HomeLezioni di FotografiaCulturaCome fotografare il sole in maniera perfetta

Come fotografare il sole in maniera perfetta

La fotografia è tutta una questione di luce e quella luce è spesso e volentieri proprio la luce del sole. Anche di notte in realtà quando fotografi la Luna o i pianeti stai utilizzando sempre la luce solare. Ma hai mai provato a fotografare il Sole? Foto bruciate o completamente bianco vero? Questo articolo ti spiegherà come realizzare una splendida fotografia solare in modo semplice e con un budget limitato.

La cosa più bella della fotografia solare è che il Sole lo trovi sempre, è l’unico tipo di astrofotografia che è uguale per tutti.

Fotografare il sole: la sicurezza prima di tutto

Non per spaventarti, ma la fotografia solare è un po’ pericolosa. È importante usare il tuo buon senso e usare cautela quando osservi il sole. I pericoli derivano dall’avere un sistema ottico che concentra la luce solare in un punto. Quindi senza un filtro adeguato si rischiano danni seri, dal rovinare il tuo sistema fotografico a bruciare la retina dell’occhio.

Ecco le regole da seguire:

  • Non permettere mai ai bambini di installare e utilizzare la tua attrezzatura fotografica senza la tua supervisione.
  • Non improvvisare. I filtri ND non offrono una protezione adeguata dalla luce solare. Nella migliore delle ipotesi, possono ridurre la luminosità. Non abbatteranno la luce infrarossa e UV. Invece, investi in un filtro solare per le fotocamere.
  • Non guardare il sole attraverso il mirino ottico. Non guardarlo mai con un binocolo o un telescopio senza avere il filtro solare in posizione.
  • Non utilizzare mai filtri graffiati o danneggiati, anche se il danno è minimo. 

Conoscere il ciclo del sole

Ogni secondo, il Sole produce la stessa energia di circa un trilione di bombe nucleari da 1 megaton. Per confronto, la bomba di Hiroshima aveva la potenza di 0,015 megatoni.

Il Sole non è un posto tranquillo. La sua attività non è costante e segue un ciclo di 11 anni. Entro questo periodo, l’attività solare aumenta fino a raggiungere il suo massimo dopo circa 5,5 anni dall’inizio del ciclo, prima di scendere al suo minimo.

Per noi fotografi i periodi di alta attività solare sono ottimi. Possiamo fotografare macchie solari e brillamenti solari più spesso.

Questo sito della NASA ti mostrerà cosa sta succedendo al Sole quasi in tempo reale.

Come fotografare il sole senza spendere troppo:

Il modo più semplice ed economico per fotografare il Sole è utilizzare un filtro per la luce bianca.

Il Sole e la luce bianca con i filtri solari

Il Sole non è giallo. La sua luce è in realtà bianca, forse in pochi lo sanno. Per la fotografia solare a luce bianca, è necessario solo un classico filtro solare posizionato davanti a un normale obiettivo o telescopio.

I filtri per luce bianca più economici sono costituiti da una speciale pellicola (Mylar) montata su un supporto rigido. Sono disponibili anche filtri in vetro, ma sono unpoì costosi. 

A differenza dei comuni filtri fotografici, la maggior parte dei filtri solari non sono a vite. Il filtro viene montato utilizzando viti a testa zigrinata che spingono sull’obiettivo o sul corpo del telescopio.

Macchie solari

Le macchie solari appaiono come macchie scure sulla superficie del sole. Hanno origine nelle regioni attive. Il loro numero aumenta e diminuisce all’interno del ciclo solare di 11 anni del Sole.

Le macchie solari sono una conseguenza del campo magnetico solare. Queste sono aree della fotosfera a temperature più basse, quindi il loro colore scuro.

Le macchie solari possono diventare abbastanza massicce da poter contenere la nostra Terra più volte. Alcuni possono crescere al punto da diventare visibili anche ad occhio nudo.

Una macchia solare spesso inizia la sua vita come un minuscolo poro nero. Se continua a crescere, sviluppa un nucleo oscuro (o nuclei) chiamato ombra. L’ombra è spesso circondata da una pallida penombra simile a una gonna.

Queste caratteristiche possono essere fotografate con un teleobiettivo. Un telescopio ti darà un’immagine molto più dettagliata.

Quale fotocamera usare per scattare foto del sole

La fotografia del sole non è impegnativa quando si tratta della fotocamera. Finché puoi fissare un filtro solare davanti all’obiettivo va tutto bene

Una fotocamera bridge è un’ottima fotocamera per iniziare a fotografare il sole. Le Nikon Coolpix P900 (2000 mm) e P1000 (3000 mm), con i loro enormi obiettivi zoom, possono catturare fantastiche immagini solari.

Tuttavia, ci sono alcune funzioni che la tua fotocamera dovrebbe avere:

  • Poter scattare in formato RAW è sempre preferibile al JPEG
  • Gli intervallometri integrati semplificano le riprese per la sequenza delle immagini in post
  • La modalità di scatto manuale è un must per garantire esposizioni coerenti per lo stacking delle immagini.
  • Le fotocamere con sensore ritagliato hanno il vantaggio rispetto a quelle full frame di un campo visivo più ristretto. Per qualsiasi lunghezza focale, le fotocamere con sensore ritagliato ti avvicinano al sole rispetto alle fotocamere full frame

Quale obiettivo per fotografare il sole?

Come accennato in precedenza, il Sole ha la stessa dimensione apparente della luna piena. Qualsiasi teleobiettivo che funzioni sulla Luna, funzionerà anche per il Sole.

Soprattutto per le macchie solari, non è necessario un obiettivo veloce, poiché il sole è abbastanza luminoso anche con il filtro. Un telescopio ti avvicinerà alla superficie del sole. Abbinalo a una fotocamera planetaria e potrai scattare primi piani di macchie solari e granulazione della superficie.

Punta dell’obiettivo della fotocamera. L’autofocus non ha alcuna utilità nella fotografia solare.

Impostazioni di scatto per fotografare il sole

Per aiutarti a iniziare, ecco un elenco di impostazioni che puoi utilizzare per una configurazione di base nella fotografia solare.

Accessori utili per la fotografia al sole

Filtro solare a parte, ci sono alcuni accessori da prendere in considerazione quando scatti foto del sole.

Treppiede e Intervallometro

Sebbene non sia necessario, un treppiede migliorerà la qualità della tua fotografia solare.

Con i teleobiettivi medi, puoi ottenere una buona ripresa anche a mano libera ma con obiettivi più lunghi il treppiede è d’obbligo.

Anche un intervallometro è una buona cosa, poiché permette di acquisire automaticamente una serie di immagini. 

Avvicinati ancora di più con un moltiplicatore di focale o una lente di Barlow

Ci sono diversi accessori che ti permettono di avvicinarti ancora di più al Sole, per catturare meglio i dettagli. I moltiplicatori di focale comuni hanno un fattore di moltiplicazione di 1,4x o 2x. Lo svantaggio dell’utilizzo dei moltiplicatori di focale è che perderai 1 o 2 stop di luce.

Tutti i principali produttori di fotocamere (Canon, Nikon, Olympus, Sony ) vendono moltiplicatori di focale per alcuni dei loro obiettivi. Sono disponibili anche convertitori di focale di terze parti (ad es. Sigma ) a un prezzo inferiore.

Con i telescopi, una lente di Barlow raddoppia o triplica la lunghezza focale del telescopio. Maggiore è l’ingrandimento, più scura sarà l’immagine.

Capito ora come fare foto al sole?

La fotografia solare è un’esperienza molto interessante, facile e conveniente. Scattare foto del sole non è complicato e non hai bisogno di molta attrezzatura, ti basterà un filtro per la luce bianca economico su una fotocamera bridge superzoom ed avrai tutto quello di cui hai bisogno.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO