HomeNews FotografiaNikon presenta il nuovo Nikkor Z 28-400mm f/4-8 VR

Nikon presenta il nuovo Nikkor Z 28-400mm f/4-8 VR

Nikon svela il Nikkor Z 28-400mm f/4-8 VR, un obiettivo full-frame senza precedenti per il suo ampio range di zoom.

Con una portata di zoom che va da 28 a 400 mm, questo nuovo obiettivo di Nikon rappresenta un traguardo significativo per la lunghezza focale. Per produrre un superzoom come questo, esistono due vie: optare per una luminosità relativamente alta, con il risultato di avere un obiettivo più pesante e costoso, oppure accettare un compromesso sulla luminosità per mantenere il peso e il costo entro limiti ragionevoli.

Nikon ha optato per la seconda strategia. L’apertura varia da f/4 a 28 mm fino a f/8 a 200 mm. Ciò rende l’obiettivo particolarmente adatto alla fotografia diurna all’aperto, anche grazie alla presenza di uno stabilizzatore d’immagine che offre la possibilità di prolungare i tempi di esposizione fino a cinque stop. Le tecnologie di riduzione del rumore, avanzate notevolmente negli ultimi tempi da aziende come DxO, Topaz Labs o Adobe, consentono inoltre di aumentare il valore ISO più di quanto si potesse in passato.

Tuttavia, in condizioni di bassa luminosità, il Nikkor Z 28-400mm f/4-8 VR mostra i suoi limiti.

Flessibilità con distanza di messa a fuoco e peso ravvicinati

La versatilità è una caratteristica chiave di un obiettivo con gamma di lunghezza focale 28-400 mm, e Nikon incarna questa qualità con il suo nuovo superzoom. Un aspetto fondamentale di questa flessibilità è la capacità di focalizzare a distanze ridotte: nella fascia grandangolare, l’obiettivo permette di avvicinarsi fino a 20 cm dal sensore, ottenendo un ingrandimento massimo dell’immagine di 1/2,8. Nell’estremo tele, invece, la messa a fuoco minima si estende a 1,2 m.

Dal punto di vista costruttivo, l’obiettivo integra 21 lenti organizzate in 15 gruppi, includendo 4 lenti ED per correggere le aberrazioni cromatiche e 3 lenti asferiche per ridurre le distorsioni. L’autofocus è gestito da un motore STM, garantendo prestazioni rapide e silenziose. Nonostante la sua robustezza e la vasta gamma di focali, il peso è contenuto in soli 725 grammi, con dimensioni di 84,5 x 141,5 mm e una filettatura per filtri di 77 mm.

Il Nikon 28-400mm f/4-8 VR è costruito per resistere agli elementi, dotato di guarnizioni contro umidità e polvere, oltre a una ghiera di regolazione elettronica e un interruttore di blocco zoom per una maggiore praticità d’uso.

Questo obiettivo sarà disponibile a partire da fine marzo 2024 al prezzo di 1.549 euro, promettendo una notevole versatilità per fotografi di vari generi.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato per dare ai fotografi un'alternativa migliore, magari anche ad un prezzo conveniente! Iniziata come passione, Fotografia Moderna è diventata in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di lettori.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI