HomeLezioni di FotografiaCreatività e Ispirazione9 Luoghi più fotografati del mondo

9 Luoghi più fotografati del mondo

Fotografare la bellezza che ci circonda è il mantra di ogni fotografo, catturare l’ambiente, l’architettura storica e la cultura di un luogo all’interno di un’unica immagine può essere immensamente soddisfacente.

Con una tale selezione di splendidi paesi e monumenti che vale la pena vedere, in questo articolo ti ho elencato quali sono i luoghi più fotografati al mondo, luoghi famosi e oscuri che hanno fatto copertine di riviste e persino titoli di notizie per la loro bellezza.

Central Park

Vantando un vasto 843 acri di lussureggiante spazio esterno, non c’è da meravigliarsi se il Central Park della Grande Mela è in cima a molte liste dei desideri per i fotografi.

Originariamente creato a metà del 1800 per accogliere i crescenti interessi ricreativi della popolazione in rapida crescita di New York City, Central Park doveva portare un elemento rustico e all’aperto nel trambusto della città.

Si tratta infatti di uno dei primi parchi pubblici della storia ad essere progettato con le tecniche dell’architettura del paesaggio.

Oggi, fotografi ambiziosi e visitatori fuori città possono apprezzare e ottenere l’immagine perfetta di uno splendido scenario naturale dalla panchina, dal cavallo e dalla carrozza o passeggiando lungo uno qualsiasi dei sentieri.

E non mancano le caratteristiche interessanti da fotografare, sia che tu voglia mettere in evidenza una delle 50 sculture, il paesaggio urbano, i passanti o quello che molti chiamano il cuore pulsante del parco: la Bethesda Terrace.

Torre Eiffel

Fotografi e visitatori possono esplorare vari livelli della Torre Eiffel, tra cui l’Esplanade, il primo piano, il secondo piano e l’ultimo piano. Su ogni piano, puoi apprezzare la bellezza complessiva della Torre Eiffel da quasi tutte le angolazioni e allo stesso tempo catturare gli altri ospiti mentre fanno lo stesso.

Potrai anche scattare foto mozzafiato dei monumenti vicini come il Louvre, Notre Dame e Montmartre, o assaporare un pasto impeccabile da un ristorante stellato Michelin o fare shopping.  

Buckingham Palace

I visitatori possono essere molto orgogliosi di osservare da vicino la residenza del re e il luogo che ospita varie celebrazioni reali mentre apprezzano l’enorme lavoro che viene svolto in questo palazzo funzionante.

Sebbene la fotografia sia vietata all’interno delle Stanze di Stato, puoi scattare foto del Giardino del Palazzo fino a quando non vuoi.

Coloro che hanno un occhio artistico possono cogliere viste accattivanti della Guardia del Re al lavoro nelle loro tipiche uniformi rosse e nere, oltre a splendidi panorami dell’imponente Buckingham Palace Garden. 

Il giardino copre quasi 40 acri ed è il luogo perfetto per catturare la bellezza naturale dell’Inghilterra o godersi un po’ di birdwatching.

Sugarloaf Mountain

Situato nel cuore di Rio De Janeiro, la complessità e la bellezza geologiche del Sugarloaf sono il sogno di un fotografo.

Con un’altezza di quasi 400 metri, questo straordinario spettacolo naturale può portare una storia straordinaria alle tue foto di notte e di giorno, anche se la gente del posto ti incoraggerà a fotografare l’impareggiabile tramonto qui in modo da poter apprezzare la calda magnificenza che conferisce alla città.

Sia che tu voglia esplorare e scattare foto da una funivia o passeggiare per la base per ammirare questo capolavoro visivo, è facile capire perché il Sugarloaf è uno dei luoghi più fotografati che si possano immaginare.

Piramidi di Giza

Risalenti al IV secolo d.C., le tre piramidi di Giza simboleggiano l’era più opulenta e potente dell’antico Egitto.

Incluse tra le sette meraviglie del mondo, le piramidi sono facilmente uno dei luoghi più fotografati del pianeta. Situate nel complesso di Giza, queste spettacolari piramidi offrono a spettatori e visitatori uno sguardo sul luogo in cui un tempo vagavano i faraoni.  

Amboseli National Parl

Passando all’Africa orientale, e più precisamente al Kenya, dobbiamo rendere omaggio all’Amboseli National Park .

Una delle destinazioni più iconiche del Kenya, i visitatori possono oscillare in qualsiasi periodo dell’anno e vivere una vera esperienza nella natura selvaggia in presenza di elefanti, leopardi, ghepardi, leoni, zebre, coccodrilli e altro ancora.

Oltre alla fotografia, altre attività del parco altamente incoraggiate includono il birdwatching, il campeggio, l’escursionismo e lo scenario di livello successivo.

Quindi, se hai mai fantasticato di lavorare per Nat Geo, prova a scattare alcune foto incredibili della fauna selvatica e dei cinque habitat unici che compongono l’Amboseli National Park.

Antartide

on il cambiamento climatico che produce un serio senso di urgenza, le persone sono più interessate che mai a visitare l’Antartide.

Sebbene i biologi marini e gli ecologisti marini visitino l’ Antartide da molto tempo, negli ultimi tempi è diventato un luogo più popolare per i non scienziati da visitare in sicurezza, con il turismo in rapido aumento tra il 2010 e il 2020.

Qui, gli appassionati di fotografia possono mostrare pinguini, orche, foche leopardo e uccelli marini volanti in tutto il loro splendore invernale.

Statua della libertà

Se vuoi allenarti mentre visiti il ​​più grande punto di riferimento d’America, non guardare oltre la Statua della Libertà di Liberty Island. 

Con 377 gradini dall’atrio alla corona, la Statua della Libertà è senza dubbio una delle cose più fotografate, in una delle città più fotografate, al mondo.

Simboleggiando la libertà americana e un nuovo capitolo per gli immigrati da tutto il mondo, questo regalo dalla Francia è alto oltre 300 piedi, rendendolo davvero uno spettacolo da vedere.

Taj Mahal

Uno dei luoghi più impressionanti e ricchi di storia del mondo dal punto di vista architettonico è il mausoleo indiano, il Taj Mahal. Per questo è anche una delle location più fotografate al mondo.

Esemplificando un equilibrio ideale tra bellezza e funzione, questo maestoso paese delle meraviglie risale al 1600 ed era destinato a commemorare una delle mogli dell’imperatore.

Oggi, i visitatori possono ammirare tutta la sua bellezza facendo una passeggiata intorno alla piccola passerella che circonda la piscina riflettente, che consente ai fotografi di catturare la magnificenza del mausoleo da lontano e allo stesso tempo mostrare la sua splendida immagine speculare nella piscina.  

Secondo te quali sono i posti più belli del mondo da fotografare?

Guarda anche:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO