HomeNews FotografiaSigma 14mm f/1.4: Arriva il nuovo sogno per gli astrofotografi?

Sigma 14mm f/1.4: Arriva il nuovo sogno per gli astrofotografi?

Sigma finalmente ha introdotto il primo obiettivo grandangolare da 14 mm al mondo con un’apertura massima di f/1.4.

Caratteristiche del Sigma 14mm f/1.4 DG DN Art

La combinazione di una lunghezza focale di 14 mm e un’apertura massima di f/1.4 è attualmente unica, ad eccezione degli obiettivi fisheye. Con questo unico punto di forza, il nuovo Sigma 14mm f/1.4 DG DN Art può attirare l’attenzione su di sé e, soprattutto per gli astrofotografi, la nuova lunghezza focale fissa dovrebbe valere più di un semplice sguardo.

La struttura ottica del 14mm f/1.4 è complessa, vengono utilizzati 19 obiettivi in ​​15 gruppi, tra cui un elemento SLD, tre elementi FLD e quattro lenti asferiche. Sigma sottolinea che è stata posta particolare enfasi sulla correzione delle virgole sagittali, che distorcono la forma delle stelle. Il produttore parla anche di correzione avanzata dell’aberrazione e di elevate prestazioni di imaging fino ai bordi dell’immagine. Nel frattempo, un’unità HLA dovrebbe garantire una messa a fuoco rapida, il limite del primo piano è di 30 cm.

Un peso di soli 1.160 grammi

Il prezzo per l’enorme velocità di f/1.4 è l’elevato peso di 1.160 grammi e le dimensioni di 101 mm di diametro e 150 mm di lunghezza. Per fare un confronto: il Sony 14mm f/1.8 GM introdotto nel 2021 pesa solo 460 grammi.

Altre caratteristiche del Sigma 14mm f/1.4 resistente alle intemperie includono un’ampia varietà di interruttori, ad esempio vale la pena menzionare l’interruttore MFL, che disaccoppia la messa a fuoco manuale nella posizione attualmente impostata. Se poi torni all’anello di messa a fuoco, la messa a fuoco non viene spostata involontariamente. Anche il fatto che il collare per treppiede staccabile sia compatibile con Arca-Swiss non può essere dato per scontato.

C’è un portafiltro con un meccanismo di fissaggio all’estremità posteriore dell’obiettivo. Se i filtri tagliati devono essere riposti rapidamente, possono essere alloggiati in due scomparti integrati nel copriobiettivo.

Prezzo e disponibilità

Infine, veniamo al prezzo. Costa 1.599 euro e l’obiettivo sarà disponibile da giugno 2023 per le fotocamere mirrorless full frame con attacco L e Sony E-mount. In termini di prezzo, il Sony 14mm f/1.8 GM è attualmente un po’ più allettante con uno street price di circa 1.370 euro, prima o poi entrambi gli obiettivi dovrebbero stabilizzarsi in un fascia di prezzo simile.

Fotografia Moderna
Fotografia Moderna
Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO