HomeLezioni di FotografiaCulturaAgnès Varda celebrata con un francobollo

Agnès Varda celebrata con un francobollo

Nell’aprile 2024, La Poste renderà tributo ad Agnès Varda, una figura di spicco nei campi della fotografia, del cinema e dell’arte contemporanea, con un francobollo raffigurante la sua immagine. Scomparsa cinque anni prima, Varda ha lasciato un’impronta indelebile, immortalando con le sue opere frammenti di vita e spaziando tra documentario, finzione e narrazione personale.

Una carriera poliedrica

A partire dal 1949, Varda si distinse come fotografa ufficiale al Festival di Avignone e al Théâtre National Populaire, inaugurando un percorso professionale eccezionale che avrebbe influenzato profondamente il linguaggio cinematografico e fotografico. Il suo primo lungometraggio, “La Pointe Courte” (1954), preannunciava l’avvento della Nouvelle Vague, evidenziando la sua abilità nel fondere generi tradizionalmente distinti, come documentario e narrativa, in un amalgama innovativo.

Un omaggio in francobollo

Il francobollo creato in suo omaggio, frutto del lavoro del fotografo Didier Doussin, ritrae Agnès Varda insieme al suo gatto Zgougou, simbolo del suo approccio intimo e personale alla vita e all’arte. I titoli dei suoi lavori più significativi adornano i bordi del foglio di francobolli, incorniciando il suo ritratto e offrendo una vista d’insieme della sua eredità cinematografica.

Questo francobollo non è semplicemente un cimelio per collezionisti o un mezzo per affrancare la corrispondenza; diventa un mezzo per perpetuare la memoria e riconoscere l’impatto di Agnès Varda sulla cultura francese e mondiale. È un modo per diffondere il suo lascito artistico e onorare la sua visione, caratterizzata da un connubio tra impegno sociale e ricerca estetica.

Con una tiratura di 702.000 copie e un valore nominale di 1,96 euro (per l’invio di lettere internazionali), il francobollo sarà disponibile in anteprima presso il Carré d’Encre a Parigi il 29 e 30 marzo, per poi essere messo in vendita il 2 aprile 2024 in selezionati uffici postali.

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO