HomeAttrezzatura FotograficaMirrorlessSigma Fotocamere: Quali esistono?

Sigma Fotocamere: Quali esistono?

L’azienda Sigma ha una storia ricca di innovazione nel campo dell’ottica e dell’imaging. Fondata nel 1961 in Giappone, Sigma ha iniziato come produttore di obiettivi fotografici di alta qualità. Nel corso degli anni, l’azienda ha ampliato la propria gamma di prodotti, diventando una figura di spicco nel settore dell’imaging digitale.

L’ingresso di Sigma nel mercato delle fotocamere è avvenuto con il lancio del modello Sigma fp. Questa fotocamera mirrorless ha fatto il suo debutto nel 2019, catturando l’attenzione degli appassionati di fotografia e dei professionisti del settore. Ma perché Sigma ha deciso di entrare nel mercato delle fotocamere?

Sigma ha sempre avuto una profonda passione per l’ottica e il miglioramento dell’esperienza fotografica. Con la sua vasta esperienza nella produzione di obiettivi, l’azienda ha deciso di espandere la propria presenza nel settore dell’imaging digitale creando una fotocamera in grado di offrire prestazioni straordinarie in combinazione con i suoi rinomati obiettivi.

Il modello Sigma fp è stato progettato con una serie di obiettivi chiave. Innanzitutto, Sigma desiderava offrire ai fotografi una fotocamera che potesse sfruttare appieno il potenziale dei loro obiettivi. La compatibilità con l’ampia gamma di obiettivi intercambiabili di Sigma era una caratteristica fondamentale per garantire la massima flessibilità e creatività.

In secondo luogo, Sigma ha puntato sulla portabilità e sulla versatilità. Il design compatto e leggero della Sigma fp la rende estremamente adatta per i fotografi in movimento e per le situazioni in cui la discrezione è importante. Inoltre, la fotocamera è stata progettata per essere facilmente personalizzabile, consentendo ai fotografi di adattarla alle proprie preferenze e stili di scatto.

Sigma ha voluto offrire ai fotografi e ai filmmaker la possibilità di sfruttare al massimo il potenziale creativo. La registrazione video in 4K e il supporto per il formato CinemaDNG RAW permettono di ottenere risultati di alta qualità e offrono una maggiore flessibilità durante la fase di post-produzione.

Quali sono le fotocamere Sigma?

Con il lancio del modello Sigma fp, l’azienda ha dimostrato ancora una volta il suo impegno nell’offrire soluzioni di imaging di alta qualità e ad alte prestazioni. Sigma è entrata nel mercato delle fotocamere con l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei fotografi e di offrire loro uno strumento in grado di catturare immagini straordinarie e di esprimere la loro creatività in modo unico.

Sigma FP

La Sigma fp è stata progettata appositamente per i fotografi e i filmmaker che cercano una fotocamera versatile e di alta qualità.

Dotata di un sensore full-frame da 24,6 megapixel che offre immagini ricche di dettagli e un’ampia gamma dinamica. Grazie al suo design compatto, la Sigma fp è estremamente portatile e facile da trasportare, rendendola la scelta ideale per i viaggi e le riprese in movimento.

Una delle caratteristiche più interessanti della Sigma fp è la sua capacità di registrare video in 4K a 24 fps. Questo permette ai filmmaker di catturare immagini di alta qualità con un bellissimo effetto cinematografico. Inoltre, la fotocamera supporta anche la registrazione video in CinemaDNG RAW, offrendo un maggiore controllo durante la fase di post-produzione.

La Sigma fp è dotata di un sistema di autofocus veloce e preciso, che consente di ottenere immagini nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, la fotocamera offre una gamma di sensibilità ISO estesa da 100 a 25.600, consentendo di scattare foto chiare e dettagliate anche in situazioni di luce difficile.

La Sigma fp dispone anche di un display LCD touchscreen da 3,15 pollici che consente di visualizzare le immagini in modo chiaro e di navigare facilmente tra le varie impostazioni. Inoltre, la fotocamera è dotata di connettività Wi-Fi e Bluetooth, che consente di trasferire le immagini in modo semplice e veloce sullo smartphone o sul tablet.

Sigma FP L

È stata introdotta come un’evoluzione della popolare Sigma fp, offrendo ancora più prestazioni e funzionalità per soddisfare le esigenze dei fotografi professionisti.

Una delle principali caratteristiche della Sigma fp L è il suo sensore full-frame da 61 megapixel, che offre immagini ad altissima risoluzione e una straordinaria ricchezza di dettagli. Questo sensore consente di catturare immagini di qualità eccezionale e di effettuare ampi ritagli senza perdere nitidezza o qualità.

La Sigma fp L mantiene il design compatto e leggero della sua predecessora, rendendola ancora molto portatile e facile da trasportare. È ideale per i fotografi che desiderano una fotocamera potente ma compatta, adatta per viaggi e riprese in movimento.

La fotocamera offre una gamma di sensibilità ISO estesa da 100 a 102.400, consentendo di scattare foto nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, la Sigma fp L è dotata di un sistema di autofocus rapido e preciso, che assicura una messa a fuoco precisa anche su soggetti in movimento.

La registrazione video è un’altra caratteristica di spicco della Sigma fp L. Supporta la registrazione video in 4K a 30 fps, consentendo di realizzare filmati ad alta qualità con un bellissimo effetto cinematografico. Inoltre, la fotocamera offre la possibilità di registrare video in CinemaDNG RAW, offrendo un maggiore controllo durante la fase di post-produzione.

La Sigma fp L dispone di un display touchscreen da 3,15 pollici inclinabile, che consente di visualizzare le immagini in modo chiaro da diverse angolazioni e di navigare facilmente tra le impostazioni. Inoltre, la fotocamera è dotata di connettività Wi-Fi e Bluetooth, consentendo di trasferire facilmente le immagini su dispositivi mobili per la condivisione e la gestione immediata.

Sigma DP1

La Sigma DP1 è una fotocamera compatta di alta qualità prodotta da Sigma. È stata introdotta come parte della serie DP della Sigma, che si caratterizza per la sua attenzione ai dettagli e la qualità delle immagini.

La Sigma DP1 è dotata di un sensore Foveon X3 da 14 megapixel che offre prestazioni eccezionali e immagini ricche di dettagli. Grazie alla tecnologia Foveon, la fotocamera è in grado di catturare colori vividi e una gamma dinamica estesa per risultati di alta qualità.

Una delle caratteristiche distintive della Sigma DP1 è l’obiettivo fisso grandangolare. Questo obiettivo permette di catturare scene panoramiche e di avere un’ampia prospettiva. La combinazione del sensore di alta qualità e l’obiettivo grandangolare consente di ottenere immagini nitide, dettagliate e con una profondità di campo impressionante.

La Sigma DP1 è dotata di una gamma di impostazioni e controlli avanzati che consentono di personalizzare le impostazioni di scatto in base alle proprie preferenze e necessità. La fotocamera offre anche la possibilità di registrare video in alta definizione, consentendo ai fotografi di esplorare nuove forme di espressione creativa.

Nonostante sia una fotocamera compatta, la Sigma DP1 offre prestazioni professionali e una qualità delle immagini paragonabile a quella delle fotocamere DSLR di fascia alta. È ideale per i fotografi che desiderano una fotocamera portatile senza compromettere la qualità e la versatilità.

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO