5 Trucchi per Fotografare al Tramonto

5 Semplici trucchi e consigli su come eseguire delle splendide fotografie al tramonto.

0
188
Come fotografare al tramonto
Come fotografare al tramonto

Fotografare i tramonti è uno dei modi migliori per dimostrare le proprie abilità nelle foto paesaggistiche, ma non devi lasciarti ingannare, se vuoi fare qualcosa in più delle altre classiche foto devi essere molto creativo.

Nelle foto dei tramonti può sembrare che la natura fa la maggior parte del lavoro, ma non è proprio così. La quantità di luce ridotta e l’angolo del sole che scende rapidamente dietro l’orizzonte rende molto difficile fotografare il tramonto che hai davanti.

Seguendo questi 5 consigli infallibili sicuramente riuscirai a fotografare un tramonto come si deve.

Pianifica in anticipo il servizio fotografico al tramonto

Fotografie di tramonti

Ti sembra abbastanza scontato? Fidati che non lo è, anzi, prova a rispondere a queste domande prima e ti renderai conto di quanto non sei realmente preparato:

  • Sai già dove andrai a scattare la foto del tramonto?
  • Hai controllato le previsioni del tempo? Sono previste pioggie?
  • Qual è il risultato che vuoi ottenere? Hai già un’idea?
  • Hai un dettaglio che vuoi far risaltare?
  • Conosci bene le basi tecniche per uno scatto panoramico o per una foto HDR?

Ecco, prima rispondi a queste domande e poi puoi essere sicuro di sapere tutto ciò che hai bisogno per fare una foto del tramonto come si deve.

Il primo punto è il principale, conoscere il posto dove prepararsi per lo scatto. È anche il più difficile, c’è sempre un po’ di incertezza quando si deve andare a fotografare in un posto dove non si è mai stati prima. Lo sai come si risolve questo problema?

Andando lì in anticipo. Controlla a che ora tramonta il sole e recati lì almeno un’oretta prima in modo da poter scattare qualche foto di prova e sentirti a tuo agio con il posto.

Hai visto la foto qui sopra? Basta sapere che un aereo percorra quella rotta tutti i giorni per poterlo riprendere!

La pianificazione è il primo passo per scattare delle belle foto di tramonti.

Come sempre esistono molte applicazioni per smartphone che possono aiutarci, perfino indicarti quali sono le condizioni di illuminazione in qualsiasi punto del mondo. Ti consiglio in questo caso PhotoPills, ma ce ne sono davvero a migliaia nei vari store.

Scegli l’attrezzatura giusta

Foto di tramonti

Per le foto dei paesaggi di solito si scelgono gli obiettivi grandangolari o comunque un obiettivo zoom che copre le lunghezze focali inferiori, dai 35mm in giù se si lavora con sensori APS-C.

Quando si fotografano i tramonti di solito si cerca di inserire nella composizione tutto il contesto dove si trova per dargli maggior maestosità.

L’occorrente è molto semplice, una macchina fotografica con un obiettivo per paesaggi e un treppiede, quest’ultimo è davvero l’elemento fondamentale per le fotografie paesaggistiche, serve per tenere la fotocamera stabile nei tempi di posa più lenti.

Sì, perché fotografare i tramonti implica l’utilizzo di velocità dei tempi di scatto molto basse, questo perché la luce è più bassa e servono di conseguenza aperture più piccole.

Se possiedi un telecomando a distanza per fotografi è un punto in più.

Sarebbe ideale anche portarsi dietro dei filtri a densità neutra per dare un tocco diverso alle tue foto.

Ovviamente scatta in RAW, in modo da poter migliorare le tue foto in post-produzione.

Non dimenticarti di giacche, cappotti e tutto ciò che ti farà sentire a tuo agio durante la sessione fotografica, anche perché se poi arrivi sul posto e senti freddo non ti sentirai rilassato per scattare tutte le foto che vuoi.

Trova le impostazioni della fotocamera perfette

Foto del tramonto

Conoscere tutti le basi e le tecniche fotografiche ti dà un passo in più per capire come impostare l’esposizione della macchina fotografica e capire in anticipo di come la luce penetra nell’obiettivo della fotocamera.

Prima di vedere le impostazioni, assicurati di aver impostato correttamente il bilanciamento del bianco, altrimenti le tue foto saranno o troppo calde o troppo fredde.

  1. Iniziamo con la sensibilità ISO, cerca di impostarla più bassa possibile, sui 100 il rumore è particolarmente impossibile da notare.
  2. A questo punto impostiamo l’apertura ed il consiglio è quella di impostarla a valori molto bassi, di solito consiglio intorno a F/11 – F/16
  3. La velocità dell’otturatore invece va impostata su un valore elevato per garantire una foto nitida e pulita senza eccessive sfocature. Se vuoi dargli un aspetto etereo invece prova ad abbassare i tempi (ottimo per le nuvole che si muovono nel cielo)
  4. Per le foto al tramonto includi le immagini HDR per avere l’esposizione migliore. L’High Dynamic Range include la tecnica di bracketing, ovvero diversi scatti della stessa scena a diverse esposizione e vengono elaborate in post-produzione.

Aggiungi qualche punto di interesse nella composizione

Non ti limitare a fotografare il cielo se vuoi creare una fotografia diversa, se giri per i diversi Social Network avrai notato che il 90% delle foto di tramonti sono il cielo illuminato mentre si incontra con la terra.

Cerca di creare simmetria, di utilizzare la regola dei terzi o la sezione aurea per cercare di non fare foto noiose e dargli un approccio interessante.

Fai in modo che nella composizione ci sia qualche oggetto che richiami l’interesse, come formazioni rocciose o anche onde sulla spiaggia.

Riguardati tutte le tecniche di composizione fotografica e cerca di essere creativo. Se vuoi sperimentare un timelapse prova con l’effetto vertigo.

Utilizza l’ora giusta per fotografare

Che tu stia scattando con una reflex, una mirrorless o qualsiasi altra macchina fotografica il fattore più importante è sicuramente il livello di luce che trovi davanti. L’ora perfetta esiste? In un articolo sulla Golden Hour ho ricevuto molti commenti che hanno confermato che fotografando in questa determinata ora si raggiunge una luce diversa e migliore.

Ma anche utilizzando la regola del Sunny 16 si riesce ad avere una luce ideale.

Purtroppo l’ora del tramonto è quasi sempre uguale giorno dopo giorno, ma l’effetto non sarà mai lo stesso, quindi non ti resta che metterti in posizione e provare. Scattare e scattare. Da qui avrà inizio la vera magia.

Conclusione

Ti piacciono le foto dei tramonti? Ne hai qualcuna da farmi vedere nei commenti? Le aspetto! Tieni in mente questi suggerimenti quando pianificherai la prossima uscita per fotografare il tramonto!

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.