Canon o Nikon: Guida alla scelta

canon-o-nikon-2023

Per discutere della rivalità Canon o Nikon non basterebbero ore e ore di dibattito, ne siamo sicuri ma proverò a riassumere tutti i pregi e difetti delle due case più importanti fotografiche argomentando perché la sfida Canon vs Nikon è surreale ormai.

Il dibattito viene da quei fotografi totalmente devoti all’uno o all’altro, devi veri fan boy. Poiché Canon e Nikon sono i due marchi DSLR più popolari e diffusi, è naturale che la discussione più significativa sia attorno a loro, un po’ come per le squadre di calcio.

Nell’età d’oro della fotografia su pellicola, il dibattito tra Nikon e Canon era molto meno importante. C’erano molte fotocamere eccellenti e tutte offrivano qualcosa di diverso.

Ma molto è cambiato da quando siamo entrati nell’era della fotografia digitale. Ora, i fotografi principianti spesso scelgono tra fotocamere Nikon o Canon. Ognuno ha anche iniziato a produrre fotocamere mirrorless negli ultimi anni, minacciando lentamente di mettere Sony al secondo posto.

Un primo confronto

Sia Canon che Nikon hanno le loro roccaforti in diverse nicchie target. Le sezioni seguenti discuteranno le aree in cui i due marchi differiscono.

Nikon vs Canon: Gli Obiettivi

Uno dei motivi principali per cui Canon e Nikon sono i marchi più popolari è la loro compatibilità.

La gamma EF di Canon risale al 1987. Nel frattempo, gli obiettivi con innesto F di Nikon sono iniziati nel 1959. Ciò significa che hai un lungo elenco di attrezzature fotografiche che funzionerebbero ancora sulla tua moderna fotocamera digitale.

La principale differenza tra i due marchi è l’ autofocus . Con Canon, tutti gli obiettivi EOS hanno l’autofocus. Nel frattempo, solo gli obiettivi Nikon AF-S hanno l’autofocus.

Vale anche la pena notare che anche gli obiettivi non AF-S funzionano ancora sulle DSLR Nikon. L’unico avvertimento è che devi metterli a fuoco manualmente.

Nikon ha rimosso il motore di messa a fuoco automatica dalle DSLR entry-level per mantenere le fotocamere più piccole. Ciò significa che non è possibile utilizzare l’autofocus dei vecchi obiettivi Nikon AF-S se si dispone di una DSLR entry-level .

Al contrario, Canon ha sempre avuto motori di messa a fuoco automatica negli obiettivi, non nei corpi. Ciò significa che puoi utilizzare obiettivi più vecchi con la maggior parte dei corpi macchina. I più recenti obiettivi Nikon e Canon si comportano altrettanto bene.

Se preferisci obiettivi moderni con la tecnologia più recente, considera Canon. La qualità e l’autofocus della serie L sono evidenti.

Sono disponibili più obiettivi vintage di terze parti per Canon, che puoi collegare al corpo della fotocamera con adattatori .

Tuttavia, Nikon ha i suoi obiettivi vintage e manuali compatibili con le loro DSLR. 

Quando si tratta del reparto mirrorless, Nikon produce meno obiettivi. Tuttavia, sono più leggeri e più piccoli.

Entrambi i marchi hanno recentemente iniziato a produrre obiettivi destinati a corpi mirrorless. Questo li mette in competizione con Sony , leader del mercato con la serie Alpha da anni.

Nikon vs Canon: Diversi Sensori

Come con ogni fotocamera, ci sono versioni crop e full frame di Canon e Nikon.

Il termine fattore di ritaglio descrive l’ingrandimento prodotto da un particolare obiettivo quando lo si utilizza su una fotocamera con sensore di ritaglio. Questo numero differisce tra le due marche di fotocamere.

Il fattore di ritaglio delle fotocamere con sensore di ritaglio Nikon è 1,5x. Per Canon, il fattore di ritaglio è 1,6x.

Un sensore più grande spesso significa una migliore risoluzione. La differenza del fattore di ritaglio di 0,1 tra Nikon e Canon può sembrare insignificante, ma poiché i sensori di ritaglio sono già piccoli, anche 0,1 aiuta le tue immagini con un aumento della risoluzione.

I sensori più piccoli creano anche un migliore “ingrandimento”. Se sei un fotografo sportivo, puoi trasformare rapidamente un teleobiettivo da 100 mm in un 150 mm con una Nikon e un 160 mm con un corpo Canon.

Nikon vs Canon: Semplicità nell’utlizzo

Uno dei fattori più cruciali nel dibattito tra Canon e Nikon è l’usabilità. Molti considerano le DSLR Canon più facili da maneggiare, mentre Nikon è in testa con le mirrorless.

Riguarda ciò che ti sembra giusto. Quando la maggior parte dei fotografi sceglie il proprio marchio, spesso non cambia. Dopotutto, sbarazzarsi della propria attrezzatura non è facile dopo aver speso così tanto per essa. Pensa bene alle tue preferenze prima di investire.

Nikon vs Canon: qual è la scelta migliore per te?

In questa sezione, raccogliamo fotocamere Canon e Nikon per diversi livelli e scopi fotografici.

Reflex entry-level

Quando si tratta di DSLR entry-level, Canon ha una tavolozza più ampia. La 4000D , la 2000D e la recente 250D sono ottimi esempi di ciò che cercano i fotografi principianti.

La 250D può scattare immagini da 24 MP e registrare video 4K. Inoltre, ha un sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel pur essendo conveniente.

Oltre alla grande varietà, è anche importante considerare le prestazioni di questi corpi macchina.

Nikon ruba questo reparto con la D3500, in quanto supera i suoi concorrenti Canon in quasi tutte le aree.

Offre una risoluzione di registrazione video da 24 MP, 60p e una gamma ISO da 100 a 25.600. Inoltre, la sua batteria dura più a lungo (1550 scatti). L’unico inconveniente è che questo corpo è più grande e meno compatto dei suoi equivalenti Canon.

DSLR di fascia media

Con le versioni attuali della 90D e 850D, Canon vince questo reparto. Continuano a migliorare i loro corpi di fascia media, mentre Nikon solo di recente ha inventato due nuovi corpi, D5600 (4 anni fa) e D7500 (3 anni fa). Inoltre, nel caso di Nikon, non ci sono stati aggiornamenti significativi rispetto alle generazioni precedenti.

Mentre la Canon 90D ha una risoluzione di 33 MP con uno schermo LCD inclinabile, scatto continuo a 11 fps e 45 punti AF a croce, la D7500 offre solo 21 MP, 8 fps e 15 punti AF.

Vale anche la pena ricordare che il modello Canon include funzionalità moderne migliorate, come una funzione webcam, bracketing della messa a fuoco e un’eccellente durata della batteria.

DSLR prosumer

Questa categoria di Nikon vs Canon riguarda rigorosamente i modelli APS-C pro-end e le fotocamere full frame per principianti.

Canon non ha aggiornato il suo modello APS-C di fascia alta chiamato 7D Mark II dal suo lancio nel 2014. Per questo motivo, Nikon D500 vince facilmente questa categoria.

Mentre il corpo di Nikon offre una gamma ISO di 100-51.200 (estendibile da 102.400 a 1.640.000), Canon si attiene alla comoda gamma ISO da 100 a 16.000 (25.600). Inoltre, Nikon ha oltre il doppio dei punti AF rispetto a Canon, 99 dei quali sono di tipo incrociato. Vale la pena menzionare anche le dimensioni ridotte e la maggiore durata della batteria.

Per quanto riguarda le DSLR full frame, Canon ha l’opzione più economica a tutto tondo, la 6D Mark II . Questo corpo è stato rilasciato nel 2017 ed era un concorrente della Nikon D750 preferita da tutti . Ma da allora, Nikon ha aggiornato la serie, presentando D780 nel 2020.

Questo corpo macchina Nikon supera la Canon in ogni area, dalla gamma ISO alle capacità video, qualità dell’immagine, velocità e precisione dell’autofocus. C’è un problema in quanto vi è un notevole divario di prezzo tra i due. Per questo motivo, la 6D Mark II rimane una scelta conveniente e ragionevole per chi cerca una fotocamera full frame per principianti.

DSLR di fascia alta

Nelle fotocamere full frame di fascia alta, il vincitore di Nikon vs Canon non è così semplice. Canon non aggiorna la 5D Mark IV dal 2016, mentre la D850 di Nikon è ancora leader di mercato.

Se guardiamo al confronto, possiamo vedere perché Nikon è in vantaggio qui. I 46 MP di Nikon (rispetto ai 30 MP di Canon), l’enorme numero di punti AF (153), la sua gamma dinamica e le capacità di bracketing sono tutte caratteristiche determinanti.

D’altra parte, esaminando le migliori fotocamere DSLR in assoluto, un modello Canon vince la concorrenza. Il dibattito tra Canon 1DX Mark III e Nikon D6 è in corso sin dal debutto della D6 nel 2020. La conclusione generale è che Nikon non batte ancora la migliore DSLR Canon.

Sebbene le loro capacità siano vicine, la 1DX Mark III eccelle ancora in alcune aree. Questi includono riprese video (risoluzione 5.5K a 120 fps), riprese continue a 20 fps e GPS integrato.

Fotocamere mirrorless entry-level

Questa è l’area in cui manca Nikon. Non esiste un vero concorrente Nikon per M200 di Canon .

M200 è un sensore di raccolto entry-levelfotocamera senza specchio. Offre una risoluzione di 24 MP, una gamma ISO da 100 a 25.600, scatto continuo a 6 fps e un flash interno.

Include diverse tecnologie che non puoi trovare nelle vecchie fotocamere DSLR, come Wi-Fi integrato, Bluetooth e touchscreen.

Fotocamere mirrorless di fascia media

In questa gamma di Nikon vs Canon, c’è una forte concorrenza tra Canon EOS M6 Mark II e Nikon Z50 .

Entrambi i corpi offrono un sensore APS-C, uno schermo LCD orientabile, connessione Bluetooth e Wi-Fi e una funzione touchscreen e webcam. Tuttavia, ci sono alcune aree in cui la Z50 vince sulla M6 Mark II.

Fotocamere mirrorless di fascia alta

Come con le fotocamere DSLR di fascia alta, ci sono diverse categorie in quest’area con mirrorless.

Canon EOS RP guida il mercato nella fascia bassa senza un vero concorrente. La Nikon Z6 e la Canon R6 competono nell’appassionato dibattito tra full frame. Il vincitore qui non è così ovvio, poiché il sensore Z6, il sistema di gestione e il prezzo sono più favorevoli. D’altra parte, l’R6 offre migliori opportunità di ripresa video e gestione della scarsa illuminazione.

Quando discutiamo della migliore fotocamera mirrorless di questi marchi, dobbiamo menzionare Canon R5 e Nikon Z7. In questo caso, Canon ha un video significativamente migliore e un sistema di gestione della scarsa illuminazione.

Il motivo è che Z7 ha due anni in più. Negli ultimi anni si sono verificati miglioramenti significativi nelle fotocamere mirrorless.

Nikon sta minacciando di vincere entrambe queste categorie con il rilascio di Z6 II e Z7 II. Fino ad allora, Canon è il corpo macchina da scegliere se stai cercando il meglio.

Conclusione

Canon o Nikon, Nikon vs Canon
Canon o Nikon, Nikon vs Canon

Siamo arrivati alla fine di questo articolo e non ci rimane che esprimere la nostra opinione a riguardo.
Personalmente io sono nato Nikon e continuo a scattare Nikon, ma la mia compagna è sempre stata Canon. Una lotta in casa continua. Non solo tra le mura, anche sul lavoro!

Canon e Nikon sono i due marchi di fotografia digitale più diffusi. Il dibattito Nikon vs Canon va avanti da decenni e ancora non ha un consenso.

Entrambi i marchi hanno i loro punti di forza e di debolezza. Canon è migliore quando si tratta di compatibilità. Nikon vince sul mercato delle mirrorless.

Il mio consiglio è di non essere ossessionati dalla marca da scegliere. Sii obiettivo su ciò che vuoi ottenere con la tua fotografia.

Non c’è una risposta definitiva, dobbiamo accettarlo! Il mondo è bello perché vario!

E te cosa preferisci, Canon o Nikon?

Info utili: Pagina Facebook CanonPagina Facebook Nikon

Articoli correlati:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

1 Commento

Comments are closed.