HomeAttrezzatura FotograficaMonitor7 Migliori Monitor con switch KVM integrato

7 Migliori Monitor con switch KVM integrato

Stavi cercando un monitor con uno switch KVM integrato? In questo articolo ti ho elencato i migliori modelli attualmente disponibili e tutto ciò che devi sapere su di loro per poter lavorare con due pc e utilizzare un set di tastiera e mouse per entrambi i computer su un unico display.

A cosa serve uno switch KVM?

I monitor con switch KVM integrati ti consentono di passare rapidamente tra due PC che controlli con la stessa tastiera e mouse.

Questi monitor non solo offrono maggiore praticità, ma possono anche essere una soluzione più conveniente anche in termini di spazio.

Migliori monitor con switch KVM

Se ti posso dare un ultimo consiglio, stai acquistando un monitor con uno switch KVM integrato, i modelli con risoluzione 2560×1440 offrono un eccellente rapporto qualità-prezzo!

Gigabyte M27Q-Pro

Gigabyte M27Q PRO (o M27Q-P) è il monitor 1440p più economico con uno switch KVM integrato che puoi ottenere, ma offre un’esperienza di gioco eccezionale con una velocità di risposta rapida dei pixel e un’elevata frequenza di aggiornamento di 170 Hz. Inoltre, si basa su un pannello IPS con colori accurati e vivaci e ampi angoli di visione.

La risoluzione di 1440p raggiunge il punto debole della densità dei pixel su schermi da 27 pollici. Con circa 108 PPI (pixel per pollice), ottieni dettagli nitidi e molto spazio sullo schermo senza dover utilizzare alcun ridimensionamento.

È inoltre disponibile un gamut clamp nel caso in cui si desideri limitare l’output del colore al 100% sRGB per una migliore precisione durante la modifica/la visualizzazione di contenuti sRGB.

Ottieni anche un’ottima luminosità di picco di 400 nit, quindi lo schermo può diventare più che sufficientemente luminoso anche in stanze ben illuminate.

Il supporto è abbastanza robusto e offre una regolazione dell’altezza fino a 130 mm, nonché un’inclinazione di -5°/20° e compatibilità con il montaggio VESA 100×100 mm.

Le opzioni di connettività includono due porte HDMI 2.0, DisplayPort 1.4, USB-C (DP 1.4 Alt Mode e 18 W PD), un jack per cuffie, un hub dual-USB 3.0, due altoparlanti integrati da 3 W e uno switch KVM integrato.

Gigabyte M32Q

Il Gigabyte M32Q è il miglior monitor da 32″ 1440p con switch KVM integrato.

L’M32Q ha una densità di pixel inferiore di 92 PPI (pixel per pollice) rispetto all’M27Q-P e all’M27Q-X, quindi i dettagli complessivi non saranno così nitidi e avrai meno spazio sullo schermo.

In termini di nitidezza dei dettagli e spazio sullo schermo, ottieni la stessa esperienza visiva di un monitor da 24″ 1080p, ma su uno schermo più grande da 32″!

L’M32Q supporta un’ampia gamma di colori con una copertura DCI-P3 del 94% (~120% sRGB) e una modalità sRGB fornita. Altre specifiche relative al pannello sono simili ai modelli M27Q e includono un rapporto di contrasto di 1.000:1, ampi angoli di visione di 178° e una luminosità di picco di 400 nit con supporto HDR10 di base.

Il supporto dell’M32Q è robusto e versatile con regolazione dell’altezza fino a 130 mm, rotazione di +/- 30°, inclinazione di -5°/20° e compatibilità con il montaggio VESA 100×100 mm.

Le opzioni di connettività includono DisplayPort 1.2, due porte HDMI 2.0, un jack per cuffie, un hub USB 3.0 (1 upstream + 3 downstream), USB-C (DP 1.2 Alt Mode, 15W PD) e un interruttore KVM integrato.

Monitor Gigabyte M32Q, QHD Wide 1440p
  • Dimensioni del pannello (diagonale): 31,5 Pollici SS IPS
  • Superficie del display (antiabbagliamento/abbagliamento): antiriflesso
  • Risoluzione reale: 2560 x 1140 (UHD)

ViewSonic VP2785-2K

ViewSonic VP2785-2K ha una copertura della gamma cromatica del 100% Adobe RGB, 100% sRGB e 96% DCI-P3 e viene calibrato in fabbrica con Delta E < 2. Inoltre, supporta LUT 3D a 14 bit, calibrazione hardware e correzione dell’uniformità .

Troverai anche preimpostazioni di immagini dedicate per le modalità colore Adobe RGB, sRGB, EBU, DCI-P3, SMPTE-C, Rec709, DICOM SIM e D50, nonché tre profili di calibrazione personalizzati.

Inoltre, sono disponibili varie modalità immagine personalizzabili per diversi scenari (editing video, animazione, CAD/CAM, fotografia, ecc.), che consentono di regolare con precisione gamma, nitidezza e altre impostazioni. Sul monitor sono inoltre presenti sensori di luce ambientale e di presenza; Sono supportate anche le modalità PiP/PbP.

Il supporto del monitor è robusto e versatile con regolazione dell’altezza fino a 130 mm, rotazione di +/- 60°, inclinazione di -5°/21°, rotazione di 90° e compatibilità con il montaggio VESA 100×100 mm.

Le opzioni di connettività sono abbondanti e includono HDMI 1.4, DisplayPort 1.2, DisplayPort-out per collegamento a margherita, USB-C (DP 1.2 Alt Mode, 65 W PD), un hub USB 3.0 (1 upstream + 3 downstream) e un jack per le cuffie.

VIEWSONIC VP2785-2K - 27" QHD 3 sides Frameless IPS Hardware Calibration with 100% Adobe RGB, support HDR 10, support DaisyChain
  • ViewSonic VP2785-2K - 27" QHD 3 sides Frameless IPS Hardware Calibration with 100% Adobe RGB, support HDR 10, support DaisyChain

Gigabyte M28U

Basato su un pannello IPS da 28″, questo monitor 4K UHD offre un’elevata densità di pixel di 157 PPI (pixel per pollice), consentendo dettagli cristallini e molto spazio sullo schermo.

Inoltre, l’M28U ha un’ampia gamma di colori DCI-P3 del 94% (con una modalità sRGB fornita) per colori saturi e ricchi, mentre il contenuto HDR ottiene un incremento fino a 400 nit rispetto ai 300 nit standard.

L’HDR è supportato e ci sono 8 zone di oscuramento, ma stai ancora intravedere l’HDR, quindi non è davvero un “vero” monitor HDR: tali monitor sono naturalmente molto più costosi.

Il design è lo stesso di tutti i monitor Gigabyte e include un supporto robusto con ergonomia di base (regolazione in altezza fino a 130 mm, inclinazione di -5°/20° e compatibilità con montaggio VESA).

Le opzioni di connettività includono due porte HDMI 2.1 (con 24 Gbps e DSC ), DisplayPort 1.4, USB-C (DP 1.4 Alt Mode, 15 W PD), un jack per cuffie, un hub USB 3.0 (1 upstream + 3 downstream) e doppio 3W integrato Altoparlanti.

In offerta
Gigabyte M28U 71.1 cm (28) 3840 x 2160 pixels 4K Ultra HD LED Black
  • Dimensioni del pannello (diagonale): IPS DA 28 Pollici
  • Superficie del display (antiabbagliamento/abbagliamento): antiriflesso
  • Risoluzione reale: 3840 x 2160 (UHD)

MSI MPG321UR-QD

La risoluzione 4K UHD sembra incredibilmente nitida anche su schermi da 32″, quindi con circa 140 PPI, ottieni un sacco di spazio sullo schermo e dettagli nitidi. A questa densità di pixel, il ridimensionamento è facoltativo poiché alcuni utenti scelgono il 100% nativo, mentre altri preferiscono il 125%.

L’MSI MPG321UR-QD ha anche un’impressionante gamma di colori del 100% Adobe RGB e presenta modalità di emulazione DCI-P3 e sRGB dedicate.

Inoltre, ha la certificazione DisplayHDR 600 di VESA, il che significa che i contenuti HDR ottengono un aumento della luminosità di picco fino a 600 nits e ci sono 16 zone di oscuramento che possono migliorare il rapporto di contrasto e la gamma dinamica nelle scene in cui gli oggetti scuri e luminosi sono lontani a parte.

Il supporto del monitor è abbastanza robusto e offre una buona gamma di ergonomia, inclusa la regolazione dell’altezza fino a 100 mm, l’inclinazione di -5°/20°, la rotazione di +/- 30° e la compatibilità con il montaggio VESA 100×100 mm.

Le opzioni di connettività includono DisplayPort 1.4 con DSC, due porte HDMI 2.1, USB-C (DP 1.4 Alt Mode, 18 W PD), tre jack audio (cuffie, microfono e combo), sei porte USB-A 2.0, tre porte USB-B 2.0 e uno switch KVM integrato.

MSI Optix MPG321UR-QD 32“ 4K UHD Gaming Monitor - 3840 x 2160 IPS Quantum Dot Panel, 144 Hz / 1ms, G-SYNC compatibile, 97% DCI-P3 colore (10-Bit), DisplayHDR 600 - HDMI 2.1 CEC, DP 1.4a, USB Type-C
  • QUANTUM DOT COLOUR INTENSITY - Optix MPG321UR-QD offre impostazioni realistiche; Profondità di colore 10 bit e 1,07 miliardi di colori (143% sRGB, 97% DCI-P3), VESA luminosità DisplayHDR 600 (400 nits base, 600 nits picco) e contrasto dinamico
  • 32" 4K UHD, 144HZ IPS - Pannello IPS ad definizione 3840 x 2160 (rapporto d’aspetto 16:9) con refresh rate di 144 Hz (compatibile con G-SYNC) per un tracciamento fluido di mira/movimento; Tempo di risposta di 1 ms evita artefatti grafici
  • L'ULTIMA ESPERIENZA DI GIOCO - MSI Gaming Intelligence offre un vantaggio: (Smart Crosshair, Optix Scope) e software supportato da AI (Smart Brightness, Sound Tune); La tecnologia KVM 3.0 permette il collegamento simultaneo di 2 sistemi a un monitor
  • DESIGN & UTILITÀ SMART - Monitor con bordi sottili, illuminazione ambientale Mystic Light RGB, bungee integrato e un supporto regolabile a 3 vie; True Colour Sync e Gaming Intelligence permettono una funzionalità multi-display facile e controller
  • CONNETTIVITÀ ALL'AVANGUARDIA - Le opzioni di interfaccia video sono DisplayPort 1.4a e USB Type-C (4K/144Hz) e porte HDMI 2.1 (4K/144Hz) con funzionalità CEC; Altre porte sono USB 2.0 Type-A & -B, jack audio combo e navigatore joystick a 5 vie

Dell U4919DW

Un monitor ultrawide da 49″ 5120×1440 32:9 è fondamentalmente equivalente a due display da 27″ 2560×1440 affiancati, solo senza le cornici intermedie.

Il Dell U4919DW utilizza un pannello IPS con la copertura della gamma sRGB di base per colori accurati (Delta < 2 calibrazione di fabbrica), mentre altre specifiche includono un rapporto di contrasto di 1.000:1 e una luminosità di picco di 350 nit.

Supporta PbP e Uniformity Compensation, ma manca del supporto FreeSync ed è limitato a 60Hz.

In verità, non vale la pena acquistare questo monitor principalmente per lo switch KVM a meno che il tuo caso d’uso principale non sia l’editing audio/video per sfruttare tutto lo spazio orizzontale dello schermo.

Dell U4919DW ha un design di qualità superiore con regolazione dell’altezza fino a 90 mm, inclinazione di -5°/20° e compatibilità con il montaggio VESA 100×100 mm.

Le opzioni di connettività includono due porte HDMI 2.0, DisplayPort 1.4, due porte USB 3.0 upstream, cinque porte USB 3.0 downstream e USB-C (DP 1.4 Alt Mode e 90 W PD).

Dell Ultrasharp U4919DW LCD Monitor 49 "
  • Dell Ultrasharp U4919DW LCD Monitor 49 "

Conclusione

Questi sono i migliori monitor con switch KVM integrati che ho trovato attualmente disponibili! Hai trovato il modello migliore per te? Sentiti libero di lasciarci un commento se hai bisogno di aiuto per scegliere il monitor più adatto a te.

Secondo me, per il fotoritocco, il ViewSonic VP2785-2K è la mia raccomandazione se hai bisogno della copertura della gamma di colori Adobe RGB; in caso contrario, controlla le alternative che abbiamo menzionato con diverse gamme di colori.

Altri articoli sui monitor:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI
ULTIMI ARTICOLI