HomeAttrezzatura FotograficaLibriIl fumetto "I molti sguardi di Vivian Maier" è da leggere!

Il fumetto “I molti sguardi di Vivian Maier” è da leggere!

Immergetevi nella breve ma avvincente narrazione che segue i passi enigmatici di Vivian Maier durante quel periodo “misterioso” tra il 1959 e il 1960, un’epoca in cui la celebre fotografa scomparve dai radar, viaggiando in giro per il mondo senza lasciare tracce o testimoni delle sue avventure. Questa storia immaginata si nutre di supposizioni e dettagli raccolti forse dalle pagine del libro di Ann Marks, l’unica fonte che osa esplorare quei mesi oscuri della vita di Vivian.

In questo racconto, il tempo scorre fluido tra presente e passato, con frequenti flashback che tentano di ricostruire un passato nebuloso e quasi dimenticato. Ogni episodio, ogni immagine, ci avvicina di più alla verità, o quanto meno, a quella che potrebbe essere stata la sua verità, cercando di intuire i motivi, le speranze e le paure che potrebbero aver spinto una delle più grandi misteriose talenti della fotografia a lasciarsi tutto alle spalle.

Oltre ai viaggi e alle esperienze personali, la storia arricchisce il mosaico della vita di Vivian con intricati riferimenti alla realtà torinese di quegli anni. Torino, con il suo fervore industriale e culturale, fa da sfondo a episodi che, sebbene richiedano uno sforzo immaginativo, si intrecciano sapientemente con la trama principale, dipingendo un quadro vivido dell’Italia di fine anni ’50.

Ma cosa cercava Vivian in quel viaggio? Forse un senso di libertà, l’ispirazione artistica tra le strade polverose di città lontane, o semplicemente la pace da una vita che, fino ad allora, aveva conosciuto solo attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica? E cosa trovò realmente?

Il racconto esplora queste domande, offrendo al lettore non solo un’avventura visiva attraverso le descrizioni dettagliate dei luoghi visitati, ma anche un viaggio introspettivo nei meandri più reconditi del cuore di Vivian.

Questa storia, benché immaginaria, tenta di tessere i fili di una narrativa che potrebbe benissimo appartenere alla vita segreta di una figura tanto influente quanto misteriosa.

È un invito a guardare oltre la superficie delle fotografie stesse, a cercare tra le pieghe del tempo e dello spazio, l’essenza di una donna che ha vissuto tra noi, lasciandoci solo immagini, ma nessuna certezza.

Consiglio?

Assolutamente sì, dato il prezzo davvero molto alla mano è un bel regalo da fare a chiunque ami la fotografia perché inevitabilmente sarà attratto dalla storia e dalla favola di Vivian Maier. Un fumetto che scorre davvero molto velocemente, piacevole da sfogliare con una particolare attenzione ai dettagli nei disegni.

I molti sguardi di Vivian Maier
I molti sguardi di Vivian Maier
Cabella, Sergio (Autore)
13,90 EUR Amazon Prime

Un fumetto da regalare e da tenere nella propria collezione di libri sulla fotografia poiché non è un manuale, ma è un viaggio comunque nella nostra passione.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI