HomeLezioni di FotografiaConsigli iPhoneCos'è Photonic Engine e come funziona?

Cos’è Photonic Engine e come funziona?

Ovviamente Apple anno dopo anno trova delle innovazioni sempre più incredibili e uno dei principali progressi della serie iPhone 14 sono le funzionalità della fotocamera aggiornate con tecnologia di fotografia computazionale come Photonic Engine. Tale funzione funzionerà solo sui modelli di iPhone 14 tra gli altri iPhone con iOS 16.

Cos’è Photonic Engine su iPhone 14?

Il motore fotonico è una pipeline di immagini potenziata che combina hardware, software intelligente e componenti di apprendimento automatico per fornire prestazioni della fotocamera migliori del 49% in condizioni di scarsa illuminazione. In pratica il tuo iPhone può acquisire immagini dettagliate e rendere i colori più luminosi.

Ecco la versione di Apple di Photonic Engine:

Attraverso una profonda integrazione di hardware e software, Photonic Engine migliora le prestazioni in condizioni di luce medio-bassa per le foto su tutte le fotocamere: fino a 2x sulla fotocamera Ultra Wide, 2x sulla fotocamera TrueDepth e un impressionante 2,5x sulla nuova fotocamera principale . Photonic Engine consente questo notevole aumento della qualità applicando i vantaggi computazionali di Deep Fusion nelle prime fasi del processo di imaging per fornire dettagli straordinari e preservare trame sottili, fornire colori migliori e mantenere più informazioni in una foto.

Rispetto all’iPhone 13, questo ottimizzatore di immagini intelligente integrato aumenta di 2 volte le prestazioni dei sensori della fotocamera Ultra Wide e TrueDepth. La fotocamera principale otterrà un aumento di 2,5 volte nella fotografia di ambienti con scarsa illuminazione. 

Come funziona Photonic Engine

La prima pietra miliare della fotografia computazionale di Apple è stata la tecnologia Deep Fusion nel 2019. Questo meccanismo scatta molte fotografie invece di una sola e compila tutti i fotogrammi in un’unica immagine. Prima di salvare la foto finale, ottimizza la trama e il colore per ottenere il massimo dalla fotocamera dell’iPhone. 

Il Photonic Engine su iPhone 14 è una specializzazione di questa tecnologia Deep Fusion. Gli avanzati algoritmi di apprendimento automatico in iOS 16 analizzano i dettagli e rielaborano ogni immagine pixel. La fotocamera del tuo iPhone acquisisce diversi fotogrammi con varie esposizioni con un solo clic.

Il motore fotonico applica la tecnica Deep Fusion alle immagini non compresse nel mezzo della pipeline di elaborazione delle immagini. Quindi, può presentare anche la trama più sottile nella cornice. Infine, il risultato ottimizzato viene salvato come istantanea sul rullino fotografico in pochi millisecondi.

Apple ha affermato che la fotografia in condizioni di luce medio-bassa è notevolmente migliorata, grazie al Photonic Engine. Nel complesso, ogni foto manterrà più trame, contrasti di colore e dettagli ed eliminerà il solito rumore dell’immagine nelle parti scure. E la parte migliore è che il motore fotonico funziona in background senza ulteriori impostazioni.

Ma non confondere il miglioramento dell’immagine in condizioni di scarsa illuminazione di Photonic Engine con la modalità notturna esistente su iPhone.

Aggiornamenti hardware dell’iPhone 14 per Photonic Engine

Il nuovo hardware nei modelli di iPhone 14 è necessario per Photonic Engine in quanto non è solo una funzionalità software. Anche se l’iPhone 14 e 14 Plus hanno la stessa fotocamera principale da 12 MP, i sensori e gli obiettivi sono notevolmente migliorati. 

Inoltre, il sensore principale da 48 MP di iPhone 14 Pro e 14 Pro Max può, ovviamente, catturare immagini più nitide. Inoltre, il processore Image Signal nel chip A16 Bionic e il supporto Dolby Vision nel display migliorano l’ottimizzazione dell’immagine nell’iPhone. 

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI
ULTIMI ARTICOLI