Continuity Camera per usare il tuo iPhome come Webcam

continuity camera come funziona

Con iOS 16 e macOS 13, puoi utilizzare la Continuity Camera di Apple per trasformare il tuo iPhone compatibile in una webcam di alta qualità. È utile, conveniente e semplice. Non sai come fare? Lo scoprirai presto!

Requisiti per Continuity Camera

Anche se hai la migliore webcam integrata (come quella del MacBook Pro 2021, la migliore che puoi trovare in commercio), fidati che il tuo Mac fornirà un’immagine inferiore al tuo iPhone. L’ottica, la risoluzione complessiva e le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione sono migliori su un iPhone progettato pensando alla fotografia e alla videografia.

La funzione Continuity Camera ti consente di utilizzare la fotocamera posteriore di alta qualità del tuo iPhone come webcam per il tuo Mac.

Per utilizzare questa funzione, avrai bisogno di un iPhone XR o successivo, incluso l’ aggiornamento di iPhone SE 2020 e 2022 . Quel telefono dovrà eseguire iOS 16 , il sistema operativo rilasciato a settembre 2022.

Inoltre, più nuovo è il tuo iPhone, più funzioni avrai accesso. Ad esempio, Center Stage, una funzione che ti segue in giro per la stanza utilizzando alcuni software, funziona con iPhone 11 o versioni successive. Desk View, che mostra la tua scrivania di fronte a te, funziona su iPhone 11 o versioni successive (ma non su iPhone SE). Per la funzione Studio Light, che aumenta artificialmente l’illuminazione nella scena, avrai bisogno di un iPhone 12 o successivo.

Continuity Camera è integrata in macOS 13 Ventura. Ciò significa che qualsiasi Mac in grado di eseguire macOS 13 può utilizzare Continuity Camera. La funzione funziona sia in modalità cablata che wireless. Non dovrai collegare il tuo iPhone al Mac per usarlo, anche se potresti voler connetterti all’alimentazione se la batteria è scarica.

Come utilizzare il tuo iPhone come webcam

Dovresti essere in grado di utilizzare Continuity Camera nella maggior parte delle app che utilizzano una webcam. Potrebbe essere necessario selezionare esplicitamente il tuo iPhone come input nelle impostazioni dell’app, che saranno diverse per ogni app che utilizzi.

  • Photo Booth : fai clic su “Fotocamera” nella parte superiore dello schermo, quindi scegli il tuo iPhone.
  • QuickTime Player : fai clic su File > Nuovo filmato, quindi seleziona il tuo iPhone dalla casella a discesa accanto al pulsante Registra.
  • FaceTime : fai clic su “Video” nella parte superiore dello schermo, quindi seleziona il tuo iPhone sotto il sottotitolo “Fotocamera”.
  • Slack : fai clic sull’icona dell’utente nell’angolo in alto a destra dell’app, quindi seleziona Preferenze > Audio e video e scegli il tuo iPhone dal menu a discesa.

Alcune app sono state impostate per impostazione predefinita sulla fotocamera dell’iPhone ogni volta che è stata rilevata nelle vicinanze.

Utilizzo di Center Stage, Ritratto, Illuminazione da studio e Modalità scrivania

Mentre usi il tuo iPhone come webcam, fai clic su Centro di controllo nella barra dei menu in alto (a destra) dello schermo, quindi fai clic su Effetti video. Da qui, puoi abilitare diversi effetti che influenzeranno l’aspetto della tua webcam ovunque venga utilizzata.

Center Stage è forse la funzione più utile. Mentre questa modalità è abilitata, sei libero di camminare nelle immediate vicinanze. Il tuo iPhone ti seguirà finché non vai troppo lontano. La qualità potrebbe ridursi man mano che cammini, con la fotocamera del tuo iPhone più nitida al centro dell’inquadratura.

La modalità Ritratto è la stessa della modalità Ritratto presente sulla fotocamera dell’iPhone . Introduce un effetto di profondità di campo artificiale, ideale per un effetto bokeh dello sfondo. Studio Light è un’altra funzione di iPhone che migliora artificialmente l’illuminazione del tuo scatto.

Infine, una funzionalità chiamata Desk View è forse la più interessante. Quando lo abiliti per la prima volta, ti verrà chiesto di “impostare” lo scatto definendo l’area della tua scrivania. Durante una chiamata FaceTime, questa vista verrà condivisa automaticamente. In altre app, dovrai utilizzare la funzione di condivisione dello schermo in-app per selezionare la finestra “Vista scrivania” visualizzata affinché funzioni.

Monta il tuo iPhone per i migliori risultati

Puoi montare il tuo iPhone sul tuo MacBook utilizzando un supporto per iPhone MagSafe Belkin appositamente costruito . Questo si attacca al coperchio del tuo MacBook e assicura che il tuo iPhone sia sempre a portata di mano sia che tu stia rispondendo a una chiamata FaceTime, utilizzando Slack o nel bel mezzo di una conferenza basata sul Web in Google Meet.

In offerta
Belkin BoostCharge Supporto da auto magnetico per telefono, compatibile con MagSafe, iPhone 14/14 Plus, 13, 12, Pro, Max, mini, e altri (cavo e caricabatteria wireless inclusi)
Belkin BoostCharge Supporto da auto magnetico per telefono, compatibile con MagSafe, iPhone 14/14 Plus, 13, 12, Pro, Max, mini, e altri (cavo e caricabatteria wireless inclusi)
Approfitta di una ricarica wireless rapida (10 W) durante la guida; La confezione include un cavo USB-C e un alimentatore da auto USB-C PD 3.0 da 20 W
49,99 EUR −14% 43,00 EUR

Continuity Camera non funziona? 

Continuity Camera funziona solo se soddisfi tutti i requisiti. Oltre ad avere un iPhone XR o successivo con iOS 16 e un Mac con macOS 13 Ventura, dovrai anche assicurarti che iPhone e Mac siano collegati allo stesso ID Apple.

Dovrai anche avere l’autenticazione a due fattori abilitata sul tuo account e devi selezionare il tuo iPhone come fotocamera preferita in qualsiasi app che stai utilizzando.

Avrai bisogno di Bluetooth e Wi-Fi abilitati sul tuo iPhone e Mac, con entrambi i dispositivi nel raggio d’azione l’uno dall’altro. L’hotspot personale non può essere attivo sul tuo iPhone (Impostazioni > Hotspot personale) e la condivisione Internet non può essere attiva sul Mac (Impostazioni di sistema > Generali > Condivisione). Inoltre, non puoi utilizzare AirPlay sul tuo Mac o essere connesso a un iPad utilizzando SideCar .

Ho notato problemi nel far funzionare Continuity Camera in modalità wireless durante l’utilizzo di una VPN. La disabilitazione della connessione VPN su entrambi i dispositivi ha risolto il problema.

Se hai provato di tutto, prova Continuity Camera in modalità cablata collegando il tuo iPhone al Mac con un cavo e fidandoti di ogni dispositivo quando richiesto.

Usare iPhone come microfono con Continuity Camera

Continuity Camera può anche funzionare come microfono wireless. Puoi selezionare il tuo iPhone in Impostazioni di sistema > Suono > Ingresso per usarlo per acquisire l’audio ambientale.

Mentre è attivo, puoi fare clic su Centro di controllo seguito da “Modalità microfono” per selezionare Isolamento voce (che tenta di smorzare i suoni ambientali) o Ampio spettro (che include un’ampia gamma di suoni intorno a te), oltre all’audio iPhone “Standard” catturare.

Altri consigli per iPhone:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.