce molto bene gli ISO quando supera ISO1000. Io di solito imposto il mio ISO qui e poi lavoro con la mia apertura e la velocità dell’otturatore .

Con il mio ISO a 1000 e la mia velocità dell’otturatore a 1/50, posso facilmente giocare con la mia apertura, a seconda della luce e dell’obiettivo.

L’apertura è l’unica cosa con cui probabilmente farai fatica a una festa, semplicemente a causa della profondità di campo, quindi, se sei felice di portare con te un obiettivo in più, diciamo un obiettivo kit f/2.8 o f/3.5, questo può davvero aiutarti.

Cerca di essere creativo

Se posso darti un consiglio cerca di evitare le solite fotografie in posa da “squadra di calcio”, sono scontate e fanno troppo foto di classe. Cerca delle pose creative o se puoi qualche elemento esterno che può dare un tocco di creatività come magari delle bolle artificiali. Ogni volta che dico una cosa del genere mi prendono per matto, ma quando scoprono che una macchina sparabolle costa poche decine di euro e che l’effetto finale è sempre molto divertente la vogliono portare ad ogni festa!

In rete se ne trovano veramente molte, io ho comprato un modello simpatico con un cane che sparabolle di sapone dalla bocca trovato sul sito BBRagazzi nella loro guida per le macchine spara bolle di sapone, ce ne sono una decina elencate a prezzi differenti che veramente facendo una colletta di 1 euro a testa vi farà divertire per tutta la sera.

Utilizza un flash esterno

Come accennato in precedenza, indipendentemente dal tuo stile di fotografia , se sei a una festa di notte o al chiuso, finirai per utilizzare un flash per aiutarti con l’illuminazione.
Consiglio vivamente l’acquisto di un’unità flash esterna.
La cosa grandiosa di un’unità flash esterna esterna alla fotocamera è che puoi far rimbalzare la luce dal soffitto per produrre una luce più naturale o utilizzare un diffusore come un piccolo lightbox per far rimbalzare la luce all’interno o all’esterno.

Se non disponi di un’unità flash esterna alla fotocamera e vuoi essere in grado di utilizzare il tuo flash, ti consiglio di provare un flash a sincronizzazione lenta.
Ciò comporta l’utilizzo del flash ma l’impostazione manuale della fotocamera in modo da poter consentire più luce ambientale e sfocatura creativa.
Ciò impedisce alla fotocamera di concentrarsi così tanto sulla luce diretta e brillante della fotocamera e più sulla luce ambientale sullo sfondo.

Altri articoli:


Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO