HomeNews FotografiaNikon & RED: Prime voci sugli effetti del rilevamento

Nikon & RED: Prime voci sugli effetti del rilevamento

L’acquisizione di RED da parte di Nikon suscita grande curiosità riguardo le future ripercussioni sul mercato. Nonostante l’operazione sia ancora in fase preliminare e non definitiva, emergono speculazioni sulle potenziali sinergie tra le due aziende.

Al centro delle attenzioni c’è l’ipotesi che Nikon, grazie a questa acquisizione, possa rivoluzionare la produzione di sensori in collaborazione con RED, puntando a offrire prodotti di alta qualità a prezzi competitivi. Si discute anche della possibilità che Nikon introduca nuovi obiettivi cinematografici con diaframma T per la sua baionetta Z, insinuando l’arrivo di una inedita fotocamera RED dotata della stessa baionetta.

L’acquisizione potrebbe influenzare anche il futuro della Nikon Z6 III, nonostante le speculazioni siano ancora nebulose data la presunta avanzata fase di sviluppo della fotocamera. Tuttavia, si rumoreggia di un possibile annuncio congiunto Nikon-RED al NAB Show dell’aprile 2024, che potrebbe coinvolgere proprio la Z6 III.

Si prevede inoltre che le innovative tecnologie video di RED verranno integrate nelle fotocamere Nikon, arricchendole di nuovi formati e funzionalità. Un’altra voce suggerisce che Nikon potrebbe abbandonare il suo formato N-RAW in favore del REDCODE RAW, un cambiamento che sembra essere confermato dalla decisione di Adobe di interrompere lo sviluppo di N-RAW.

Sebbene queste anticipazioni stimolino l’immaginazione, è importante ricordare che rimangono al momento congetture, in attesa di conferme ufficiali.

FonteNikonrumors

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO