HomePost-ProduzioneLightroomAcquistare Lightroom: Qual è il modo migliore e conveniente?

Acquistare Lightroom: Qual è il modo migliore e conveniente?

Il modo migliore per acquistare Lightroom è senza dubbio iscriversi al Creative Cloud Photography Plan (1 TB), che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e le ultime funzionalità sempre in continuo aggiornamento.

Certo se non scatti molte foto anche il piano da 20 GB potrebbe esserti adatto, ma il piano da 1 TB è il migliore per la maggior parte dei fotografi anche perché ha un costo davvero conveniente.

Qual è il modo migliore per acquistare Lightroom?

Al momento fotografi devono pagare mensilmente o annualmente per utilizzare Adobe Lightroom e Photoshop come parte di un piano di abbonamento Creative Cloud, non esiste più la possibilità di acquistare il singolo software.

In questi “Piani fotografici” c’è incluso uno spazio di archiviazione cloud online per il backup, la condivisione e la modifica delle foto in remoto su un desktop o un dispositivo mobile.

In bundle nei piani fotografici principali c’è anche Adobe Photoshop, che può essere utilizzato insieme all’app gratuita Photoshop per iPad.

Secondo me la maggior parte dei fotografi dovrebbe scegliere l’opzione “Piano fotografico da 1 TB” e ora ti spiego il perché:

Con 1 TB di spazio di archiviazione online, l’eccellente piano fotografico da 1 TB ti consente di eseguire il backup e la sincronizzazione di circa 20.000 RAW o 200.000 JPEG su desktop e dispositivi mobili, offrendoti la massima libertà di editing e tranquillità.

Quanto costa acquistare Lightroom?

  • Lightroom con 20 GB di spazio di archiviazione di foto su cloud con un piano annuale costa 9,99 dollari al mese o circa 119,88 dollari all’anno
  • Lightroom con 1 TB di spazio di archiviazione di foto su cloud con un piano annuale costa 19,99 dollari al mese o circa 239,88 dollari all’anno

Come si ottiene uno sconto su Adobe Lightroom?

Occasionalmente, Adobe decide di concedere uno sconto su Lightroom e sui suoi prodotti Creative Cloud: controlla questa pagina delle Offerte Speciali .

C’è uno sconto per studenti per Lightroom?

Se sei uno studente o un insegnante, puoi risparmiare fino al 70% su un piano Creative Cloud All Apps utilizzando questo link .

Ciò può significare un’enorme riduzione fino a meno di 20 dollari al mese! Questa è un’offerta di Adobe, nel tentativo di supportare chiunque sia coinvolto nell’istruzione a tempo pieno e incoraggiare lo sviluppo della creatività.

(Non te lo dovrei dire.. ma ci sono modi per usufruire dello Sconto Studenti Adobe… anche se non sei uno studente o un insegnante ;)!)

Non voglio spiegartelo qui, ma diciamo solo che è più facile di quanto potresti pensare: vai avanti e diventa un po’ “creativo” !

Come faccio a scaricare Lightroom gratuitamente?

Puoi scaricare Lightroom per una prova gratuita di 7 giorni seguendo questi passaggi:

  1. Clicca qui per aprire la pagina di download di Lightroom >>
  2. Fai clic sul pulsante blu “Avvia prova gratuita”.
  3. Seleziona il piano che desideri (consiglio il ‘Piano Creative Cloud Photography con 1 TB’)
  4. Scegli l’opzione di fatturazione dell’abbonamento (che inizia al termine della prova gratuita di 7 giorni)
  5. Inserisci il tuo indirizzo email
  6. Inserisci i tuoi dati di pagamento (nessun addebito fino al termine della prova gratuita)
  7. Scarica il programma ed il gioco è fatto!

Come ottengo Lightroom 6 Standalone?

A febbraio 2019, Adobe ha smesso di vendere e supportare Lightroom 6 standalone.

Se utilizzi ancora regolarmente Lightroom 6, ti consiglio vivamente di eseguire l’upgrade al piano di abbonamento. Nonostante la spesa aggiuntiva, i vantaggi di cui sopra faranno valere il tuo investimento.

Quanto costa Lightroom?

Il costo dell’abbonamento è di 9,99 dollari al mese mese o 119,88 dollari all’anno. Ciò include Lightroom, Photoshop, Lightroom Classic e 20 GB di spazio di archiviazione online.

Se desideri 1 TB di spazio di archiviazione online, Lightroom costa 19,99 USD/mese o 239,88 USD/anno.

Se vuoi sapere quanto costa Lightroom in diversi anni, ecco i calcoli:

  • 1 anno sul piano fotografico da 20 GB: 119,88 USD
  • 2 anni: 239,96
  • 3 anni: 359,94
  • 4 anni: 479,92

Ecco perché è meglio acquistare l’abbonamento

Da aprile 2019, Lightroom è disponibile solo come parte dell’abbonamento Creative Cloud . Lightroom 6 standalone non è più disponibile per l’acquisto .

Inizialmente non ho proprio accettato questa versione, ma più usavo la versione in abbonamento, più capivo perché Adobe aveva preso questa decisione.

Uso Lightroom da diversi anni e sono sicuro di consigliarlo a tutti i fotografi. Se stai ancora utilizzando Lightroom 6 standalone, ti consiglio vivamente di considerare l’aggiornamento per tutte le ultime funzionalità.

Ci sono diversi vantaggi significativi nel pagare Lightroom su uno dei piani di abbonamento di Adobe.

Con i soldi extra generati da quando Adobe è passata ai suoi modelli di abbonamento, hanno investito molto per rendere Lightroom molto migliore anche perché sul mercato ultimamente si sono affacciati molti competitor interessanti come Luminar o OnPhoto.

Ecco i principali vantaggi:

Ottieni la versione più veloce e ottimizzata di Lightroom

Questo è essenziale per la maggior parte delle persone. Adobe Lightroom Classic si avvia più velocemente, genera anteprime più velocemente , importa ed esporta più velocemente, passa da un modulo all’altro più velocemente e generalmente risulta molto più scattante rispetto alle versioni precedenti di Lightroom.

C’è ancora spazio per miglioramenti, ma per l’utente medio, la versione più recente di Lightroom è abbastanza veloce.

Uno degli aggiornamenti più significativi delle prestazioni è arrivato nel 2019, quando Adobe ha introdotto il GPU Accelerated Editing. Ciò ha consentito a Lightroom Classic e Adobe Camera RAW di sfruttare le ultime potenti schede grafiche (GPU) durante l’editing, offrendo un’esperienza più fluida e reattiva.

A meno che tu non disponga di una versione in abbonamento di Lightroom, non potrai utilizzare questa e molti altri aggiornamenti delle prestazioni di Adobe Lightroom Classic.

Ottieni tutti le nuove funzioni

Ci sono i profili creativi, la curva di tono espansa, la gestione del profilo, l’etichettatura colorata, la ricerca nelle cartelle, il mascheramento dell’intervallo, la curvatura del confine, ecc.: queste sono tutte funzioni incredibilmente utili che utilizzerai ogni giorno e semplicemente non lo saranno mai disponibile a meno che non ti abboni a Lightroom Classic.

Sebbene ci siano molte altre buone alternative a Lightroom , nessuna offre una gamma così ampia di strumenti di modifica, solide capacità di importazione/esportazione, gestione completa delle immagini, integrazione multi-dispositivo senza interruzioni e backup su cloud come Lightroom.

Ottieni Adobe Photoshop Lightroom

Precedentemente noto come Lightroom Mobile o Lightroom CC.

C’è Adobe Photoshop Lightroom (aka “Lightroom”) che è la versione online del software che può essere utilizzata anche come app sul desktop. Poi c’è Lightroom Classic che è basato su desktop. 

Iscrivendoti al Lightroom Photography Plan, accedi a quella che secondo me è l’app di editing più utile esistente: Lightroom.

Lightroom ti consente di sincronizzare ed eseguire il backup delle foto importate sul cloud, quindi utilizzare un telefono o un tablet per selezionare, valutare e modificare le foto: questa incredibile funzionalità da sola vale il prezzo dell’abbonamento a Lightroom ed è una funzionalità unica che nessun’altra modifica software attualmente offre.

Puoi anche utilizzare Photoshop CC per eseguire una messa a punto più precisa delle tue immagini tramite il tuo iPad, tutto dal cloud: davvero impressionante.

Adoro la possibilità di creare una galleria online di immagini da condividere in pochi clic, utilizzando la funzione Album di Lightroom CC e lo spazio di archiviazione cloud Adobe incluso .

Inoltre, grazie ad Apple iOS13 , Lightroom Mobile è finalmente in grado di importare le foto dalla tua fotocamera direttamente nell’app Lightroom, bypassando il rullino fotografico.

Puoi sincronizzare il tuo Photoshop su iPad

L’app Photoshop per iPad ti consente di iniziare a modificare un PSD sul desktop e quindi continuare a modificarlo sul tuo iPad, con il backup automatico di tutto sul tuo spazio di archiviazione cloud.

Mentre chiunque può scaricare gratuitamente l’ app Photoshop per iPad , è solo con un abbonamento a Creative Cloud che gli utenti possono sfruttare tutti i vantaggi della sincronizzazione cloud, e questo è ciò che lo rende così potente.

Sono supportate tutte le fotocamere più recenti

Se possiedi una fotocamera rilasciata dopo il dicembre 2017, devi ottenere Lightroom Classic per poter modificare le tue foto. 

Per esempio con la Sony a7III, non puoi utilizzare Lightroom 6 e devi passare al loro piano di abbonamento per modificare le foto.

Tutte le fotocamere più recenti sono supportate da Adobe Camera RAW (l’app inclusa che elabora i file per Lightroom e Photoshop).

Opinione finale

A nessuno piace l’idea di pagare ogni mese un abbonamento visti i continuo costi che sosteniamo, soprattutto quando quel prodotto o servizio era disponibile come pagamento una tantum.

Tuttavia, una volta che ti impegni ad acquistare Lightroom Classic CC, ti renderai presto conto di quanti enormi vantaggi ci siano nel pagare Lightroom in questo modo sia che tu sia un fotografo amatoriale o professionista.

Molti credono che con le enormi entrate che Adobe ha creato incoraggiando i suoi utenti a questo modello, ora è più in grado di investire molto nel miglioramento di Lightroom, Photoshop e ogni altro programma creativo su cui tutti facciamo affidamento.

Altri articoli su Lightroom:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI
ULTIMI ARTICOLI