HomeNews FotografiaI nuovi piani iCloud da 6TB e 12TB sono molto entusiasmanti!

I nuovi piani iCloud da 6TB e 12TB sono molto entusiasmanti!

Il lancio dell’iPhone 15 ci ha riservato una piacevole sorpresa alla fine, anche se non abbastanza sorprendente da meritare un “One More Thing...” sul palco di presentazione. È stata una semplice annotazione di Greg “Joz” Joswiack durante la panoramica dei prezzi del telefono: iCloud sta introducendo due nuovi livelli di archiviazione, da 6TB e 12TB, un notevole incremento rispetto al precedente limite di 2TB.

Ora, per la maggior parte delle persone, questa notizia potrebbe passare inosservata, ma il limite di 2TB per lo spazio di archiviazione in cloud sta per diventare una restrizione significativa per la mia attività fotografica quotidiana.

Sospettavo di non essere l’unico a trovarmi in questa situazione, e ora ne ho la conferma.

Faccio foto con il mio iPhone fin dall’inizio, sin dai primi modelli, e sono certo di non essere l’unico appassionato di iPhone a scattare foto. Inoltre, non sono l’unico a non voler eliminare le immagini.

Sono anche un grande sostenitore del sistema di album condivisi come modo per condividere rapidamente le foto di mio figlio con la famiglia. L’idea di esaurire lo spazio disponibile mi riempiva di ansia al solo pensiero di dover fare una selezione tra le immagini che avevo scattato.

Allo stesso tempo, non è stato particolarmente entusiasmante per me l’annuncio del nuovo telefono. Naturalmente, Apple ha abbastanza appeal per farmi aprire il portafoglio.

Ciò non significa che l’iPhone 15 Pro Max non sia abbastanza allettante. Sono entusiasta dell’innovativa lente periscopica con stabilizzazione a 3 assi e dello zoom ottico 5x, che sono molto interessanti.

Tuttavia, la maggior parte delle caratteristiche sono state ampiamente anticipate. L’unica vera sorpresa è stata la registrazione video spaziale da visualizzare con Apple Vision Pro, anche se al momento questa funzionalità non è al centro delle mie attenzioni.

Tutto sommato, la prospettiva di pagare un po’ di più al mese per espandere la capacità di archiviazione e continuare a conservare tutti i miei telefoni e file è per me molto più allettante. Non dico che mi faccia piacere spendere di più, ma preferisco farlo piuttosto che cancellare ricordi o pensare di dover smettere di crearne di nuovi. Quindi, onestamente, se dovessi scegliere tra aumentare lo spazio su iCloud e acquistare il nuovo telefono, sceglierei senza dubbio i terabyte extra.

I nuovi piani di archiviazione saranno disponibili al costo di $29,99 per 6 TB e $59,99 per 12 TB, con quest’ultimo che risulta essere più conveniente dell’opzione da 10 TB offerta da Google Drive. Questi piani saranno disponibili a partire dal 18 settembre e potranno essere condivisi all’interno di un piano familiare.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO