HomeNews FotografiaPerché la Leica SL3 non include la CAI come l'M11-P?

Perché la Leica SL3 non include la CAI come l’M11-P?

La Leica SL3 è la nuova ammiraglia ibrida full-frame del rinomato produttore tedesco. Equipaggiata con un sensore da 60 Mpx e la capacità di registrare in 8K, questa fotocamera offre un insieme di caratteristiche impressionanti. Tuttavia, una sorpresa per molti professionisti è stata la mancanza di supporto per il sistema di protezione delle immagini Content Authenticity Initiative (CAI), a differenza della Leica M11-P lanciata poco prima.

La migliore fotocamera Leica?

La Leica SL3 rappresenta la nuova frontiera degli ibridi premium di Leica. Con un sensore full-frame da 60 Mpx stabilizzato, un autofocus ibrido con rilevamento di fase – una novità per Leica – la registrazione video fino a 8K e un design ergonomico leggermente rivisto, questa fotocamera offre un pacchetto intrigante. Tuttavia, nonostante le sue caratteristiche impressionanti, la SL3 non riesce a soddisfare tutte le esigenze dei fotoreporter del 2024, e la mancanza del supporto per lo standard Content Authenticity Initiative (CAI) non è sfuggita agli addetti ai lavori.

La lotta contro le fake news al centro dell’attenzione

Va ricordato che il CAI è un’iniziativa avviata dai principali protagonisti dei media, della fotografia e del software con l’obiettivo di garantire una tracciabilità delle immagini al fine di contrastare la falsificazione e la diffusione di fake news. Pertanto, tra i produttori di fotocamere, Leica si è distinta per essere stata la prima a introdurre nel novembre 2023 il suo telemetro M11-P, rendendola così la prima fotocamera a integrare un’opzione che consente la certificazione delle immagini. Una volta attivata, questa funzione aggiunge ai file fotografici un tag teoricamente inviolabile, consentendo di tracciare l’intera storia dell’immagine e di verificare se è stata modificata e, in caso affermativo, l’intensità delle modifiche.

La Leica SL3 sviluppata prima della M11-P?

Dopo il lancio della M11-P, molti si aspettavano che la Leica SL3 integrasse anch’essa questo sistema di tracciabilità delle immagini. Tuttavia, questo non è avvenuto. Secondo quanto riportato da Leica attraverso i nostri colleghi di PetaPixel, sebbene il lancio della M11-P sia avvenuto prima di quello della SL3, i due corpi macchina sono stati sviluppati quasi contemporaneamente. Sembrerebbe persino che parte dello sviluppo della SL3 sia avvenuto prima di quello della M11-P, rendendo impossibile per Leica considerare l’aggiunta della tecnologia Content Credentials al corpo macchina. Invece di aggiornare il firmware, come potrebbero fare Nikon con la Z9 o Sony con l’A9 III o l’A1, Leica sembra aver optato per un approccio diverso per integrare questa tecnologia di tracciabilità delle immagini, utilizzando un chip dedicato responsabile della codifica dei dati sicuri. Questo chip è presente nell’M11-P ma non nella SL3, spiegando così la mancanza di certificazione Content Authenticity Initiative.

Le ultime fotocamere Nikon e Sony possono integrare questo aggiornamento firmware perché i loro processori sono più efficienti dei processori Leica e non richiedono un chip dedicato? Questo non è chiaro. Tuttavia, sembra che l’integrazione di un ulteriore livello di metadati all’immagine, in particolare uno inviolabile, senza rallentare il funzionamento del dispositivo, sia impossibile nel caso di Leica.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO