Migliori Monitor 4k per Fotografi

I migliori display 4K Ultra HD per lavorare su fotografie e video in modo professionale.

0
563
Migliori monitor 4K per fotografia

Quello che devi sapere è che utilizzando un monitor 4K otterrai un’immagine con risoluzione molto elevata con una precisione del colore e del dettaglio superiore. Potrai guardare i tuoi film preferiti, editare le foto o montare i tuoi video con un’immagine migliore. Inoltre, essendo diventato ormai quasi lo standard base i monitor 4k sono diventati molto più convenienti di qualche anno fa.

In questo articolo vedremo insieme quali sono le migliori opzioni e quali sono le caratteristiche che devi cercare nel miglior monitor per la fotografia con una risoluzione superiore alla media.

La risoluzione dei monitor è un fattore fondamentale in fase di nuovi acquisti, le nuove tecnologie stanno spingendo verso risoluzioni sempre più alte, un tempo il Full Hd era la migliore sul mercato, ora quasi tutte le macchine fotografiche di nuova generazione registrano in 4K. Per esempio le nuove mirrorless iniziano ad essere prodotte con la qualità di registrazione video 4k, come abbiamo visto nell’ articolo sulle migliori mirrorless 4k.

Ma che cosa è la risoluzione di un monitor?

La risoluzione di un monitor si basa dal rapporto tra pixel in orizzontale e i pixel in verticale, più il rapporto è maggiore, più sarà la definizione video.
Una maggiore quantità di pixel offrirà una nitidezza del video superiore.

Questo è in breve come funziona la risoluzione nella fotografia.

Cosa vuol dire monitor 4k?

Il nome “4K” deriva da 4kilo (“4 mila”), che indica i suoi circa quattromila pixel orizzontali di risoluzione; il fatto che il nome ne descriva la risoluzione orizzontale è l’esatto contrario dei suoi predecessori: il 720p e il 1080p indicano il numero di pixel sull’asse verticale.
Nel quadro della convenzione precedente, un 4K UHDTV sarebbe equivalente a 2160p. 

Voglio precisarvi che ci sono delle differenze molto importanti tra DPI e PPI, quindi non confondetevi!

Come scegliere il miglior monitor 4K?

Questi sono parametri base sempre molto importanti, come visto nella guida sui migliori monitor USB-C per fotoritocco le dimensioni, la tecnologia, la luminosità e la gamma dei colori sono le caratteristiche da controllare.

  • Dimensioni: Con un monitor inferiore ai 24 pollici non si apprezzano determinate riprese, c’è poco da fare. Logicamente avrete bisogno di una buona scrivania e di un discreto spazio per poterlo apprezzare.
  • Tecnologia: Esistono ormai due tipi di tecnologie importanti che distinguono i monitor, IPS o TN. Abbiamo visto in un vecchio articolo su cosa sono i monitor IPS del perché sono migliori a livello di riproduzione di colore, per questo è un parametro che un fotografo deve tenere sempre in considerazione in fase d’acquisto. La tecnologia TN (Twisted Nematic) è più vecchia e anche se offre tempi di risposta migliori, in qualità di riproduzione del colore soffre di maggiori distorsioni, sopratutto quando si guarda il monitor 4k da una diversa angolazione.
  • Luminosità: Logicamente è uno dei parametri più importanti, perché un monitor economico di bassa qualità non permette l’analisi accurata di un contenuto, sopratutto se bisogna lavorarlo in post-produzione.
  • Gamma del colore: Serve per capire quanto un monitor è fedeli ai colori standard secondo la gamma Adobe RGB o sRGB. Essenziale per chi lavora di video editing o color correction.

Vi ricordiamo che i monitor una volta venduti sono serviti con le caratteristiche di default, quindi una buona calibrazione del monitor è sempre necessaria qualunque esso sia.

Quale scheda video per monitor 4k?

Ovviamente è inutile che acquisti un monitor da 500-1000 euro se poi non hai un computer che può garantire certe prestazioni. La risoluzione 4K è abbastanza pesante e richiede un certo sforzo al computer, se non hai una scheda video per fotografi come si deve rischi di avere un ferrari con il motore di una 500. Quindi prima cerca di sistemarti il pc e di attrezzarlo bene, poi in seguito pensa al display.

I migliori monitor 4k

Qui sotto troverai i migliori monitor in risoluzione 4K che ho trovato in commercio e vanno dai semplici display ai monitor ultrawide fino a quelli che si possono adattare come monitor verticali.

Philips Brilliance 328P6VJEB

Un monitor personalizzabile dove si può modificare la rotazione, l’angolo di inclinazione e la rotazione per essere più comodo possibile quando lavori. Parlando di caratteristiche tecniche è un monitor a 10 bit con 1.074 miliardi di colori intensi e ricchi. Possiede la tecnologia Flicker Free per regolare la luminosità e ridurre lo sfarfallio.

Per quanto riguarda la connettività troviamo: 4x USB 3.0, HDMI 2.0 con MHL, uscita audio da 3,5 mm, DVI e VGA.

Philips 328P6VJEB Monitor 32", 4K, LED VA, Ergonomia Totale,...
  • Monitor 32" 4K con risoluzione UHD 3840 x 2160
  • Pannello VA per colori fedeli e precisi con eleborazione interna a 12 bit
  • Multiview 4K per 2 sistemi in un unico schermo
  • Connessioni: 2 HDMI, Display Port, DVI, VGA, 4 USB 3.0 e Audio Integrato
  • Elevata ergonomia: regolazione altezza, ruotabile, girevole, inclinabile

LG Ultrafine 24MD4KL

Sei un possessore Mac e vorresti un monitor LG in 4k? Questa è la scelta migliore, non è pesante, è senza bottoni ed è veramente il miglior monitor USB-C per Macbook Pro che puoi trovare in commercio per la riproduzione dei colori eccellente.

Il monitor LG UltraFine 4K ha un angolo di inclinazione fino a 20 gradi verso il basso e fino a 5 gradi verso l’alto, veramente perfetto, ma un costo un tantino elevato.

LG 24MD4KL-B - 24' - 4K Ultra HD LED - Negro
7 Recensioni

ASUS ROG Swift PG348Q

Ecco uno splendido schermo curvo da 34 pollici, molto amato dai gamer, è ottimo per la visualizzazione di oggetti in rapido movimento grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

ASUS ROG SWIFT PG348Q 34" Curvo UWQHD Gaming Monitor, 3440 x...
  • Monitor curvo Ultra-Wide da 34" (3440 x 1440) con un formato 21:9 per il gaming panoramico
  • Tecnologia display NVIDIA G-SYNC con refresh a 100 Hz per una fluida esperienza di gioco
  • Le tecnologie Ultra-Low Blue Light, Flicker-Free, GamePlus e GameVisual sono un supporto ottimo per i giocatori
  • Angolo visuale (verticale): 178°
  • Contenuto: Asus PG348Q, cavo di alimentazione, cavo DisplayPort, cavo USB, cavo HDMI, CD di supporto, guida rapida

Asus VP28UQG

In assoluto il mio preferito come miglior monitor 4k economico, la visione delle immagini nel suo insieme è abbastanza buona, ha un tempo di risposta abbastanza veloce di 1ms e non ci sono sfocature o sbavature gravi. Il prezzo basso però giustifica il tipo di pannello TN che non garantisce una riproduzione dei colori fedele come può essere un BenQ o un Eizo.

ASUS VP28UQG, 28'' 4K Gaming Monitor, 3840 x 2160, 1 ms, DP,...
  • Risoluzione del display: 3840 x 2160 pixel
  • Rapporto di contrasto (dinamico): 100000000:1
  • Tempo di risposta: 1 ms
  • Colore del prodotto: nero

BenQ PD2700U

E parlando appunto di monitor BenQ troviamo quest’ottimo monitor 4k per computer che ha una precisione del colore da prima della classe con HDR di alto livello.

Ogni monitor della serie PD è pre-calibrato e viene fornito con un rapporto di calibrazione unico in fabbrica già abbastanza fedele. Interessanti sono le funzioni: Blue Light, ZeroFlicker, Brightness Intelligence per proteggere gli occhi e facilitare il lavoro davanti al monitor per tanto tempo.

BenQ PD2700U 4K HDR Monitor per Designer Grafico UHD 27 Pollici...
  • Tecnologia Aqcolor: produce colori precisi per lavorazioni creative professionali, assicurando una calibrazione eseguita professionalmente in fabbrica per...
  • Potenzia la produttività con la funzione Dualview: lavora in due modalità di visualizzazione dell'immagine, ad esempio sRGB e Darkroom,senza bisogno di...
  • Modalità di visualizzazione Darkroom, CAD/CAM e animazione: modalità all'avanguardia che rendono ben visibili anche i dettagli dei progetti più...
  • Funzione KVM Switch: visualizza i contenuti di due PC diversi utilizzando un solo set di tastiera e mouse per risparmiare spazio e migliorare l'efficienza...
  • Riduci la stanchezza degli occhi con la tecnologia Eye-Care: assicurati ottimo comfort per gli occhi grazie alle tecnologie Flicker-Free, Brightness...

Samsung S32D850T

Menzionato nella classifica dei migliori monitor samsung ha un design universale con un’esperienza visiva senza pecche. É dotato di 4 porte ultraveloci e possiede un pannello di tipo VA in modo da poterlo utilizzare sia in modalità orizzontale che in verticale.

La riproduzione dei colori è abbastanza buona, ma il tempo di risposta ovviamente non è eccellente come quasi tutti i monitor Samsung di questa fascia.

Samsung S32D850T Monitor Professionale WQHD, 32'' LED, 2650 x...
  • Monitor con risoluzione WQHD avanzata (2560 x 1440)
  • Colori profondi e dettagliati con 1,07 miliardi di colori e sRGB 100%
  • Potente multi-tasking con supporto PBP e PIP
  • Design professionale e alta connettività

Eizo ColorEdge CG319X

Siamo arrivati alla categoria monitor 4k premium con un monitor Eizo davvero sensazionale.

Progettato per studi fotografici e video professionali ha un display a 10 bit e una tabella di ricerca dei colori a 24 bit con una risoluzione di 4096×2160, utilizzata nella produzione video digitale nel cinema o nelle serie televisive. 

Nel monitor Eizo ColorEdge CG319X c’è un sensore di calibrazione integrato per assicurarti di vedere sempre colori accurati in ogni pixel in qualsaisi momento. 

Se non hai problemi di budget o sei un fotografo professionista, questo è il miglior monitor 4k in assoluto che puoi comprare.

Che differenza c’è fra 4K-UHD e 4K-DCI?

4K-UHD descrive la risoluzione a 3.840 x 2.160 pixel, 4K-DCI invece la risoluzione a 4.096 x 2.160. 4K-DCI pixel viene utilizzata in televisione.

Requisiti per elaborare risoluzioni 4K a 60Hz?

Per trasmettere senza interferenze una risoluzione a 4K a 60Hz l’ingresso video veicolato deve rispettare le specifiche DisplayPort versione 1.2 oppure HDMI 4K a 60Hz.

Dove comprare monitor 4k se non su Amazon? Hai altri posti dove ti rifornisci? Hai altri monitor 4k da consigliarmi?
Scrivi il modello e le tue opinioni nei commenti!

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.