HomeAttrezzatura FotograficaStabilizzatoriDJI RS 3 Mini: Nuovo stabilizzatore leggero e compatto 

DJI RS 3 Mini: Nuovo stabilizzatore leggero e compatto 

DJI è stato molto impegnato ultimamente, con quasi un annuncio al mese per la seconda metà dello scorso anno. Sembra continuare questa tendenza nel 2023, poiché ha annunciato un nuovo gimbal, proprio il nuovo DJI RS 3 Mini, stabilizzatore compatto e leggero destinato agli utenti mirrorless compatti che viaggiano o semplicemente desiderano un utilizzo più semplice con una sola mano. Prende molte delle stesse e molto amate funzionalità dell’RS 3, come l’algoritmo di stabilizzazione di terza generazione di DJI e il touchscreen OLED, ma le racchiude in un pacchetto più piccolo e conveniente.

DJI RS 3 Mini dimensioni e capacità

La cosa più impressionante della RS 3 Mini, come suggerisce il nome, è quanto sia piccola. Per fare un confronto, l’RS 3 mini è più piccolo del 40% dei modelli precedenti. Le dimensioni compatte e il peso renderanno molto più facile il lancio in una borsa durante il viaggio. E sarà solo più facile da tenere durante la registrazione, così puoi concentrarti sullo scatto e non su quanto si sta stancando il tuo braccio.

Nonostante pesa così poco, RS 3 Mini può supportare fino a 2kg. È compatibile con un’ampia gamma di combinazioni di obiettivi e fotocamere mirrorless, tra cui l’obiettivo Sony A7S3 e 24-70 mm F2.8 GM, Canon EOS R5 e l’obiettivo RF24-70 mm F2.8 STM o Fuji X-H2S e XF 18-55 Obiettivo F2.8-4 mm. 

DJI afferma che il motore è abbastanza potente da non richiedere il ribilanciamento, anche se l’obiettivo si estende durante lo zoom.

Caratteristiche di DJI RS 3 Mini

DJI si è recentemente concentrata sulla realizzazione di attrezzature di alta qualità accessibili a non solo professionisti. L’RS 3 Mini è un altro passo in quella direzione, poiché utilizza gran parte della stessa tecnologia impressionante che si trova nei gimbal di fascia alta dell’azienda. Ad esempio, presenta l’algoritmo di stabilizzazione di terza generazione di DJI, che si trova anche in RS 3 Pro. Questo algoritmo fornisce una stabilizzazione dell’immagine di livello professionale, che si traduce in filmati fluidi anche se l’utente sta correndo o riprendendo da un angolo basso. E supporta l’imaging con rotazione a 360 gradi per scatti davvero dinamici.

Connettività

Anche la funzione Wireless Bluetooth Shutter è stata trasferita all’RS 3 Mini. Ciò consente di associare il gimbal alla fotocamera in modalità wireless e quindi controllare le funzioni di registrazione video e acquisizione della fotocamera sul gimbal stesso. Inoltre, con gli obiettivi con zoom motorizzato Sony compatibili, puoi persino controllare lo zoom tramite il gimbal. Tutto ciò consente la connettività wireless, con conseguente minore confusione e minor rischio che i cavi vengano catturati o finiscano in altro modo.

Come altri stabilizzatori DJI, questa nuova offerta si collega all’app Ronin. Con l’app, puoi accedere facilmente a funzioni di ripresa intelligenti come timelapse, panorama e registrazione di tracce preimpostate. Apre parecchio le possibilità di tipi di scatti.

Video verticale nativo

Una caratteristica unica di RS 3 Mini è lo scatto verticale nativo. Il nuovo gimbal sfrutta una piastra a sgancio rapido a doppio strato. Può essere fissato a un braccio verticale per riprese verticali senza accessori aggiuntivi. E la rotazione del gimbal non è affatto limitata in modalità verticale. Otterrai l’intera gamma di movimento indipendentemente dal modo in cui stai scattando. Renderà molto più semplice la produzione di contenuti pronti per i social media direttamente dalla fotocamera. Lo stabilizzatore è inoltre dotato di una piastra superiore di nuova concezione con una guida di posizionamento curva per mantenere la fotocamera sicura.

Prezzi e disponibilità

[amazon box= “B0BLD1KBHQ”

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato per dare ai fotografi un'alternativa migliore, magari anche ad un prezzo conveniente! Iniziata come passione, Fotografia Moderna è diventata in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di lettori.
ALTRI ARTICOLI
ULTIMI ARTICOLI