8 Migliori Monitor 4K per Fotografi del 2021

I migliori display 4K Ultra HD per lavorare su fotografie e video in modo professionale.

Miglior monitor 4k per fotografi

Quello che devi sapere è che utilizzando un monitor 4K otterrai un’immagine con risoluzione molto elevata con una precisione del colore e del dettaglio superiore. Potrai guardare i tuoi film preferiti, editare le foto o montare i tuoi video con un’immagine migliore. Inoltre, essendo diventato ormai quasi lo standard base i monitor 4k sono diventati molto più convenienti di qualche anno fa.

In questo articolo vedremo insieme quali sono le migliori opzioni e quali sono le caratteristiche che devi cercare nel miglior monitor per la fotografia con una risoluzione superiore alla media.

La risoluzione dei monitor è un fattore fondamentale in fase di nuovi acquisti, le nuove tecnologie stanno spingendo verso risoluzioni sempre più alte, un tempo il Full Hd era la migliore sul mercato, ora quasi tutte le macchine fotografiche di nuova generazione registrano in 4K. Per esempio le nuove mirrorless iniziano ad essere prodotte con la qualità di registrazione video 4k, come abbiamo visto nell’ articolo sulle migliori mirrorless 4k.

I migliori monitor 4k

Qui sotto troverai i migliori monitor in risoluzione 4K che ho trovato in commercio e vanno dai semplici display ai monitor ultrawide fino a quelli che si possono adattare come monitor verticali.

BenQ PhotoVue SW271C

Un monitor 4K da 27 pollici con una straordinaria precisione dei colori e un’ottima qualità costruttiva co nuna incredibilmente preciso nei colori.

Monitor 4K LCD IPS BenQ SW271C Pro da 27"
  • 4K (3840 x 2160) con tecnologia IPS e un'impressionante copertura degli spazi colore (99% Adobe RGB, 100% sRGB/Rec. 709 e 90% DCI-P3/Display P3), il modello SW271C offre colori incredibilmente realistici per tutti i tipi di fotografia e video
  • Impeccabile riproduzione del colore grazie alla LUT 3D a 16 bit che migliora la precisione della miscelatura dei colori RGB
  • Una rappresentazione nitida e realistica con una deviazione media Delta E≤2 negli spazi colore Adobe RGB e sRGB garantisce la visione più autentica dell'immagine originale
  • Guarda l'anteprima dell'effetto HDR durante la post-produzione con i formati HDR10 e HLG e il formato video che supporta film in 24P/25P/30P a cadenza nativa, senza pulldown, per prevenire la distorsione della riproduzione del video sorgente
  • Goditi una rappresentazione incredibilmente autentica con la BenQ Uniformity Technology, che ottimizza il colore e la luminosità in centinaia di sotto-regioni per colori fedeli su tutto lo schermo

Dell UltraSharp PremierColor U3219Q

Questo pannello da 31,5 pollici può visualizzare il 99% dello spazio colore sRGB, ma soprattutto per i video, c’è il 99% di Rec. 709 e copertura DCI-P3 al 95%, quest’ultima eccezionale.

La calibrazione del colore di fabbrica garantisce una precisione Delta-E inferiore a 2 e il monitor è in grado di visualizzare contenuti HDR poiché soddisfa appena la luminosità di 400 cd/m2 necessaria per la riproduzione HDR.

Dell Ultrasharp U3219Q LCD Monitor 31.5"
  • Inclinazione regolabile
  • Dimensioni (LxPxH)- con supporto 7125cm x 22cm x 46873cm
  • Luminosità 400 cd/m²
  • Tipo di dispositivo Monitor LCD con retroilluminazione a LED- 32"
  • Ottima idea regalo per appassionati

Eizo ColorEdge CG319X

Un monitor di editing video professionale senza compromessi. La copertura AdobeRGB del 99% e la copertura DCI-P3 del 98% assicurano una riproduzione dei colori quasi impeccabile dei tuoi video e delle tue immagini e sono disponibili modalità preimpostate per tutti gli standard comuni dello spazio colore video.

EIZO CG319X LCD Monitor 31.1", Nero
  • Tecnologia di connettività: USB

HP DreamColor Z31x

La migliore opzione di monitor 4K senza compromessi, infatti la risoluzione nativa del Dreamcolor Z31x non è il tipico 4K “consumer” (3840 x 2160), ma piuttosto lo standard professionale Cinema 4K di 4096 x 2160.

La copertura dello spazio colore è molto ben soddisfatta, grazie al 100% sRGB, 100% AdobeRGB, 100% Rec.709, 99% DCI-P3 e persino l’80% dell’enorme spazio colore Rec.2020. 

HP - PC DreamColor Z31x Studio Monitor 31.1", Schermo 4K IPS Antiriflesso, Risoluzione 4096 x 2160 Cinematografica, Tecnologia DreamColor, Comandi su Schermo, DisplayPort, HDMI, DVI, Nero
  • Schermo: Display 31.1” 4K Cinematograca 4096 x 2160, IPS con retroilluminazione LED, Antiriflesso, Comandi su Schermo
  • Tecnologia: HP DreamColor - Indicatori e maschere integrati
  • Tempo di risposta: 20 ms on/off
  • Regolazione: Inclinazione da +5 a +35°
  • Connessioni: 2 DisplayPort e 2 HDMI

Dell UltraSharp U2720Q

Troviamo un’ottima copertura dello spazio colore con alto rapporto di contrasto 1300:1 ad un prezzo conveniente.

BenQ EW3270U

Il miglior monitor 4k economico per l’editing video, con la sua risoluzione 4K (3850×2160) e l’eccellente rapporto di contrasto 3000:1. Ma dove questo monitor brilla davvero per l’editing video è la sua copertura dello spazio colore di prim’ordine. La copertura 100% Rec.709 e 95% DCI-P3 è alla pari con schermi che costano molto di più, così come il supporto HDR 10 dell’EW3270U.

In offerta
BenQ EW3270U Monitor PC per Intrattenimento Video, HDR (UHD), Risoluzione 4K HDR, VA, 95% DCI-P3, Brightness Intelligence Sensore, HDMI 2.0, DP 1.2, USB-C, DisplayPort, 32 Pollici
  • Alta risoluzione: 31.5" LED UHD (risoluzione 3840 x 2160)
  • Supporto HDR: l'HDR aumenta la gamma dinamica tra bianco e nero per mostrare una nitidezza e dettagli ottimi
  • Tecnologia Brightness Intelligence Plus: il monitor regola la luminosità e la temperatura del colore in base ai contenuti a schermo e alle condizioni di luce ambientali
  • Tecnologia Eye-Care: le tecnologie Low Blue Light e Flicker-Free riducono l'affaticamento degli occhi
  • Ampia connettività: ingressi HDMI 2.0, DP 1.2, USB-C, DisplayPort per collegamenti a molteplici dispositivi

Dell UltraSharp PremierColor UP3218K

Se la risoluzione 4K non è abbastanza? Prova un monitor 8K per le dimensioni! Una copertura dello spazio colore di prima classe, con 100% Rec. 709 e una copertura DCI-P3 estremamente ammirevole del 98%. La calibrazione del colore di fabbrica garantisce una precisione del colore Delta-E inferiore a 2.

Dell UltraSharp 40 curvo U4021QW

Il miglior monitor 4k ultrawide per l’editing video con un’enorme risoluzione 5120 x 2160. Dell ha anche prestato particolare attenzione alla precisione del colore, poiché l’U4021QW può visualizzare il 100% sRGB, il 100% Rec.709 e un rispettabile 98% dello spazio colore DC-P3.

Cos’è la risoluzione di un monitor?

La risoluzione di un monitor si basa dal rapporto tra pixel in orizzontale e i pixel in verticale, più il rapporto è maggiore, più sarà la definizione video.
Una maggiore quantità di pixel offrirà una nitidezza del video superiore.

Questo è in breve come funziona la risoluzione nella fotografia.

Cosa vuol dire monitor 4k?

Il nome “4K” deriva da 4kilo (“4 mila”), che indica i suoi circa quattromila pixel orizzontali di risoluzione; il fatto che il nome ne descriva la risoluzione orizzontale è l’esatto contrario dei suoi predecessori: il 720p e il 1080p indicano il numero di pixel sull’asse verticale.
Nel quadro della convenzione precedente, un 4K UHDTV sarebbe equivalente a 2160p. 

Voglio precisarvi che ci sono delle differenze molto importanti tra DPI e PPI, quindi non confondetevi!

Come scegliere il miglior monitor 4K?

Questi sono parametri base sempre molto importanti, come visto nella guida sui migliori monitor USB-C per fotoritocco le dimensioni, la tecnologia, la luminosità e la gamma dei colori sono le caratteristiche da controllare.

  • Dimensioni: Con un monitor inferiore ai 24 pollici non si apprezzano determinate riprese, c’è poco da fare. Logicamente avrete bisogno di una buona scrivania e di un discreto spazio per poterlo apprezzare.
  • Tecnologia: Esistono ormai due tipi di tecnologie importanti che distinguono i monitor, IPS o TN. Abbiamo visto in un vecchio articolo su cosa sono i monitor IPS del perché sono migliori a livello di riproduzione di colore, per questo è un parametro che un fotografo deve tenere sempre in considerazione in fase d’acquisto. La tecnologia TN (Twisted Nematic) è più vecchia e anche se offre tempi di risposta migliori, in qualità di riproduzione del colore soffre di maggiori distorsioni, sopratutto quando si guarda il monitor 4k da una diversa angolazione.
  • Luminosità: Logicamente è uno dei parametri più importanti, perché un monitor economico di bassa qualità non permette l’analisi accurata di un contenuto, sopratutto se bisogna lavorarlo in post-produzione.
  • Gamma del colore: Serve per capire quanto un monitor è fedeli ai colori standard secondo la gamma Adobe RGB o sRGB. Essenziale per chi lavora di video editing o color correction.

Vi ricordiamo che i monitor una volta venduti sono serviti con le caratteristiche di default, quindi una buona calibrazione del monitor è sempre necessaria qualunque esso sia.

Quale scheda video per monitor 4k?

Ovviamente è inutile che acquisti un monitor da 500-1000 euro se poi non hai un computer che può garantire certe prestazioni. La risoluzione 4K è abbastanza pesante e richiede un certo sforzo al computer, se non hai una scheda video per fotografi come si deve rischi di avere un ferrari con il motore di una 500. Quindi prima cerca di sistemarti il pc e di attrezzarlo bene, poi in seguito pensa al display.

Che differenza c’è fra 4K-UHD e 4K-DCI?

4K-UHD descrive la risoluzione a 3.840 x 2.160 pixel, 4K-DCI invece la risoluzione a 4.096 x 2.160. 4K-DCI pixel viene utilizzata in televisione.

Requisiti per elaborare risoluzioni 4K a 60Hz?

Per trasmettere senza interferenze una risoluzione a 4K a 60Hz l’ingresso video veicolato deve rispettare le specifiche DisplayPort versione 1.2 oppure HDMI 4K a 60Hz.

Dove comprare monitor 4k se non su Amazon? Hai altri posti dove ti rifornisci? Hai altri monitor 4k da consigliarmi?
Scrivi il modello e le tue opinioni nei commenti!

Le guide all’acquisto riguardo i principali marchi di monitor:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui