EIZO ColorEdge CG2700S Recensione: Fedeltà dei colori perfetta!

EIZO ColorEdge CG2700S recensione

Se stai cercando i colori accurati e un display di alta qualità, Eizo è sicuramente una delle scelte migliori. La società ha rilasciato due schermi professionali da 27 pollici verso la fine del 2022. Uno di essi ha una risoluzione 4K e l’altro una risoluzione WQHD.

Esistono due versioni di questo schermo da 27 pollici. ColorEdge CG 2700X ha una risoluzione 4K (4.196 x 2.160 pixel) e ColorEdge CG 2700S ha una risoluzione leggermente inferiore di 2.560 x 1.440 pixel. Questo è chiamato uno schermo WQHD.

Anche se l’acquisto di un monitor 4K da 27 pollici sembra molto allettante, trovo che uno schermo WQHD sia una scelta molto migliore per il fotografo. La densità di pixel di una risoluzione 4K su uno schermo da 27 pollici è di 194 pixel per pollice, il che porta a piccoli testi sullo schermo che potrebbero essere difficili da leggere. Il WQHD offre una densità di pixel di 109 pixel per pollice, offrendo un’esperienza di lettura molto migliore.

La risoluzione inferiore di ColorEdge CG 2700S rende impossibile avere una visualizzazione 1:1 di riprese video 4K. Se lavori con video e editing video, uno schermo 4K potrebbe essere la scelta migliore. Se il testo sullo schermo diventa troppo piccolo per te, forse un display 4K di dimensioni maggiori è la risposta che cercavi.

Scheda tecnica Eizo CG2700S

  • Display IPS WQHD da 27 pollici con 2.560 x 1.440 pixel
  • Angolo di visione fino a 178 gradi
  • Ampia gamma di colori che copre il 99% dello spazio colore AdobeRGB e il 98% DCI-P3
  • Sensore integrato che consente una calibrazione completamente automatizzata
  • Luminosità massima di 400 cd/m2 e un rapporto di contrasto di 1600:1 con tecnologia True Black
  • Display a 10 bit con tabella di ricerca 3D a 16 bit
  • Perfetta distribuzione della luminosità e del colore con l’equalizzatore di uniformità digitale
  • Display HDR-HLG e HDR-PQ-EOTF
  • USB-C che offre segnale DisplayPort e alimentazione da 92 Watt 
  • DisplayPort e HDMI dedicati
  • Include porta LAN RJ-45
  • Hub USB con due porte downstream USB 3.1 e due USB 2.0
  • Cappuccio schermato magnetico incluso
  • Montaggio VESA
  • Conforme ai requisiti di soft proofing (norma ISO 12646)

Design

Ha un piede rotondo con un ingombro relativamente ridotto. Ruota di 344 gradi, il che è più che sufficiente. Il supporto del monitor può essere regolato di 15,5 centimetri in altezza e può inclinarsi di 35 gradi all’indietro e di 5 gradi in avanti. L’inclinazione è necessaria per ruotare il monitor in posizione verticale. Sul retro, trovi una bella maniglia per il trasporto incorporata che facilita il sollevamento del monitor.

Il paraluce ha un design semplice e si attacca al monitor tramite magneti. L’interno del cappuccio è ricoperto di feltro per evitare qualsiasi riflesso di luce. Con una luminosità dello schermo di 400 cd/m^2, molto gradito.

Il ColorEdge CG 2700S consente un angolo di visione di 178 gradi.

Connettività

Le connessioni principali si trovano sul retro del monitor. Offre DisplayPort, HDMI e una porta USB-C. Puoi utilizzare l’USB-C per connettere e caricare il tuo laptop. Offre una potenza di 92 watt e può essere utilizzato anche per un segnale DisplayPort e altri trasferimenti di dati. La porta LAN RJ-45 sul monitor consente di collegare il laptop a Internet tramite il monitor. 

Il CG 2700S ha anche un hub USB. Ci sono due porte USB 3.1 e due porte USB 2 sul lato sinistro del monitor. In teoria, ciò consente un ambiente di scrivania pulito, senza altri cavi per il laptop, ad eccezione del cavo USB-C. 

Calibrazione e fedeltà dei colori

Dopo aver acceso il monitor di un computer, è necessario del tempo prima che il display sia stabile e mostri il colore e la luminosità corretti. Questo richiede solo circa tre minuti con ColorEdge CG 2700S. Il monitor è in grado di mostrare uno spettro di colori a 8 o 10 bit. L’ultimo offre il 99% dell’AdobeRGB e il 98% dello spettro dei colori DCI-P3.

Per la maggior parte dei fotografi, AdobeRGB sarà la scelta più logica. Ma se utilizzi il monitor anche per l’editing video, è possibile cambiare lo spazio colore con uno degli altri disponibili che corrisponda al tuo filmato. C’è BT.2020, BT.709, DCI-P3, HLG_BT.2100, PQ_DCI-P3 e altro.

Il CG 2700S viene fornito con un rapporto di fabbrica che mostra i risultati dei test di qualità eseguiti. Dopo un lungo periodo di utilizzo, le prestazioni di ogni monitor cambieranno leggermente. Eizo offre la possibilità di calibrare lo schermo con il software online ColorNavigator. In questo modo, la corretta esposizione del tuo lavoro è garantita per molti anni a venire come per ogni prodotto Eizo.

Miglior prezzo dell’Eizo ColorEdge CG2700S

EIZO ColorEdge CG2700S - Monitor grafico da 68,5 cm (27 pollici), HDMI, hub USB, USB-C, RJ-45 LAN, KVM Switch, DisplayPort, 2560 x 1440, 99% AdobeRGB, 98% DCI-P3, colore: Nero
  • LCD Wide Gamut da 27 pollici con 2560 x 1440 pixel (WQHD), copertura AdobeRGB al 99% e copertura dello spazio di colore DCI-P3
  • Luminosità massima 400 cd/m², contrasto 1600:1 grazie alla tecnologia True Black; configurazione a 10 bit, look 3D Up-Table
  • Sensore integrato di auto-calibrazione automatica. Target HDR per HDR -HLG e HDR-PQ-EOTF
  • Equalizzatore digitale Uniformity per una perfetta distribuzione della luminosità e purezza del colore
  • USB-C (DisplayPort, 92 W Power Delivery), ingressi DisplayPort e HDMI, porta LAN RJ-45, 4 USB-A

Conclusione

Con il monitor ColorEdge CG 2700S, ottieni un’unità di calibrazione integrata, un paraluce, una connessione USB-C da 92 watt e l’hub USB. Ma ancora più importante, la visualizzazione complessiva del monitor, la sua precisione del colore e i diversi spazi colore sono la cosa più importante di questo monitor. L’erogazione di potenza di 92 watt è un grande vantaggio.

Altri articoli:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.