HomeNews FotografiaNikon Z50 cambia l'AF con l'ultimo aggiornamento del firmware

Nikon Z50 cambia l’AF con l’ultimo aggiornamento del firmware

Nikon ha appena rilasciato la versione firmware 2.40 per la Nikon Z50, che include l’AF con rilevamento degli occhi per i video, il rilevamento degli occhi migliorato per l’area AF automatica e una frequenza di aggiornamento migliorata per i punti AF in live view durante le riprese con rilevamento del soggetto o AF con rilevamento degli occhi.

Nella recensione della Nikon Z50 ti ho elencato tutte le sue caratteristiche e per quanto possa essere molto affascinante già qualche tempo fa, adesso con i nuovi aggiornamenti diventa ancor più interessante.

Rilasciata nell’ottobre 2019, la Nikon Z50 è stata la prima fotocamera mirrorless APS-C Z-mount dell’azienda. Con un prezzo al dettaglio competitivo, era una delle fotocamere con il miglior rapporto qualità-prezzo sul mercato e una delle migliori fotocamere per principianti.

Con un sensore da 20,9 MP, velocità di scatto continuo fino a 11 fps, video 4K 24p, uno schermo ruotabile di 180° e un design compatto e leggero, la Z50 era già una fotocamera impressionante prima dell’ultimo aggiornamento. È perfetto per il vlogging e questi ultimi aggiornamenti lo renderanno ancora più facile da usare. 

La Nikon è ben nota per mantenere le sue fotocamere aggiornate e recentemente ha anche rilasciato il firmware per la Nikon D850 di 6 anni che ha aggiunto la funzione Portrait Impression Balance trovata sulla Nikon Z6 II e Nikon Z7 II, ecco perché in molti amano il sistema Nikon.

Recentemente gli utenti Sony sono diventati frustrati dalla strategia del firmware obsoleto dell’azienda, quando alcune delle sue fotocamere di punta come la Sony A1 o Sony FX3 non beneficiano delle funzionalità più avanzate che si trovano nelle fotocamere più economiche come la Sony FX30.

Ci sono state molte lamentele con il rilascio della Nikon Z9, quando è stata pubblicizzata con una serie di funzionalità che sarebbero diventate disponibili solo in un secondo momento tramite firmware, ma sinceramente non possiamo lamentarci dell’approccio generale di Nikon agli aggiornamenti del firmware. Non si tratta più solo di correggere i bug; gli aggiornamenti del firmware possono cambiare quasi completamente una fotocamera. 

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI
ULTIMI ARTICOLI