HomeNews FotografiaSamsung potrebbe eseguire il downgrade dell'S24 Ultra?

Samsung potrebbe eseguire il downgrade dell’S24 Ultra?

Mentre Apple lancia il suo primo iPhone dotato di una fotocamera periscopica, sembra che ci siano voci che suggeriscono che Samsung potrebbe decidere di rimuovere il modulo periscopio dal suo prossimo telefono di punta, l’S24 Ultra. Questa notizia potrebbe sorprendere, considerando che la serie S di Samsung ha presentato fotocamere periscopiche fin dall’S20 Ultra del 2020. Tuttavia, è importante notare che le fotocamere periscopiche non sono sempre la soluzione tecnologica miracolosa che spesso si crede, come spiegato nella mia guida sulle fotocamere a periscopio e i loro compromessi.

Secondo quanto riferito dal noto leaker tecnologico Ice Universe, sembra che l’S24 Ultra possa abbandonare la fotocamera periscopio da 10x in favore di una fotocamera da 10 MP con zoom 3x e un modulo da 50 MP con zoom 5x. Quest’ultimo rappresenta un notevole aumento della risoluzione rispetto all’attuale modulo periscopio da 10 MP dell’S23 Ultra. Inoltre, il nuovo sensore da 50 MP dovrebbe essere più grande, con pixel da 0,7μm, migliorando così la qualità dell’immagine complessiva, dalla resa dei dettagli alla riduzione del rumore in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, con 50 megapixel a disposizione, sarebbe possibile ottenere uno “zoom” senza perdite fino a 10x semplicemente ritagliando la regione centrale di un’immagine così grande.

La decisione di Samsung potrebbe non essere solo una questione di miglioramento della qualità dell’immagine del teleobiettivo. Ci sono voci che suggeriscono che la rimozione della fotocamera periscopio potrebbe essere dovuta a un tentativo di contenere i costi. Samsung potrebbe equipaggiare tutti gli S24 Ultra con il chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3, indipendentemente dalla regione, il che potrebbe comportare costi aggiuntivi. Inoltre, si dice che la RAM di base venga aumentata da 8 GB a 16 GB. Questi aumenti di costo potrebbero aver reso necessario ridurre i costi dell’hardware piuttosto che aumentare il prezzo del telefono, soprattutto alla luce della concorrenza con Apple, che è riuscita a mantenere i prezzi della sua linea iPhone 15 Pro Max invariati rispetto all’anno precedente.

Questa potrebbe rivelarsi una mossa strategica, considerando che Apple sta attualmente lottando per produrre abbastanza iPhone 15 Pro Max a causa della carenza di moduli periscopio/tetraprisma, che sono un punto di forza unico del Pro Max. Questa carenza ha portato a un aumento del 20% nei prezzi di ciascun modulo tetraprismatico. Se Samsung avesse ottenuto le lenti periscopiche dallo stesso fornitore, il costo totale dell’S24 Ultra potrebbe essere aumentato ulteriormente.

Inoltre, si prevede che l’S24 Ultra sarà dotato del sensore principale della fotocamera ISOCELL HP2X da 200 MP di Samsung, una versione ottimizzata del chip ISOCELL HP2 utilizzato nell’S23 Ultra. Si potrebbero anche aspettare un modulo ultrawide da 12 MP e una fotocamera selfie da 12 MP. Altre specifiche ipotizzate includono un telaio in titanio, uno schermo ad alta luminosità da 6,8 pollici con refresh rate a 120 Hz e fino a 2 TB di spazio di archiviazione. Tuttavia, dobbiamo ancora attendere il rilascio ufficiale di Samsung, previsto intorno all’inizio di febbraio, per confermare se queste voci saranno confermate.

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI