6 Consigli per Foto di Nudi Artistici

Tutto ciò che devi sapere per scattare foto di nudi artistici.

0
283
Foto nudi artistici

Fare delle fotografie ad una modella nuda può essere imbarazzante, sopratutto se ancora non l’avevi mai fatto prima, ma non farti prendere dal panico, questo articolo ti aiuterà a fare foto di nudi artistici senza commettere alcuni errori che potrebbero rovinare la tua esperienza. Riuscirai a fotografare qualsiasi soggetto nudo con sicurezza.

Ti spiegherò dove trovare i modelli per le pose se non riesci a trovare un partner o un amico disponibile. Ti mostrerò come prepararti e illuminare la scena, ma sopratutto ti darò alcuni consigli per evitare che le riprese procedano con intoppi che potrebbero rovinare la tua giornata lavorativa.

Ricordati sempre che c’è una linea sottile tra un elegante nudo d’arte, la fotografia boudoir, la fotografia glamour e qualcosa di meno raffinato e volgare. Un buon punto di partenza è quello di cercare sempre ad un nudo implicito invece che completo, un’esibizione vera e propria spesso crea delle immagini molto più potenti e comunicative.

Di solito è buona regola dirigere la modella per evitare che guardi l’obiettivo della tua fotocamera e crei una situazione di imbarazzo. Una modella nuda in quel momento dovrebbe esprimere dolcezza, con lo sguardo dritto in camera potrebbe rovinare quella comunicazione così dolce.

Una volta che hai trovato la giusta posa per la modella prova a scattare qualche foto per trovare l’angolazione e la lunghezza focale che preferisci. Vedrai con i tuoi occhi che man mano provi le varie impostazioni di scatto la situazione inizierà ad evolversi e assumere un sapore diverso.

Logicamente avere una maggiore consapevolezza della macchina fotografica è sempre preferibile, per questo se non ti senti ancora sicuro segui il nostro corso di fotografia gratis online, troverai le lezioni per ripassare gli argomenti dove ti senti ancora insicuro. Fidati, ti aiuterà ad evitare situazioni di imbarazzo e ti garantirà il fatto di farti trovare pronto per tutte le circostanze fotografiche possibili.

Trova una modella

Ma dove si trova una modella come primo punto? Bhe, prova con le amiche! Sicuramente riuscirai a sorpassare quella prima sensazione di imbarazzo. Spingi il momento verso un gioco ma continua a rimanere professionale e scatta di continuo. Se proprio non trovi nessuna disposta esistono moltissimi gruppi di facebook di modelle che si riuscono ed aspettano solo di essere chiamate. Oppure ancora meglio, guarda i book fotografici dei fotografi emergenti e contatta direttamente le modelle.

Logicamente molte di loro vorranno dietro un corrispettivo economico che varierà a seconda dell’esperienza. Devi calcolare anche che più sono esperte meno avranno bisogno di consigli e anzi, saranno capaci di trovare loro stesse delle pose interessanti.

Modelle per nudi artistici

Firma le liberatorie

Purtroppo questo è un nodo dolente, ma bisogna farlo. Fatti firmare una liberatoria delle foto che stai scattando, sembrerà un punto inutile ma fidati che non lo è. Purtroppo abbiamo assistito a casi dove la modella ha cercato di far causa al fotografo per raccimulare qualche euro. Fagli firmare una liberatoria in modo da poter utilizzare le sue foto tranquillamente.

Foto di nudi artistici e liberatorie

Preparati le pose

L’ideale è quello di farsi trovare sin dal principio già pronti con le idee in testa. Guardati altre foto, prendi spunto da riviste famose e prova a replicare le pose delle modelle. Eviterai quei momenti morti, di stallo, che potrebbero far vergognare la modella e farla sentire in imbarazzo.

Foto di nudi femminili

Scatta in Raw

Non lo smetteremo mai di dire, devi sempre scattare in RAW in questi casi. Abbiamo letto in alcuni blog addirittura di provare a fotografare i nudi artistici in bianco e nero, ci siamo messi la mano nei capelli! Non siamo più con la pellicola, abbiamo la fortuna che con pochi click riusciamo a cambiare qualsiasi tonalità di colore in post-produzione e perché rinunciare a questa possibilità? Scatta in RAW, ottieni più informazioni e poi scegli come elaborare la foto.

Nudi di donne

Usa delle luci morbide

Il nudo artistico è un momento delicato, emozionante, non si possono utilizzare delle luci forti, si rischierebbe di rovinare queste immagini artistiche. È sempre preferibile utilizzare una luce ambiente, magari utilizzando una grande finestra ma se proprio non puoi farne a meno e devi utilizzare dei flash con della luce artificiale, metti dei pannelli riflettori per far rimbalzare la luce e renderla più morbida.

Foto di nudo

Parla con la modella

Anche se non ti senti in imbarazzo ricordati sempre che hai davanti dei corpi nudi femminili, non è detto che anche lei riesca a superare questo scoglio, per questo parla con la modella, falla sentire a proprio agio. Parla del più e del meno, ma senza mai diventare invasivo.
Molto importante, non devi mai toccare la modella, potrebbe infastidirsi o prenderlo come un gesto “fuori luogo”. Quindi anche se vedi un capello fuori posto o mette il braccio in una posa non consona, fallo notare a lei e chiedigli di spostarlo.

Fotografia Moderna è stata fondata nell'estate del 2015 per dare un nuovo volto alla community fotografica di internet. Iniziata come passione e hobby è diventato in poco tempo uno dei portali più visualizzati in Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018. Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.